Uova in peperonata

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Uova in peperonata

Messaggioda Dida » 15 mar 2013, 14:15

Uova in peperonata.jpg
Uova in peperonata
Ingredienti: dose per 2 persone
2 peperoni, colori a scelta - 2 cipolle - 4 uova - 2 sottilette - passata di pomodoro - vino rosso - olio evo - sale grosso e sale fine - pepe.
Pulire i peperoni, lavarli e tagliarli a larghe falde. Mondare le cipolle, tagliarle a metà e affettarle. In una capace padella a bordi alti mettere tre o quattro cucchiaiate di olio, farlo scaldare e unirvi le cipolle, mescolando subito bene; lasciarle cuocere 5 minuti aggiungendo un goccio di acqua, poi versarvi i peperoni e lasciarli insaporire, mescolando. Irrorarli con mezzo bicchiere di vino, far evaporare poi salare con sale grosso, pepare e aggiungere un bicchiere di passata di pomodoro più mezzo bicchiere di acqua calda. Mescolare di nuovo e portare a cottura. In un tegame adatto mettere due dosi di peperonata, a vostro piacimento, fare prendere bollore poi rompervi dentro le uova e salarle con sale fino. Mescolarle alla peperonata aggiungendo anche le sottilette a pezzettini. Mescolare continuamente sino ad ottenere la cottura desiderata. Servire subito accompagnando, se si vuole, con crostoni di pane tostato.


Immagine
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Uova in peperonata

Messaggioda Patriziaf » 15 mar 2013, 21:41

D:Do ....ma un pò pesante no? :|?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Uova in peperonata

Messaggioda Dida » 16 mar 2013, 9:46

Ma no, io l'ho mangiata a pranzo e ho passato un pomeriggio tranquillo.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Uova in peperonata

Messaggioda Donna » 16 mar 2013, 20:15

Piatto estivo con cui sono cresciuta. Rustico e buono.
Solo che mamma metteva più cipolle che peperoni....io suggerisco di farlo anche con la caponata di verdure : Thumbup :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Uova in peperonata

Messaggioda Rossella » 16 mar 2013, 20:19

Un connubio che potrebbe piacere a Giulio, io non amo molto le uova cotte in questo modo :sad:
Grazie Dida :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Uova in peperonata

Messaggioda titione06 » 16 mar 2013, 21:50

: Thumbup :anche mio marito sarebbe felice :lol:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Uova in peperonata

Messaggioda anavlis » 17 mar 2013, 9:11

A me piacciono sia i peperoni che le uova, e quindi li vedo bene insieme :wink:
Non ho problemi a digerire il peperone, ma ho sentito dire che per renderli più digeribili basta sbollentari in abbondante acqua, e poi procedere con la cottura che si preferisce.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee