Troccoli allo scoglio

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Troccoli allo scoglio

Messaggioda Dida » 30 ago 2013, 16:01

1.jpg
Troccoli allo scoglio
Ingredienti:
troccoli o spaghetti gr. 400
cozze gr. 300
vongole veraci gr. 300
4 scampi - due manciate di gamberi sgusciati - due manciate di ciuffi di calamari - qualche anello di totano o calamaro - due bicchieri di passata di pomodoro - vino bianco secco - aglio - concentrato di pomodoro - olio evo - sale - pepe.
Lavare e spazzolare le cozze, metterle in un largo tegame con poco olio evo e due spicchi di aglio e farle aprire, spruzzandole con mezzo bicchiere di vino bianco. Sgusciarne la metà temnendo da parte le altre; conservare il liquido di cottura. Mettere le vongole a bagno in acqua e sale e lasciarle così per almeno un'ora; cambiare l'acqua e se resta pulita scolare le vongole e farle aprire in un tegame con olio e aglio. Tenerle da parte elimminando il sugo di cottura. Lavare gli scampi, inciderli sul dorso e levare il filino scuro. Lavare i ciuffi e gli anelli. In una capace padella mettere poco olio e due spiucchi di aglio schiacciati poi aggiungere i ciuffi e gli anelli tagliati a pezzo, far prendere sapore poi aggiungere la passata di pomodoro e una bella cucchiaiata colma di concentrato. Unire anche un poco di vino bianco, mescolare e far cuocere 10 minuti. Lavare i gamberi e unirli nel sugo mettendo anche gli scampi, le cozze. sgusciate e intere, e le vongole. Mescolare, assaggiare e eventualmente salare. Pepare a piacere; se piace aggiungere un pezzetto di peperoncino. Far cuocere per 5 minuti poi tenere in caldo ma a fornello spentoi. Intanto cuocfere la pasta per 4 minuti, scolarla e versarla nel condimento, finendo la cottura con il sugo. Se necessario aggiungere un poco dell'acqua di cottura della pasta. Servire immediatamente mettendo uno scampo a piatto e dividendo equamente il resto del sugo.

Vi metto le foto solo del sugo, non ho fatto in tempo a fotografare i piatti pronti.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2199
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Troccoli allo scoglio

Messaggioda anavlis » 30 ago 2013, 17:33

Dida, che bonta! :clap: vedendo il sughetto, puccerei dentro pane tostato con l'aglio strofinato sopra :-P o :p:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Troccoli allo scoglio

Messaggioda rosanna » 30 ago 2013, 21:31

:-P o :p: io poi mangerei solo pesce !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Troccoli allo scoglio

Messaggioda Donna » 31 ago 2013, 7:58

Ottimo ottimo! : Thumbup :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Troccoli allo scoglio

Messaggioda Rossella » 31 ago 2013, 8:51

anavlis ha scritto:Dida, che bonta! :clap: vedendo il sughetto, puccerei dentro pane tostato con l'aglio strofinato sopra :-P o :p:

Mi accodo, e mi farei invitare a pranzo da Dida :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Troccoli allo scoglio

Messaggioda Danidanidani » 31 ago 2013, 9:23

Rossella ha scritto:
anavlis ha scritto:Dida, che bonta! :clap: vedendo il sughetto, puccerei dentro pane tostato con l'aglio strofinato sopra :-P o :p:

Mi accodo, e mi farei invitare a pranzo da Dida :D


Vengo anche io....che meraviglia, :-P o :p: :-P o :p: :clap: :clap:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Troccoli allo scoglio

Messaggioda Patriziaf » 31 ago 2013, 10:51

Troccoli...mai sentiti e mai visti.Ma dove vivo?
comunque ottimo! :clap:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Troccoli allo scoglio

Messaggioda miao » 1 set 2013, 7:02

Danidanidani ha scritto:
Rossella ha scritto:
anavlis ha scritto:Dida, che bonta! :clap: vedendo il sughetto, puccerei dentro pane tostato con l'aglio strofinato sopra :-P o :p:

Mi accodo, e mi farei invitare a pranzo da Dida :D


Vengo anche io....che meraviglia, :-P o :p: :-P o :p: :clap: :clap:

se non disturbo mi invito anch'io,ottimo D:Do ,anche con le linguine o lingue di passero :D
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee