°Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda TeresaV » 14 apr 2014, 15:10

Rossella,
che magnifica esecuzione! Come al solito del resto ..... :clap: :clap: :clap:
Una mollica spettacolare!

Flokkietta forse non ti sbagli,
Lyuba, l'autrice di questa meraviglia, dice che questa ricetta parte dal "cozunak" bulgaro!
E infatti lei l'ha ribattezzata la "cozuvelomba": incrocio tra cozunak, veneziana e colomba!!
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1352
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda Rossella » 15 apr 2014, 4:31

TeresaV ha scritto:Rossella,
che magnifica esecuzione! Come al solito del resto ..... :clap: :clap: :clap:
Una mollica spettacolare!

Flokkietta forse non ti sbagli,
Lyuba, l'autrice di questa meraviglia, dice che questa ricetta parte dal "cozunak" bulgaro!
E infatti lei l'ha ribattezzata la "cozuvelomba": incrocio tra cozunak, veneziana e colomba!!

Grazie Teresa ^timid!
Flokkietta, segui il suggerimento di Teresa, non conosco il "cozunak" bulgaro, per altro m'incuriosisce, : Chessygrin : ho anche dei semi di papavero presi con l'ultimo ordine delle farine Rossetto! ^sch^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda flokkietta » 15 apr 2014, 7:34

Care. ieri c'è stato un contrattempo e non ho impastato, ma ho rinfrescato di nuovo il lievito e alle 11:30/12:00 vado di primo impasto...più tardi cerco una foto della brioche polacca e vi posto la ricettuzza della pasta di papavero (che provai nella brioche ai profumi di Giorilli ed era fantastica!) A dopo!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda Rossella » 15 apr 2014, 10:07

flokkietta ha scritto:Care. ieri c'è stato un contrattempo e non ho impastato, ma ho rinfrescato di nuovo il lievito e alle 11:30/12:00 vado di primo impasto...più tardi cerco una foto della brioche polacca e vi posto la ricettuzza della pasta di papavero (che provai nella brioche ai profumi di Giorilli ed era fantastica!) A dopo!

Ci conto :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda rosanna » 15 apr 2014, 13:48

Rossella ha scritto:
imercola ha scritto:Rossella : Groupwave : che meraviglia!!!! mi piace l'idea della glassatura alla nocciola, e' diversa e poi adoro le nocciole.
Siccome sono proprio ai primi rudimenti, ma nemmeno, con il pane, mi spieghi cosa significa che hai pirlato i pirottini? grazie!

Grazie *smk*
Irma ho fatto una pirlatura leggera guarda qui!





la poverina del video mica eri tu Ross ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda flokkietta » 15 apr 2014, 13:54

Il primo impasto è andato! (rigorosamente a mano)...ma finalmente, dopo aver comprato una planetaria che ho lasciato a casa da mammà..oggi ne ho ordinata una per me!!! In fondo dovevo farmi un regalo di compleanno!!!
Dove posto la ricetta della pasta di papavero (e relativa brioche?) apro un post apposito? please, consigliatemi al meglio!!!
Allegati
Foto0227 - Copia.jpg
il primo impasto incordato!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda susyvil » 15 apr 2014, 15:27

Cazzarola Ross, non posso distrarmi un attimo....che cos'è questa roba da urlo??? :shock: :thud:
Spettacolare, una ricetta fantastica!! :clap: :clap: :clap:

flokkietta ha scritto:Il primo impasto è andato! (rigorosamente a mano)...ma finalmente, dopo aver comprato una planetaria che ho lasciato a casa da mammà..oggi ne ho ordinata una per me!!! In fondo dovevo farmi un regalo di compleanno!!!
Dove posto la ricetta della pasta di papavero (e relativa brioche?) apro un post apposito? please, consigliatemi al meglio!!!


In bocca al lupo Florinda!!
Impastare a mano non è una passeggiata, bravissima!! : Thumbup :
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda Rossella » 15 apr 2014, 15:46

susyvil ha scritto:Cazzarola Ross, non posso distrarmi un attimo....che cos'è questa roba da urlo??? :shock: :thud:
Spettacolare, una ricetta fantastica!! :clap: :clap: :clap:

flokkietta ha scritto:Il primo impasto è andato! (rigorosamente a mano)...ma finalmente, dopo aver comprato una planetaria che ho lasciato a casa da mammà..oggi ne ho ordinata una per me!!! In fondo dovevo farmi un regalo di compleanno!!!
Dove posto la ricetta della pasta di papavero (e relativa brioche?) apro un post apposito? please, consigliatemi al meglio!!!


In bocca al lupo Florinda!!
Impastare a mano non è una passeggiata, bravissima!! : Thumbup :


Mavalà Assunta, questa è una sciocchezza, gli impasti importanti sono altri e tu lo sai bene :wink:

Dove posto la ricetta della pasta di papavero (e relativa brioche?) apro un post apposito? please, consigliatemi al meglio!!!

Apri un post a parte!
No, non ero io la signora del video :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda Patriziaf » 15 apr 2014, 20:39

sostituisco il LM?...il mio dorme!quanto lb?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2635
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda flokkietta » 15 apr 2014, 23:26

miky ha scritto:sostituisco il LM?...il mio dorme!quanto lb?

Patrizia, nella ricetta di Liuba si dice che al posto della pasta madre si può usare una biga fatta con 70 g di farina, 35g di acqua e 0,5g di lievito di birra fatta maturare per 18 ore a temperatura ambiente.
Io invece ho fatto l'opposto, avendo un lievito madre molto attivo, ho preferito usare solo quello, ma ho calcolato male i tempi di partenza e ora sono alle prese con il secondo impasto!
In bocca al lupo se decidi di provare!!! :*
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda flokkietta » 16 apr 2014, 9:46

Aggiornamento della versione con sola pasta madre: il mio primo impasto è triplicato in 9 ore.
Non ho avuto grosse difficoltà ad incordare a mano il secondo impasto.
Essendo uscita non ho preparato in tempo la pasta di papavero, quindi ho lasciato la brioche vuota.
Il primo riposo in frigo è stato molto lungo (6 ore), ma Liuba mi ha detto che non dovrebbero esserci problemi, in ogni caso accorcerò i tempi del riposo in frigo post- formatura...se non altro per non fare un'altra nottata!!! ;)
Ultima cosa: non ho gli stampi adatti, ho messo le trecce in due caldaiette di alluminio non imburrate, non so se tentare di capovolgerle... :|?
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda Rossella » 16 apr 2014, 9:58

flokkietta ha scritto:Aggiornamento della versione con sola pasta madre: il mio primo impasto è triplicato in 9 ore.
Non ho avuto grosse difficoltà ad incordare a mano il secondo impasto.
Essendo uscita non ho preparato in tempo la pasta di papavero, quindi ho lasciato la brioche vuota.
Il primo riposo in frigo è stato molto lungo (6 ore), ma Liuba mi ha detto che non dovrebbero esserci problemi, in ogni caso accorcerò i tempi del riposo in frigo post- formatura...se non altro per non fare un'altra nottata!!! ;)
Ultima cosa: non ho gli stampi adatti, ho messo le trecce in due caldaiette di alluminio non imburrate, non so se tentare di capovolgerle... :|?

Il riposo notturno ci sta tutto, considera che con la sola pasta madre i tempi si allungano di più.
Quando saranno cotte ti renderai conto da te se è fattibile, credo! :result^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda flokkietta » 16 apr 2014, 20:05

Tra un'oretta credo di poter infornare...
Ross, siccome non ho pensato alla glassa, la tua sperimentazione funziona se fatta proprio all'ultimo momento? non va fatta riposare?
Grazie!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda Rossella » 16 apr 2014, 20:43

flokkietta ha scritto:Tra un'oretta credo di poter infornare...
Ross, siccome non ho pensato alla glassa, la tua sperimentazione funziona se fatta proprio all'ultimo momento? non va fatta riposare?
Grazie!

Le glasse se fatte riposare ovviamente è meglio, in questo caso la glassa che ho fatto è stata pensata e realizzata solo qualche ora prima. ^baby^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda flokkietta » 17 apr 2014, 11:14

Dunque le "piccerelle" sono a testa in giù.
Sono indecisa se aprirne una per controllare la cottura.
Non avendo gli stampi adatti, non avevo nbuoni riferimenti per la lievitazione e dopo 9 ore di lievitazione del secondo impasto ho infornato (anche se forse potevo aspettare un altra oretta).
Il forno ha perso e ripreso la temperatura in continuazione...insomma, se sono uscite decenti è proprio fortuna! grazie dell'aiuto, soprattutto a Rossella!
Appena taglio, metto la foto!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda Rossella » 17 apr 2014, 11:23

flokkietta ha scritto:Dunque le "piccerelle" sono a testa in giù.
Sono indecisa se aprirne una per controllare la cottura.
Non avendo gli stampi adatti, non avevo nbuoni riferimenti per la lievitazione e dopo 9 ore di lievitazione del secondo impasto ho infornato (anche se forse potevo aspettare un altra oretta).
Il forno ha perso e ripreso la temperatura in continuazione...insomma, se sono uscite decenti è proprio fortuna! grazie dell'aiuto, soprattutto a Rossella!
Appena taglio, metto la foto!

Qualsiasi punto di riferimento tu possa avere, le lievitazioni vanno da se, come ti accorgi se un'impasto è a buon punto di lievitazione?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda flokkietta » 17 apr 2014, 13:55

Rossella ha scritto:Qualsiasi punto di riferimento tu possa avere, le lievitazioni vanno da se, come ti accorgi se un'impasto è a buon punto di lievitazione?

se schiaccio col ditino e l'impasto torna indietro?
:oops:
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda CETTY » 17 apr 2014, 16:30

Rossella che meraviglia :clap: :clap: :clap: sembra una nuvola
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda flokkietta » 17 apr 2014, 17:12

L'aspetto non è incantevole, ma togliendo la brioche dallo stampo si è attaccata un po' di "crosta" alle pareti e l'ho assaggiata...ma che buonaaaaaaaaaaaaaaa!
Sono troppo contenta, (anche se le trecce sono bruttine...)non mi asettavo una mollica così, avendo impastato a mano!
Ora secondo voi la poverina scorticata avrà problemi di conservazione, si asciugherà prima?
Luca mi ha detto: "tanto le mangiamo in famiglia, e se le aprissimo a Pasqua???"
:|?

la forma ondulata è dovuta al fatto che ho formato le trecce! (anche se non si vedono più)
Ross...si intravede un minimo di alveolatura, che ne pensi?
L'ho già detto che sono contenta?
Però non si possono guardare in confronto ai vostri capolavori!!!
Allegati
Foto0047 - Copia.jpg
20140417_175515 - Copia.jpg
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Da una Treccia profumata di Pasqua a una Stella!

Messaggioda Rossella » 17 apr 2014, 18:22

Luca mi ha detto: "tanto le mangiamo in famiglia, e se le aprissimo a Pasqua???"

Per Pasqua avrà perso la morbidezza che ha adesso, è una pasta povera di grassi, non possiamo aspettarci che possa con il tempo migliorare :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee