°Treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

°Treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Rossella » 7 giu 2012, 4:48

treccia aperta all'arancia con crema di mandorle di Adriano

Immagine
Foto della treccia di Adriano
E' un intreccio non semplicissimo a causa della crema che tende a fuoriuscire, ma il risultato vale, secondo me, l'impresa. Il binomio arancia / mandorle, come di certo sapete, è particolarmente godurioso.
I meno esperti potranno formare tre/quattro rotoli distinti ed una volta formata la treccia tagliare i segmenti esposti.

500gr farina W 300 (o Manitoba di tipo commerciale, tagliata con 20% di farina 0 per pizza)
150gr latte
80gr zucchero
100gr burro
60gr scorretta di arancia candita
2 uova
2 tuorli
8gr sale
6gr lievito fresco
1 cucchiaino miele
1 cucchiaio Cointreau o altro liquore all’arancia.
Mandorle a filetti

Crema di mandorle:
80gr farina di mandorle
80gr burro morbido
80gr zucchero
8gr amido di mais
1 albume
1 cucchiaio di liquore amaretto
1 pizzico di sale

Sciogliamo il lievito ed il miele nel latte leggermente intiepidito, amalgamiamo 150gr di farina e lasciamo gonfiare, coperto, in ambiente tiepido (ca 30’).
Nel frattempo tritiamo la scorza d’arancia, uniamo 20gr di burro e riduciamo in pasta nel frullatore o spatolando sul tagliere con un trinciante.

Uniamo al preimpasto un uovo ed una spolverata di farina, avviamo la macchina a vel. 1 con la foglia e lasciamo che la massa si compatti. Aggiungiamo le uova rimanenti, ripartendo lo zucchero e la farina, inserendo il sale con l’ultimo tuorlo. Lasciamo prendere corda.
Aggiungiamo prima la pasta d’arancia e, all’assorbimento, il burro appena morbido, un po’ alla volta. Lasciamo incordare a vel. 1,5.

Montiamo il gancio, facciamo andare a vel. 1,5, fino a che non pulisce la ciotola, coliamo a filo il liquore.
Impastiamo, ribaltando un paio di volte la massa, fino a che non apparirà ben elastica e legata. Copriamo e lasciamo triplicare a 28°.



Nel frattempo prepariamo la crema, amalgamando a freddo tutti gli ingredienti.

Rovesciamo l’impasto sulla spianatoia infarinata e stendiamolo in un rettangolo possibilmente regolare. Pieghiamo in tre come per la sfoglia
e ristendiamo in un rettangolo regolare, ca. 30 x 80.

Spalmiamo la crema, lasciando un dito libero (che pennelleremo con albume), sui due lati corti ed uno lungo (volendo possiamo aggiungere dell'arancia candita o gocce di cioccolato).
Avvolgiamo stretto, partendo dal lato spalmato e sigilliamo i bordi.
Tagliamo in due il rotolo e sigilliamo i tagli.
Tagliamo ancora ogni rotolo in due per il lungo, lasciando attaccata la parte superiore.

Disponiamo i capi, con il taglio in alto, come in foto, su un foglio di carta forno.

Intrecciamo per ottenere una treccia bassa a 4 capi.

Trasferiamo su una placca, copriamo con pellicola e lasciamo raddoppiare a 26° (ca. 1 ora)

Distribuiamo le mandorle a filetti ed inforniamo a 180° fino a cottura (ca. 40’)

***********************************************************************************************************************************************
All'inizio era una brioche... :result^
Con le mie mani tutto può accadere, complice: mancata concentrazione ^sch^ ho la voglia di provare provare provare?
Come ho gia anticipato nel post precedente, ieri mattina dopo avere visionato diverse ricette, ho iniziato la lavorazione di questo impasto, : Chessygrin : nel pomeriggio avevo dimenticato e fatto un pò di confusione certamente,( avevo anche preparato un secondo impasto per la cena gli sgonfiotti di patate) cosi in corso d'opera, ho proseguito utilizzando la pasta diversamente :roll: procedendo come si fa per fare gli sgonfiotti dolci, ovviamente avevo visto anche quelli. :oops:
Ieri sera quando mi sono resa conto, non vi dico quanto abbiamo riso :lol: :lol: :lol:
Ho seguito la ricetta( dimezzando le dosi) pedissequamente, la confettura che ho aggiunto è di mia produzione questa, fritti a 170° in olio di arachide.
Le foto non sono granchè, ma gli sgonfiotti sono venuti eccezionali, soffici areati e leggeri, questi i commenti di coloro i quali li hanno assagiati :buongiorno:

2012-06-06-002.jpg
2012-06-06-002.jpg (66.8 KiB) Osservato 745 volte
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Adriano » 7 giu 2012, 7:53

Caspita! :shock:

Cissà aggiungendo alla tua marmellata poca crema di mandorle...
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Sandra » 7 giu 2012, 8:06

Bhe poi farai anche la treccia!!!! :lol: :lol: :lol: Questi sgonfiotti o come cavolo vorrai chiamarli mi sembrano fantastici!!!Con confettura di fichi :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda anavlis » 7 giu 2012, 11:39

Hai ripreso alla grande :clap: :clap: :clap:
Rossella, gli "sgonfiotti" nella Sicilia occidentale (Palermo- Trapani) si fanno e prendono il nome di "sfinci di farina e patata" il grasso che si utilizza è lo strutto. Mi pare di capire che nella parte orientale della Sicilia non li preparate :|?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Etta » 7 giu 2012, 14:26

E con la pm si potrebbe fare la treccia?
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Rossella » 7 giu 2012, 15:44

anavlis ha scritto:Hai ripreso alla grande :clap: :clap: :clap:
Rossella, gli "sgonfiotti" nella Sicilia occidentale (Palermo- Trapani) si fanno e prendono il nome di "sfinci di farina e patata" il grasso che si utilizza è lo strutto. Mi pare di capire che nella parte orientale della Sicilia non li preparate :|?

Grazie Silvana *smk*
Silvana ogni famiglia ha la sua ricetta, le conosco, con lo stesso impasto si possono preparare in versione salata, la ricetta che ho io è di origine Palermitana.
@ Etta penso di si.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Clara » 7 giu 2012, 16:45

Rossella, bentornata con le mani in pasta, e che pasta! :cool: :clap:
Meravigliosi e posso solo immaginare, buonissimi ! :-P o :p: :D *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Luciana_D » 7 giu 2012, 18:57

Che felicita' rivedere la Ross che smanetta meraviglie :=:! :=:! :=:!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Etta » 7 giu 2012, 20:25

Anch'io penso di si,ma mi servirebbe la conversione da ldb a lm.Grazie....
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda anavlis » 8 giu 2012, 8:55

La treccia vorrei prepararla per Matilde. Ha un buon bilanciamente negli ingredienti (non ci sono grassi eccessivi) e può andare bene come merenda, colazione, per la mia nipotina. Io, purtroppo sono a stecchetto per via del colesterolo alto, potrò assaggiarne solo un pezzettino :sad:
Appena la faccio metto la foto, anche se non sarà bella come quella di Rossella *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Rossella » 10 giu 2012, 5:09

Etta ha scritto:Anch'io penso di si,ma mi servirebbe la conversione da ldb a lm.Grazie....

In un blog, QUI ho trovato chi ha eseguito questa ricetta con il LM:

g. 200 di lm
g. 150 farina Manitoba
gr. 150 farina "o"
gr. 150 latte
gr 80 zucchero
gr.100 burro
gr 60 di scorsetta di arancia candita-
2 uova
2 tuorli
gr 6 di sale
gr 2 di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaio di Cointreau
mandorle a filetti

@ Silvana, presto proverò anch'io la ricetta fedelmente, senza distrazioni e stravolgimenti :lol: La bellezza di questa brioche, la foto per l'appunto è di Adriano e non mia :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Ilafior » 10 giu 2012, 10:00

bellissima ricetta. Immagino che le scorzette di arancia siano fondamentali..la farei ora, ma non le ho! :sad:
Avatar utente
Ilafior
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 7 gen 2012, 17:27
Località: Genova

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Rossella » 10 giu 2012, 11:02

Ilafior ha scritto:bellissima ricetta. Immagino che le scorzette di arancia siano fondamentali..la farei ora, ma non le ho! :sad:

Se può interessarti ( a pensarci me ne sono dimenticata di specificare :oops: ) non ne avevo neanch'io, ho sostituito con della confettura di arance home made, una confettura dove le scorzette sono presenti e si sentono, con un cucchiaio abbondante ho mischiato al burro e ridotto in crema :wink:
Perfetto!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Ilafior » 10 giu 2012, 12:04

Rossella ha scritto:
Ilafior ha scritto:bellissima ricetta. Immagino che le scorzette di arancia siano fondamentali..la farei ora, ma non le ho! :sad:

Se può interessarti ( a pensarci me ne sono dimenticata di specificare :oops: ) non ne avevo neanch'io, ho sostituito con della confettura di arance home made, una confettura dove le scorzette sono presenti e si sentono, con un cucchiaio abbondante ho mischiato al burro e ridotto in crema :wink:
Perfetto!

bene, grazie, ce l'ho, home made anche la mia..vado!!
Avatar utente
Ilafior
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 7 gen 2012, 17:27
Località: Genova

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda susyvil » 10 giu 2012, 12:05

Ros, ma quanto sono belli?? :shock: ...meravigliosi!!! :clap: :clap: :clap:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Etta » 10 giu 2012, 14:04

Grazie ross,vedo comunque che viene usato il lievito misto,lm+ ldb,solo mi sembra poca la lievitazione,nel blog si dice 1 ora...
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Rossella » 10 giu 2012, 14:53

Etta ha scritto:Grazie ross,vedo comunque che viene usato il lievito misto,lm+ ldb,solo mi sembra poca la lievitazione,nel blog si dice 1 ora...

Dipende dalla forza del tuo LM,in ogni caso puoi aumentare a due ore, e poi procedi come da ricetta, dimenticavo, la signora ha aggiunto quel pizzico di ldb,questo aiuta la lievitazione. :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda titione06 » 10 giu 2012, 15:01

:clap: :clap: :clap: belli!!
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Ilafior » 10 giu 2012, 18:51

Non so se ringraziare più Adriano o Rossella che mi ha fatto conoscere questa ricetta di brioche (ho fatto la versione brioche!)....non sono espertissima di lievitati, ma vi giuro che mai ho fatto una cosa così buona!!!! purtroppo qui è nerissimo e diluvia, appena riesco faccio le foto. E' di una bontà infinita; ho messo scorze di limone candite fatte da me al posto delle arance. Purtroppo il treccione non mi stava in lunghezza nel forno, l'ho arrotolato, tipo ciambella..forse è cresciuto troppo! comunque è un fluff
Grazie!
Immagine

Immagine
Ho eseguito passo passo la ricetta di Adriano, ho solo fatto gusto limone; nell'impasto ho messo cognac al posto di liquore all'arancia e non ho messo l'amaretto (non l'avevo) nella farcia. Ho aggiunto 2 armelline in quelle trite della farcia. Non riesco ancora a sfilettare le mandorle e dato che quelle compere non mi piacciono, le ho messe sempre tritate (mandorle siciliane precedentemente spellate) sopra, penalizzando l'estetica, ma non il gusto!^__^
Avatar utente
Ilafior
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 7 gen 2012, 17:27
Località: Genova

Re: treccia aperta all'arancia con crema di mandorle

Messaggioda Luciana_D » 10 giu 2012, 21:12

Ila :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee