Treccine al formaggio

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Treccine al formaggio

Messaggioda Donna » 10 mar 2009, 17:41

Ieri, complice un temporale che ha fatto slatare il mio appuntamento tanto agognato per accompagnare mio figlio al parco.....mi sono messa a fare esperimentazioni, tanto per passare il tempo in cucina.
Il web è pieno di quelle che vengono definiti "biscotti al formaggio" ma mi avevano incuriosito queste qui per l'alto contenuto di formaggio rispetto alla farina e la presenza di panna.Non posso fare il copia e incolla perchè non si capiva un'acca di quanta panna ci andasse e alla fine ho dovuto anche modificare la farina, insomma alla fine questo è quello che ho fatto:

150gr di farina
70 gr di parmigiano
70 gr di emmenthal grattugiato
80 gr di burro ammorbidito
50gr di panna
1 uovo
sale, paprika

FAte una fontana con la farina oppure fate come me che ho messo tutto in una ciotola:
Immagine
FAte una palla e lasciate riposare in frigo
Formate la pasta dando le forme che più vi aggrada, io ho fatto treccine e tronchetti decorati con semi di papavero (o anche sesamo).e spennelate con dell'uovo e cuocete in forno calddissmo 200gradi per circa 15-20 minuti (regolatevi)
Immagine
Io ho anche provato a fare delle coppette su cui volevo servire dei carciofi trifolati con speck croccante ma la ricetta non mi è riuscita :sigh:
Immagine
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Treccine al formaggio

Messaggioda Luciana_D » 10 mar 2009, 17:53

Ma che belle Donna :shock:
Domandina: niente lievito? neanche del bicarbonato? niente di niente?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Treccine al formaggio

Messaggioda cristiana » 10 mar 2009, 17:55

Wow che belle Donna! devono anche essere molto sfiziose..... GNAM!
Avatar utente
cristiana
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 25 set 2008, 9:12
Località: Modena

Re: Treccine al formaggio

Messaggioda Donna » 10 mar 2009, 20:23

Luciana_D ha scritto:Ma che belle Donna :shock:
Domandina: niente lievito? neanche del bicarbonato? niente di niente?

Luciana, me lo sono chiesto anche io..ma come ti ripeto la ricetta non era spiegata bene.
Secondo me del lievito per torte salate (magari un cucchiaino) male non farebbe, sarebbero un pochino più friabili. Ad ogni modo ho rimandato l'esperimento per il periodo pasquale visto che hanno un sapore molto "formaggioso"
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Treccine al formaggio

Messaggioda Sandra » 10 mar 2009, 20:57

Grazie Donna!!!Se sono croccantini sono simpatici,perche' mettere del lievito?Ci saprai dire!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Treccine al formaggio

Messaggioda Rossella » 12 mar 2009, 20:50

Donna ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Ma che belle Donna :shock:
Domandina: niente lievito? neanche del bicarbonato? niente di niente?

Luciana, me lo sono chiesto anche io..ma come ti ripeto la ricetta non era spiegata bene.
Secondo me del lievito per torte salate (magari un cucchiaino) male non farebbe, sarebbero un pochino più friabili. Ad ogni modo ho rimandato l'esperimento per il periodo pasquale visto che hanno un sapore molto "formaggioso"

una punta di ammoniaca per renderli più friabili, sempre che ne abbiano bisogno :wink: ,
sono deliziosi..grazie DONNA *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee