Mi urge un semifreddo

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Mi urge un semifreddo

Messaggioda paolotta » 6 nov 2007, 13:39

o qualsiasi dolce possa preapare e lasciare in congelatore fino a domenica giorno in cui ben 18 parenti si siederanno al mio desco per gfar pace :twisted:
il menu prevede vol au vent formaggio sedano e pera
lesagna pesto e besciamella
rotolo di tacchino ripieno
pisellini alla fiorentina
insalata
dolce?
help me tutte le mie ricette nonn mi convincono

Paola
paolotta
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 27 nov 2006, 13:16
Località: NAPOLI

Messaggioda Barbara » 6 nov 2007, 14:28

Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda Mariella di Meglio » 6 nov 2007, 16:48

Paola, perchè non fai uno dei tanti bicchierini che sono circolati sul forum? Io, purtroppo, da capra informatica quale sono, non so metterti i links...
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Parfait al croccante

Messaggioda benedetta lugli » 6 nov 2007, 17:49

Questi sono ambedue squisiti, tutte le volte che li ho fatti, hanno avuto grande successo.
Li puoi preparare prima come volevi e sono semifreddi adatti alla stagione invernale.
Il primo al croccante è di Monica Tosin da cucinait, che ringrazio ancora :fiori: , il secondo al torrone è una ricetta della rivista Cucina Italiana.

Parfait al croccante (Monica Tosin)

Ingredienti: 4 tuorli, 80 g. zucchero, 350 g. panna montata, . 2/3 gocce di limone, 50 ml acqua.Per il croccante: 50 g. di zucchero, 40 gr. di nocciole tostate e pestate.
Stampo da plum-cake o rotondo da bomba, in alluminio, da rivestire con pellicola.
Procedimento: preparare il croccante con le dosi indicate, ossia bagnare lo zucchero con poca acqua e fare il caramello su fiamma vivace. Quando è dorato, aggiungere le nocciole pestate, rimescolate energicamente e versare il croccante ottenuto su carta stagnola precedentemente oliata con olio di semi, stenderlo con il dorso del cucchiaio anch'esso unto d'olio, e lasciarlo raffreddare. Quando è freddo sbriciolarlo.Con lo zucchero, l'acqua, e le gocce di limone preparare uno sciroppo facendolo bollire per qualche secondo (io lo faccio bollire 5 secondi).Montare la panna e metterla nel frigorifero.Mettere nel polsonetto i tuorli d'uovo, sbattendo con le fruste elettriche, aggiungere a filo lo sciroppo non troppo caldo, esattamente in centro al composto che state sbattendo.Montare la crema a zabaione su un bagno maria non troppo caldo, facendo attenzione che il contenitore non tocchi l'acqua sottostante. Quando si è raggiunta la cremosità dello zabaione, senza smettere di sbattere passare il polsonetto in una ciotola contenente acqua fredda e ghiaccio e continuare a sbattere fino al raffreddamento.Poi incorporare delicatamente la panna montata, il croccante pestato finemente, e versare il tutto nello stampo previsto. Porre nel surgelatore (assolutamente no nel frigorifero altrimenti non viene) per almeno 4 o 5 ore.Al momento di servire sformare il parfait sul piatto di portata e decorarlo a piacere.Ad esempio con ciuffetti di panna montata, spolverizzato di croccante, con cioccolato fondente fuso, o con decorazioni di caramello, usate la vostra fantasia.

Semifreddo al torroncino (Cucina Italiana)

INGREDIENTI per 8 persone
Per il Semifreddo:200 gr. Panna Fresca150 gr. Torrone bianco (duro c/mandorle)75 gr. Zucchero semolato3 Tuorli
Per la Salsa:100 gr. Cioccolato fondente50 gr. Zucchero semolato Caffè solubile in polvere Sale
Preparazione del semifreddo:Riducete il torrone in polvere con il tritatutto, e mettetelo da parte.Preparate uno sciroppo facendo bollire per un minuto esatto lo zucchero con 75 gr. di acqua. Con la frusta elettrica montate i tuorli in una ciotola, immersa in un bagnomaria tiepido tenuto sul fuoco moderato, versando a filo lo sciroppo di zucchero caldo. Continuate a lavorare il composto finché diventerà gonfio e colloso: allora estraetelo dal bagnomaria e, sempre lavorando con la frusta, fatelo raffreddare, quindi incorporatevi il torrone in polvere e la panna montata fermissima. Distribuitelo in 8 stampini da crème caramel che terrete in freezer almeno 6 ore. Preparazione della salsa:Circa un'ora prima di sformare i semifreddi avviate la salsa: tagliuzzate il cioccolato, mettetelo in una casseruolina con 250 gr. di acqua, lo zucchero, un pizzichino di sale, un cucchiaino di caffè in polvere. Portate su fuoco moderatissimo, e fate bollire la salsa per un minuto, quindi lasciatela raffreddare. Sformate i semifreddi su un velo di salsa, e, volendo, spolverizzateli con altro torrone tritato non troppo finemente.
Cucino per amore
Avatar utente
benedetta lugli
 
Messaggi: 403
Iscritto il: 27 nov 2006, 21:34
Località: firenze

Messaggioda Mariella Ciurleo » 7 nov 2007, 8:17

benedetta lugli ha scritto:Semifreddo al torroncino (Cucina Italiana)

INGREDIENTI per 8 persone
Per il Semifreddo:200 gr. Panna Fresca150 gr. Torrone bianco (duro c/mandorle)75 gr. Zucchero semolato3 Tuorli
Per la Salsa:100 gr. Cioccolato fondente50 gr. Zucchero semolato Caffè solubile in polvere Sale
Preparazione del semifreddo:Riducete il torrone in polvere con il tritatutto, e mettetelo da parte.Preparate uno sciroppo facendo bollire per un minuto esatto lo zucchero con 75 gr. di acqua. Con la frusta elettrica montate i tuorli in una ciotola, immersa in un bagnomaria tiepido tenuto sul fuoco moderato, versando a filo lo sciroppo di zucchero caldo. Continuate a lavorare il composto finché diventerà gonfio e colloso: allora estraetelo dal bagnomaria e, sempre lavorando con la frusta, fatelo raffreddare, quindi incorporatevi il torrone in polvere e la panna montata fermissima. Distribuitelo in 8 stampini da crème caramel che terrete in freezer almeno 6 ore. Preparazione della salsa:Circa un'ora prima di sformare i semifreddi avviate la salsa: tagliuzzate il cioccolato, mettetelo in una casseruolina con 250 gr. di acqua, lo zucchero, un pizzichino di sale, un cucchiaino di caffè in polvere. Portate su fuoco moderatissimo, e fate bollire la salsa per un minuto, quindi lasciatela raffreddare. Sformate i semifreddi su un velo di salsa, e, volendo, spolverizzateli con altro torrone tritato non troppo finemente.


Anch'io il semifreddo al torroncino lo consiglio senz'altro: è buonissimo!

Un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Messaggioda elisabetta » 7 nov 2007, 14:06

Se cerchi più giù trovi la mia bavarese all'arancia e frutti di bosco, la ricotta e pere, la torta di Giovanna "Sciuri-sciuri"(ottima!)
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Rossella » 7 nov 2007, 14:10

Questo Rotolo di meringa al pistacchio è buonissimo, visto il periodo, so che Silvana lo ha fatto anche con i marroni e il mascarpone, riscontrando tanti consensi :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee