Uova crude

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Uova crude

Messaggioda susyvil » 8 mar 2012, 19:38

Ragazze, aiuto! :D
Debbo realizzare un dolce al cucchiaio con ricotta e savoiardi in cui è previsto l'utilizzo del tuorlo crudo.
E' un dolce che ho preparato per tantissimi anni, ho smesso qualche anno fa da quando i miei gusti sono cambiati!!
Ora, alla sola idea di mangiare uova crude, rabbrividisco!!! :schifo:
Vi descrivo la composizione del dolce:
Stampo rivestito con savoiardi inzuppati, farcito con tre strati di crema alla ricotta di 3 colori diversi: uno bianco, l'altro scuro con l'aggiunta di cacao, e l'ultimo che dovrebbe essere di colore giallo, ottenuto appunto con il tuorlo crudo.
Come ovviare?...suggerimenti please!! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Uova crude

Messaggioda Luciana_D » 8 mar 2012, 20:16

Pastorizza le uova preparando una pate a bombe :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Uova crude

Messaggioda Dida » 9 mar 2012, 8:50

Perché rabbrividisci? Io le mangio normalmente, le acquisto in un allevamento vicino a me e le consumo entro due giorni. Ho anche sentito il parere del mio medico di famiglia e mi ha detto di consumarle tranquillamente. Certo, non lo faccio con le uova comperate al supermercato.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2194
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Uova crude

Messaggioda beasarti » 9 mar 2012, 9:19

Non ho capito se è un problema igienico o un tuo gusto personale, comunque nel primo caso vendono i soli tuorli già pastorizzati al supermercato, in tetrabrick. Se invece ti fa schifo l'idea del tuorlo crudo, forse puoi rassodarli e setacciarli, come si fa in certi biscotti?
Beatrice
Bologna
beasarti
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 27 gen 2009, 20:15
Località: Bologna

Re: Uova crude

Messaggioda cinzia cipri' » 9 mar 2012, 11:21

ti provoco:
Immagine

;-))

no dai, fai come ha detto Luciana. :fiori:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Uova crude

Messaggioda Etta » 9 mar 2012, 14:55

Anch'io la penso come Assunta,la salmonellosi e' molto piu' diffusa e facile da contrarre di quanto si pensi.Sterilizzo tutte le creme.
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1060
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Uova crude

Messaggioda nicodvb » 9 mar 2012, 16:00

puoi comprare i tuorli pastorizzati in confezioni simili a quelle del latte.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3049
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Uova crude

Messaggioda stroliga » 9 mar 2012, 18:23

In 20 anni di medicina di base ( seguo 1500 pazienti) ho avuto due soli casi di salmonellosi "grave", nel senso che uno dei due fratelli si è fatto un giorno di ospedale.....
Mentre ho avuto 3 casi di sieroconversione HIV da contagio sessuale...

Non c'entra niente ?
Mi è venuta in mente così.

Ed io continuo a mangiare uova crude, sia dei miei pazienti che della fattoria vicino a me.
E mi taccio.
;-))
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Uova crude

Messaggioda Rossella » 9 mar 2012, 18:44

Personalmente non ho nulla contro le uova crude, ma a crudo mangio solo quelle "sicure", ovvero quelle prodotte da razzolamento :lol: :lol:
Aggiungo però che, una pate a bombe, non guasta il dolce finito, anzi :-P o :p:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Uova crude

Messaggioda susyvil » 9 mar 2012, 19:12

stroliga ha scritto:In 20 anni di medicina di base ( seguo 1500 pazienti) ho avuto due soli casi di salmonellosi "grave", nel senso che uno dei due fratelli si è fatto un giorno di ospedale.....
Mentre ho avuto 3 casi di sieroconversione HIV da contagio sessuale...

Non c'entra niente ?
Mi è venuta in mente così.

Ed io continuo a mangiare uova crude, sia dei miei pazienti che della fattoria vicino a me.
E mi taccio.
;-))

Non è per paura della salmonellosi che non lo mangio più, è per il senso di repulsione che ora mi provoca!!! :roll:
Comunque, per il dolce, ho ovviato riscaldando il tuorlo con lo zucchero fino a 85°, metodo Montersino
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Uova crude

Messaggioda rosanna » 10 mar 2012, 0:04

montersino porta lo sciroppo di acqua e zucchero alla temperatura di 85 gradi , per la pate a bombe si arriva alla temperatura di 121 gradi. la seconda mi sembra piu' sicura *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Uova crude

Messaggioda stroliga » 10 mar 2012, 8:24

susyvil ha scritto:[
Non è per paura della salmonellosi che non lo mangio più, è per il senso di repulsione che ora mi provoca!!! :roll:
Comunque, per il dolce, ho ovviato riscaldando il tuorlo con lo zucchero fino a 85°, metodo Montersino


Io ODIO i cavolini di BRuxelles....... :lol:
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Uova crude

Messaggioda Dida » 10 mar 2012, 9:03

Io adoro i cavolini, li ho giusto in preparazione oggi.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2194
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Uova crude

Messaggioda anavlis » 21 mar 2012, 8:52

stroliga ha scritto:Io ODIO i cavolini di BRuxelles....... :lol:


:yeeeeh: anch'io non li sopporto :116:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Uova crude

Messaggioda stroliga » 21 mar 2012, 10:06

anavlis ha scritto:
stroliga ha scritto:Io ODIO i cavolini di BRuxelles....... :lol:


:yeeeeh: anch'io non li sopporto :116:


...io vomito anche solo a vederli esposti in negozio.....
:yeeeeh:
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Uova crude

Messaggioda titione06 » 21 mar 2012, 19:39

stroliga ha scritto:
anavlis ha scritto:
stroliga ha scritto:Io ODIO i cavolini di BRuxelles....... :lol:


:yeeeeh: anch'io non li sopporto :116:


...io vomito anche solo a vederli esposti in negozio.....
:yeeeeh:

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Uova crude

Messaggioda Luciana_D » 22 mar 2012, 6:28

Certo , come associazione di argomento uova crude /cavoletti ,ci siamo al 100%.
Fanno schifo tutte e due :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee