Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Ricette

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Messaggioda danyk » 11 set 2007, 9:27

mio figlio impazzisce per le creme di verdure, sopratutto quella con porri e patate e zucca e patate, il mio omone per il polpettone ripieno e io per le zucchine ripiene allo yougurt (ricetta di casa mia quindi non adatta qui :lol: :lol:
ah, anche le linguine alla cipolla rossa (solo d'inverno e solo per i miei uomini!)
danyk
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 16 lug 2007, 12:15
Località: roma

Messaggioda danyk » 11 set 2007, 13:32

:piedino ma poi qualcuno mi strilla dicendo che dovevo spostarmi in cose dall'latro mondo!!!
cha faccio, te la metto qui o li? :|?
danyk
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 16 lug 2007, 12:15
Località: roma

Gli gnocchi di zucca

Messaggioda natalia » 11 set 2007, 15:50

Gli gnocchi di zucca
con la ricetta della mia nonnina.
Ho imparato a farli anche io.

Presto la ricetta.
Se la vita non ti sorride tu falle il solletico

Il mio Flickr
Avatar utente
natalia
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 31 ago 2007, 8:17
Località: Chiavenna [Sondrio]

Messaggioda Irmavet » 12 set 2007, 6:35

Interessante questo thread! :) Me l'ero perso ma provvedo subito.
Io farei una suddivisione in: piatti preferiti in caso di emergenza (cioè fame tanta e niente di pronto) e piatti preferiti da fare per tempo.
Nel primo gruppo ci metto sicuramente pasta e riso: gli ingredienti non mancano mai in dispensa :wink:
-pasta aglio olio e peperoncino
-pasta burro e parmigiano (semplice, ma se fatta con pasta di ottima qualità , burro e formaggio superlativi, è un piatto squisitissimo)
-riso olio e parmigiano
-pasta con sugo veloce (soffritto di olio, aglio e peperoncino. poi pomodorini in scatola. volendo -se c'è un pochino di pesto alla fine)

Invece i piatti preferiti che si fanno quando c'è tempo di stare ai fornelli:
-minestrone di verdura fresca (fatto l'altro ieri con fagioli freschi, sedano, carote, zucca, patate, fagiolini, pomodori)
-minestrone di trippa (solo patate, porri e trippa)
-polenta (condita con burro e parmigiano, oppure con ragù pomodoro e salsiccia. A casa mia è un must per i pranzi delle fredde domeniche dell'autunno inoltrato o dell'inverno)
-bagna cauda (olio, acciughe e aglio. tocco di burro alla fine)
-polpette al sugo (polpette classiche: macinato magro, pane bagnato nel latte, erbette miste e uova, rotolate nel pan grattato, soffritte con olio e burro e poi si aggiunge la passata di pomodoro)
-frittata verde con erbette varie (salvia, prezzemolo, menta, borragine, bietoline, ecc )
-risotto (i preferiti: al pomodoro e milanese)
-gnocchi di patate alla "bava" cioè conditi con fontina tagliata a pezzetti piccolissimi (così fonde), parmigiano e macinata di pepe. A me e a mio fratello piace aggiungere al piatto anche un paio di cucchiai di salsa di pomodoro... mmmm che fame!! ;-))

Il dolce preferito a casa mia è la crostata di marmellata (home made).

Se mi viene in mente altro, aggiungo :wink:
Buona giornata

Irma
Ultima modifica di Irmavet il 12 set 2007, 8:37, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Irmavet
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 7 mag 2007, 12:31
Località: Mondovì

Messaggioda scented » 12 ott 2007, 17:34

ehm...noi siamo due buone forchette e non abbiamo un solo piatto preferito, ma praticamente ci piace tutto!!
certo, quando ho a casa i carciofi non manca il TORTINO CARCIOFI E PATATE che si prepara molto velocemente così
si tagliano le patate sbucciate a rondelle sottili, si puliscono i carciofi e si tagliano nel senso della lunghezza in fettine non troppo grosse e si mettono in acqua acidulata con succo di limone. Preparo degli strati con carciofi e patate, partendo da quest'ultime, condendoli con prezzemolo, aglio, poco pepe, sale, un tocco di formaggio grattugiato e un pò di olio. Sull'ultimo strato a volte metto anche un pò di provola a pezzi...e inforno per circa 20 minuti a 150 C.
Oppure per la serie della pasta, una che preparo nei momenti di bisogno (!) è la PASTA AI BROCCOLI: metto i broccoletti in acqua bollente e salata e poi dopo 5 minuti ci cuocio la pasta. Nel frattempo ho preparato un soffrittino di aglio, acciughe, qualche pomodorino e peperoncino. Scolata la pasta e i broccoli, condisco con l'intingolo e un'altra acciuga spezzettata...è veloce e gustosa...
Altro piatto forte che anche gli amici mi richiedono spesso è la PARMIGIANA di melanzane...impano in uovo e farina le fette di melanzane (possibilmente quelle viola di tipo siciliano!) e le friggo. Le faccio scolare e poi le dispongo a strati in una teglia dove ho messo un pò di sugo di pomodoro precedentemente preparato con cipolla e basilico, fiordilatte a cubetti e formaggio grattugiato. Non metto altri ingredienti, e sull'ultimo strato metto un pò di formaggio in più così quando cuoce forma la classica crosta (per circa 30 minuti a 160 C). Il "trucco" è ricoprirla di abbondante sugo, in modo tale che le melanzane vi affoghino completamente. Durante la cottura si formerà cosìvuna crema irresistibile idi cui le melanzane si sono inzuppate, e il tutto risulta golosissimo!
scented
 
Messaggi: 191
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda bruna » 12 ott 2007, 23:15

anche nella mia famiglia siamo tutti buone forchette, alternando piatti "storici"di casa e nuove preparazioni, ma il piatto per il quale non ci sono esitazioni è senz'altro questo

Immagine
bruna
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 16 lug 2007, 21:22

Messaggioda bruna » 12 ott 2007, 23:39

scusate credo di aver fatto un errore per le foto.
E' il ragù alla genovese, qui sposato a rigatoni, ma ottimo anche con tagliatelle, o, classicissimo, con gli ziti spezzati.
E' un ragù di origine napoletana, ed io seguo la ricetta di mia madre, campana d'origine, che però aveva elaborato una versione tutta sua.
La ricetta prevede abbondante olio, abbondantissima cipolla a velo, una manciatina di macinato e carne (va bene il girello di spalla, o la copertella), poi acqua fin quasi a coprire il tutto.

cuocere a fuoco dolce per lungo tempo, anche tre ore;verso la fine aggiungere un po' di vino bianco e un cucchiaio di passata di pomodoro
bruna
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 16 lug 2007, 21:22

Messaggioda bruna » 12 ott 2007, 23:47

Immagine

non ho potuto modificare, ma sono riuscita d inserire la foto.
Qui il sugo condisce dei rigatoni, ma è ottimo anche con tagliatelle o, classicissimo, con ziti spezzati.
bruna
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 16 lug 2007, 21:22

Messaggioda Rossella » 13 ott 2007, 8:04

bruna ha scritto:scusate credo di aver fatto un errore per le foto.
E' il ragù alla genovese, qui sposato a rigatoni, ma ottimo anche con tagliatelle, o, classicissimo, con gli ziti spezzati.
E' un ragù di origine napoletana, ed io seguo la ricetta di mia madre, campana d'origine, che però aveva elaborato una versione tutta sua.
La ricetta prevede abbondante olio, abbondantissima cipolla a velo, una manciatina di macinato e carne (va bene il girello di spalla, o la copertella), poi acqua fin quasi a coprire il tutto.

cuocere a fuoco dolce per lungo tempo, anche tre ore;verso la fine aggiungere un po' di vino bianco e un cucchiaio di passata di pomodoro

ciao Bruna, in effetti ogni famiglia ha la sua versione della genovese, la tua è molto semplice, se ti fà  piacereQUI
troverai quella di Giovanna, lo scorso inverno ho assagiato le palle di riso fatte da Giovanna con la sua genovese, da Siciliana garantisco che sono tra le arancine(perchè quello sono)più buone mai mangiate, QUI invece troviamo la genovese della nostra amica Rosanna dove leggo la presenza di prosciutto salame e pancetta!
non mi sembra di avere letto nessuna presentazione da parte tua, benvenuta, e grazie per il tuo contributo!!! :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14281
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda bruna » 13 ott 2007, 11:26

grazie Rossella...ti mando un grosso abbraccio 8)
bruna
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 16 lug 2007, 21:22

Messaggioda Rossella » 13 ott 2007, 12:28

bruna ha scritto:grazie Rossella...ti mando un grosso abbraccio 8)

ricambio signora :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14281
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Messaggioda Frabattista » 13 ago 2008, 20:39

<^UP^>
porto su per i nuovi iscritti: è un bel modo per iniziare e presentarsi!! :-)))))
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 985
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Re: Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Messaggioda elisabetta » 13 ago 2008, 22:37

Avevo dimenticato questo topic così interessante!Grazie Frabattista!
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Linguine con pesto di capperi

Messaggioda Mascetti Vinipego » 22 ago 2008, 10:55

Immagine

foto di Frabattista

Linguine con pesto di capperi
Rispondo anche io perchè è molto interessante questa serie di ricette variabili/variate.

Non è propriamente il piatto preferito di famiglia, ma è sicuramente il piatto preferito dal piccolo di famiglia.
Di solito la chiama la pasta di Hulk e la ricetta è una variante di quella di Cucina Italiana con l'aggiunta del pomodoro. In pratica senza volerlo mi sono ricordato di un pesto al pomodoro che avevo mangiato da militare nelle colline del sanremese ed eccola qui.

Ingredienti per 4 persone:
linguine circa 350 gr
una manciata di capperi salati
una bustina di pinoli
2 spicchi di aglio
un mazzetto abbontante di basilico
un ciuffetto di prezzemolo
200 grammi di pomodori maturi
3 filetti d'acciuga sottosale
olio extravergine
sale
pepe nero/peperoncino

Lessate le linguine.
Avete abbondante tempo per preparare nel frattempo la salsina.
Prendete una manciatina di capperi sciaquati dal sale e strizzateli, uno spicchio di aglio a cui avrete tolto il verde, un abbondante mazzetto di basilico e poco prezzemolo, i filetti di acciuga deliscati e dissalati e aggiustate di olio. mettete tutto nel mortaio se l'avete oppure nel mixer.
Frullate grossolanamente e aggiustate se la salsina risultasse troppo densa con una cucchiaiata di acqua di cottura della pasta.
A parte spellate i pomodori, togliete la parte non edibile come i semi e la parte interna chiara, sfilettateli e saltateli per due tre minuti a fuoco vivo con un filo d'olio e uno spicchio di aglio schiacciato. Aggiustate di sale i pomodori.
Gettate nella pentola spenta tutto il risultato del mixer per evitare di cuocere il basilico, scolate la pasta e saltatela a fuoco moderato amalgamando per bene tutta la salsina. Se la pasta risultasse troppo asciutta aggiustate con un cucchiaio di acqua di cottura.
Spolverate di pepe nero o peroncino a piacere. Ho sperimentato il piatto in entrambi i modi e sono buoni tutti e due, andate a gusto personale.

Per il vino da abbinare ho molti dubbi, visti i capperi e le acciughe contenuti nel piatto. Un buon rosato forse ci sta bene.
Mascetti Vinipego
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 20 ago 2008, 20:13

Re: Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Messaggioda anavlis » 22 ago 2008, 11:12

Gli ingredienti li ho tutti ed anche di ottima qualità (penso ai fantastici capperi che mi sono portata da Salina). Debbo solo prepararla :wink:
Grazie.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10914
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Messaggioda Frabattista » 22 ago 2008, 13:10

Linguine con pesto di capperi.jpg
....e bravo Mascetti!!!!!!

mi scagli un anatema se già con la prima ricetta postata c'è qualcuno che non rispetta in tutto e per tutto le indicazioni!!???
...ho omesso l'acciuga perchè oggi a pranzo c'era anche mio figlio e con lui le alici ....non si può :roll: :roll: :roll:

ho lasciato il pesto grossolano e , come vedi , i pomodori li ho fatti a pezzetti e saltati velocemente: erano quelli molto polposi che si usano per fare la salsa... un sapore estivo e gustoso D:Do
(questo condimento andava forse ridotto più fine??!!)

a noi sono molto piaciuti ... grazie per la ricetta davvero veloce e sfiziosa!!!!
Linguine con pesto di capperi

Immagine
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 985
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Re: Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Messaggioda Mascetti Vinipego » 22 ago 2008, 16:38

Grazie della preferenza accordata per la pasta di mezzogiorno!
Tra il pomodoro triturato/concassè fine o grossolano ci sta solo la propria preferenza.
A me piace una cosa mediamente grossolana e se possibile i cubetti di pomodoro messi a marinare un 30 minuti circa con una spolverata di sale.
Butta l'acqua che si forma e saltali in padella velocemente. Saranno sorprendenti.
Anche per il condimento puoi andare a gusto personale, usa a scatti il mixer per non scaldare il basilico e comunque lasciare questo pesto grossolano ne preserva il sapore generale di cruditè.
Mascetti Vinipego
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 20 ago 2008, 20:13

Re: Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Messaggioda Frabattista » 22 ago 2008, 19:45

OK appuntati bene i consigli!!!
.. il pomodoro con questo suggerimento non l'avevo provato, invece il pesto con il mixer che funziona a intervalli è quasi un obbligo con il mio apparecchio.... :-))))))

è talmente genuino come sapore.....
ps. la prox settimana mio figlio sarà meno presente a casa... e io me lo rifaccio con le alicine!!! :D
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 985
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Re: Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Messaggioda Danidanidani » 23 ago 2008, 12:43

Ragazze/i, somiglia molto al mio pesto di rucola...provatelo!
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 3214
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Utenti vecchi e nuovi: Il piatto preferito in casa tua

Messaggioda Jolanda » 23 ago 2008, 18:09

appena posso faccio le Orecchiette alle cime di rapa e per dessert Strudel di mele :D
Avatar utente
Jolanda
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 9 ago 2008, 12:37

PrecedenteProssimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSNbot Media e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee