Trofie cotte nella caponata al forno

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda Donna » 29 giu 2019, 9:48

Eh si,
avendo 2 cucine, accendo il forno di quella di riserva soprattutto in estate.

Preparate una caponata con le verdure che vi piacciono di più, melanzane, zucchine, cipolle, peperoni etc...e poi aggiungete tante erbette fresche: origano, timo, basilico, maggiorana.
Sistemate in una teglia alta con sale e olio, aggiungete anche un pò di concentrato allungato con mezzo bicchiere di acqua.Coprite e mettete in forno per 30 minuti circa. Precuocete le trofie o altra pasta , e aggiungete nella teglia con le verdure. Coprite e lasciate in forno ancora 10 minuti.
Sfornate, condite ricotta fresca e stagionata e alcuni pinoli tostati.
buona anche a Temp Ambiente!
Allegati
trofie e caponata.jpg
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3093
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda Clara » 29 giu 2019, 12:17

Ma che bella ricetta, particolare e interessante. :D
Se ho ben capito le verdure della caponata vanno direttamente in forno,
e poi, una volta cotte, si aggiunge la pasta e si finisce di cuocere?
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6698
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda Donna » 1 lug 2019, 18:03

Clara ha scritto:Ma che bella ricetta, particolare e interessante. :D
Se ho ben capito le verdure della caponata vanno direttamente in forno,
e poi, una volta cotte, si aggiunge la pasta e si finisce di cuocere?

certo!
e' una tecnica che chiamo risottamento al forno! marò quanta è brutta questa espressione...però la pasta diventa più saporosa...pure questa inventata ^sch^
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3093
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda rosanna » 1 lug 2019, 19:52

un po' siciliana , piacerà molto a Silvana .. a me piace da matti . Brava Donatella !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4369
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda anavlis » 1 lug 2019, 21:30

Gli ortaggi sono fritti o stufati? Ovviamente non prevedi l'agrodolce tipico della caponata, come condimento di pasta non lo vedrei bene.

Mi piace . : Thumbup : ma perché chiamarla caponata? Più simile ad una rattatuille.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10781
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda Luciana_D » 3 lug 2019, 7:04

^fleurs^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11544
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda Donna » 14 lug 2019, 8:11

anavlis ha scritto:Gli ortaggi sono fritti o stufati? Ovviamente non prevedi l'agrodolce tipico della caponata, come condimento di pasta non lo vedrei bene.

Mi piace . : Thumbup : ma perché chiamarla caponata? Più simile ad una rattatuille.

ma si..chimamiamola cosi'
cambio titolo? *smk*
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3093
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda miao » 17 lug 2019, 14:22

: Thumbup : ottima idea donna grazie *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4214
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Trofie cotte nella caponata al forno

Messaggioda anavlis » 18 lug 2019, 10:51

Donna ha scritto:
anavlis ha scritto:Gli ortaggi sono fritti o stufati? Ovviamente non prevedi l'agrodolce tipico della caponata, come condimento di pasta non lo vedrei bene.

Mi piace . : Thumbup : ma perché chiamarla caponata? Più simile ad una rattatuille.

ma si..chimamiamola cosi'
cambio titolo? *smk*


chiamala come vuoi :lol: :lol: :lol: si rischia di aspettarsi altro. *smk*

come la prepari la "caponata"? spiegalo meglio, grazie *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10781
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee