Una tortuccia semplice semplice

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Una tortuccia semplice semplice

Messaggioda Dida » 12 gen 2008, 11:06

Buona senz'altro, semplice e veloce, grazie Giovanna. Secondo te viene bene anche con arancia o mandarino?
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2199
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Una tortuccia semplice semplice

Messaggioda ila » 13 gen 2008, 14:42

Giovanna ma una foto??? :wink:
Comunque anche io preferisco il limone, ma penso che anche con l'arancia sia proprio buona...quest'anno mangerei arance a quintali...
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Re: Una tortuccia semplice semplice

Messaggioda benedetta lugli » 13 gen 2008, 15:20

Giovanna ha scritto:50 g di burro morbido
150 g di farina
1 bustina di lievito chimico
130 g di zucchero + due cucchiai
12, 5 cl di latte
2 uova
buccia di un limone
succo di due limoni


Ciao Gio, dev'esser buona la tua tortina, unica mia perplessità :roll: una bustina di lievito su gr 150 di farina, non si allappa la lingua e tutto il resto?
Cucino per amore
Avatar utente
benedetta lugli
 
Messaggi: 403
Iscritto il: 27 nov 2006, 21:34
Località: firenze

Re: Una tortuccia semplice semplice

Messaggioda stroliga » 13 gen 2008, 18:37

Una versione simile consigliatami da una cuoca di trattoria, all 'arancia.
Ingredienti per l'impasto:
6uova
200 gr zucchero
200 gr farina
1bustina di lievito per dolci
1scorza d'arancia gratuggiata
pizzzico di sale
"sugo":
la spremuta di 3 arance+ 3 cucchiai di zucchero sciolti in poca acqua.

Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro fuso tiepido, poi la farina col lievito ed alla fine gli albumi montati a neve.
Cuocere in forno a 180°C.
Togliere dal forno lasciando la torta nella teglia e quando è ancora calda bucherellarne la superficie con una forchetta e bagnare con il "sugo" di arance.
Ripetere questa operazione a più riprese finchè la torta riesce ad assorbire il "sugo".
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Una tortuccia semplice semplice

Messaggioda jaja » 13 gen 2008, 21:12

Grazie Giovanna e Grazie Licia!
Le torte agli agrumi sono sempre buonissimissime!!!
D:Do D:Do D:Do D:Do
Avatar utente
jaja
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 11 gen 2008, 19:34
Località: FORLI'

Re: Una tortuccia semplice semplice

Messaggioda Rossella » 13 gen 2008, 21:18

jaja ha scritto:Grazie Giovanna e Grazie Licia!
Le torte agli agrumi sono sempre buonissimissime!!!
D:Do D:Do D:Do D:Do

ed hai ragione, sono davvero buone, guarda QUIe altre ancora per il forum.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Una tortuccia semplice semplice

Messaggioda Marcela » 14 gen 2008, 11:40

Giovanna ha scritto:No, Benedetta; non chiedermi perché, ma il lievito non si sente proprio. Sarà il limone?


O magari il latte... Grazie della ricetta, la provo questa sera. :)
Avatar utente
Marcela
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 2 apr 2007, 18:55
Località: Córdoba, Argentina


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee