Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda ZeroVisibility » 8 apr 2012, 16:35

Immagine

Immagine

Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon
X4
4 uova
1 mazzetto di asparagi (io ne ho usati di misti bianchi e verdi)
4 fette di bacon
150 gr di riso venere
Carota/zucchina/erba cipollina
Pane tagliato a velo
Burro
aceto
Sale/pepe

Cuocere il riso venere secondo le indicazioni , scolare e tenere da parte . Intanto saltare in una padella assieme a una noce di burro, mezza zucchina ,mezza carota e la punta di un paio di asparagi, il tutto tagliato in finissima brunoise e unire il tutto al riso assieme all’erba cipollina tagliata fine .
Pulire gli asparagi eliminando la parte bassa del gambo e cuocerli in acqua bollente salata per qualche minuto. Saltarli in padella con del burro e regolare di sale e pepe. Tagliare le punte e tenerle da parte. I gambi passarli al mixer assieme a poca acqua di cottura per ottenere una salsa vellutata.
Passare le fette di bacon in padella antiaderente fino a quando siano belle croccanti.
Portare ad ebollizione dell’acqua in un’ampia casseruola assieme a tre cucchiai di aceto. Sgusciare le uova una ad una in una ciotolina e salarle. Passarle nell’acqua in leggera ebollizione e cuocerle per 3 minuti. Poi scolarle e pararle.
Posizionare sul fondo del piatto con l’aiuto di un coppapasta qualche cucchiaiata di riso e verdure. Posizionare sopra questo l’uovo e il bacon. Guarnire con qualche cucchiaio di salsa di asparagi e con le punte degli stessi tenute da parte. Unire una fetta di pane tagliato al velo e tostato leggermente al grill e servire
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda cinzia cipri' » 8 apr 2012, 16:55

potrei affogarmici dentro ^rodrigo^
Però voglio spiegato bene come si fa l'uovo così: riesco a fare diventare uno schifo anche un uovo alla coque
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda Marghe » 9 apr 2012, 9:17

Bel piatto.....presentazione da chef !

Anch'io non ho mai provato a fare le uova così....
Margherita
Avatar utente
Marghe
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 20 feb 2007, 9:29
Località: Milano

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda Nonna Tata » 9 apr 2012, 9:49

L'ultima volta che ho fatto l'uovo in camicia, l'albume è precipitato in fondo alla pentola e si è tutto attaccato. :|?
Comunque bella ricetta primaverile.
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda Clara » 9 apr 2012, 16:27

Anch'io non ho mai provato a fare l'uovo in camicia :sad:
Il tuo Ettore mi sembra perfetto, l'hai rigirato in qualche modo nell'acqua bollente per farlo venire così
bello tondo?
Aspetto anch'io spiegazioni sulla tecnica :cool: :D
Bella ricetta, bella presentazione e, naturalmente, bella foto, grazie :clap: :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda anavlis » 9 apr 2012, 17:17

Che bella presentazione!!!! :clap: :clap: :clap: questo vuol dire volersi bene, un piatto semplice che si arricchisce con una elegate presentazione.

Vediamo cosa dice Ettore per la preparazione dell'uovo in camicia. Io lo preparo spesso perchè mi piace molto e procedo così: L'acqua deve essere bollente (io aggiungo anche l'aceto perchè mi piace così) verso l'uovo e con un cucchiaio avvicino l'albume mano mano che si rapprende, appena rialza il bollore che fagocita all'interno l'uovo, spengo e lo recupero con una schiumeruola. Mi viene così "raccolto".
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10422
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda ZeroVisibility » 9 apr 2012, 18:09

Mah... io non vedo nessun problema. Ho sgusciato le uova direttamente nell'acqua in leggera sobbollizione e le ho ripescate tre minuti dopo con una schiumarola. Le ho appooggiate su un canovaccio e le ho parate per dare loro una forma piu' consona. E' un piatto dalle difficolta' elementari... realizzabile da chiunque. L'ho postato solo ed esclusivamente perche' le uova in camicia mi pare non le avesse presentate nessuno..
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda Luciana_D » 9 apr 2012, 20:08

Bella presentazione Ugo :clap:

L'unica cosa che non mi piace e' il riso Venere :sad:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda ZeroVisibility » 10 apr 2012, 7:47

Luciana_D ha scritto:Bella presentazione Ugo :clap:

L'unica cosa che non mi piace e' il riso Venere :sad:



Mo' mi sono pure trasformato in Ugo... ahahahahah
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda Dida » 10 apr 2012, 10:02

Bella ricetta, mi piace il connubio riso Venere-uovo. Quando metti l'uovo nell'acqua non fai prima il vortice con una frusta?
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2198
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda ugo » 10 apr 2012, 16:40

ZeroVisibility ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Bella presentazione Ugo :clap:

L'unica cosa che non mi piace e' il riso Venere :sad:



Mo' mi sono pure trasformato in Ugo... ahahahahah

Toh,guarda la soddisfazione massima ...non cucino e mi becco i complimenti :lol: :lol:
Luciana ,grazie sei un'amica :cool:
Comunque, carine le uova pochèe
:saluto:
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda ZeroVisibility » 10 apr 2012, 18:14

Dida ha scritto: Quando metti l'uovo nell'acqua non fai prima il vortice con una frusta?


No... Le ho messe tutte assieme senza nemmeno toccarle... fanno tutto da sole... :D :D

Al di la' delle battute, credo che sia sufficiente mettere qualche cucchiaio di aceto nell'acqua di cottura e utilizzare delle uova molto fresche.. Se si rompono o l'albume non si avvolge da solo attorno al tuorlo, mi sa che e' solo un problema di uova che hanno qualche giorno di troppo...
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda Sandra » 10 apr 2012, 18:21

Se si rompono o l'albume non si avvolge da solo attorno al tuorlo, mi sa che e' solo un problema di uova che hanno qualche giorno di troppo...

Qui nessuno ama le uova pochèe ma sembra che proprio uno dei segreti sia uova freschissime ed appena uscite dal frigo.Poi al limite tagliare le sbavature se si vuole qualcosa di perfetto :D
Robuchon consiglia di farle bollire per 30 secondi poi metterle in una ciotola di acqua fredda con ghiaccio.
Se si vogliono consumare fredde o calde ma non immediatamente dopo l'operazione di pochage metterle in acqua fredda,asciugarle,tagliare i filamenti.Volendole consumare calde si potranno rimettere per 1 minuto in acqua che sobbolle con un cucchiaino di sale grosso.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda ZeroVisibility » 10 apr 2012, 18:25

Sandra ha scritto:Qui nessuno ama le uova pochèe ma sembra che proprio uno dei segreti sia uova freschissime ed appena uscite dal frigo.:D


Come dal frigo???
dalle galline le uova NON escono dal frigo.... :mrgreen: :mrgreen:
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Uovo pochèe , Riso Venere, Asparagi, Bacon

Messaggioda Rossella » 20 nov 2014, 6:07

ZeroVisibility ha scritto:
Sandra ha scritto:Qui nessuno ama le uova pochèe ma sembra che proprio uno dei segreti sia uova freschissime ed appena uscite dal frigo.:D


Come dal frigo???
dalle galline le uova NON escono dal frigo.... :mrgreen: :mrgreen:


:lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee