Umido di moscardini al finochietto

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Umido di moscardini al finochietto

Messaggioda ZeroVisibility » 5 apr 2008, 12:57

Immagine

Umido di moscardini al finocchietto

X2
600 gr di piccoli moscardini
2 patate
1 cipolla
250 gr di passata di pomodoro
semi di finocchio ( ½ cucchiaino)
finocchietto fresco
vino bianco
1 peperoncino (se piace)
olio EVO
sale

Affettare finemente la cipolla e farla sudare in una casseruola con l’olio. Unire i moscardini , proseguendo la cottura fino alla completa evaporazione dei liquidi rilasciati dagli stessi. Sfumare col vino e unire il pomodoro, i semi di finocchio , il peperoncino, regolando di sale.Portare a cottura in circa 20/25 minuti.
Intanto lessare le patate, sbucciarle e tagliarle a fette, unendole ai moscardini.
Tagliere finemente il finocchietto , e aggiungerlo all’umido.
Spegnere il fuoco, lasciando riposare coperchiato per circa mezz’ora. I moscardini diventeranno tenerissimi.
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Umido di moscardini al finochietto

Messaggioda Sandra » 5 apr 2008, 12:57

Buono!!!!!Grazie!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Umido di moscardini al finochietto

Messaggioda Rossella » 5 apr 2008, 13:18

ottimo piatto!!!
grazie.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee