Torte di carote

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: torta di carote di Maurizio Santin

Messaggioda cinzia cipri' » 4 feb 2009, 20:09

e farina di mais di quella che si usa per fare la sbrisolona?
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: torta di carote di Maurizio Santin

Messaggioda Luciana_D » 4 feb 2009, 20:13

cinzia cipri' ha scritto:e farina di mais di quella che si usa per fare la sbrisolona?

Se prendi in considerazione il mais allora considera anche la farina di riso.
Otterresti lo stesso risultato della fecola.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Torta alle carote

Messaggioda miscelaizer » 9 mar 2009, 18:43

Su cookaround è in corso un esperimento per riprodurre fedelmente le camille.... :roll:
L'ennesimo mio esperimento ha dato vita all'ennesima torta alle carote, ma non è una camilla! :twisted: Però per farci colazione è ottima. : Thumbup :
La ricetta è presa dal blog la dolcetteria, ma ho apportato un pò di modifiche qua, un pò là... :|?
Ingredienti

    * 230 g di farina
    * 190 g di zucchero
    * 70 g di farina di mandorle
    * 200 g di carote grattugiate
    * 2 uova
    * 50 g di olio di semi
    * 70 g di succo di arancia e la scorza grattugiata
    * 1/2 bustina di lievito
    * 1 cucchiaio di strega
Grattugiate finemente le carote e mettetele in un colino a scolare per 3 ore.
Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un bel composto bianco e gonfio, aggiungete l'olio, la farina di mandorle e le carote grattugiate. Mescolate bene, poi aggiungete la farina ed il lievito setacciati. Per ultimo aggiungete il succo di arancia, la scorza e la strega. Infornate in una tortiera imburrata e infarinata a 180°C per 25 minuti circa. La mia teglia è da 22 cm di diametro.
Ecco una foto dell'interno, avevo anche la foto della torta intera ma non la trovo più! :cry:

Immagine

Impressioni: prevale il gusto di arancia (forse il succo era troppo), le mandorle non si sentono e le carote appena appena. Almeno è soffice! :D
Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.(Albert Einstein)
Avatar utente
miscelaizer
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 6 mar 2009, 18:37
Località: Tra Pisa e la Calabria

Re: Torta alle carote

Messaggioda Clara » 9 mar 2009, 19:56

Grazie Michela, ha un bellissimo aspetto :D
Sai che non ho mai fatto una torta di carote? E vorrei sempre provare.
Dici che le carote si sentono poco, e allora questa ricetta potrebbe andare, qui in casa mia. :roll:
Potrei anche non dire che è di carote? Voglio dire, non se ne accorgono? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta alle carote

Messaggioda Mariella Ciurleo » 10 mar 2009, 9:14

miscelaizer ha scritto:... ma non è una camilla! :twisted: Però per farci colazione è ottima.

Forse è ottima proprio perchè non assomiglia ad una camilla! :mrgreen:
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: Torta alle carote

Messaggioda Donna » 10 mar 2009, 10:05

Clara ha scritto:Grazie Michela, ha un bellissimo aspetto :D
Sai che non ho mai fatto una torta di carote?

quoto! ho i pirottini dei parrozzetti abruzzesi, e visto che mio figlio accetta solo le merende formato tortine da portare a scuola questa potrebbe essere una bella idea. Ci provo va! :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta alle carote

Messaggioda ronniebbq » 10 mar 2009, 14:16

Questa è la mia versione della torta di carote:


TORTA DI CAROTE

600 g burro
600 g zucchero
400g tuorli
400 albumi
200 g latte
700 g farina 00
60 g lievito in polvere
400 g granella di nocciole
1 buccia di limone
1 kg di carote
1 pizzico di cannella

Cottura 185°C per 1 ora

Lavoriamo il burro a pomata poi aggiungiamo zucchero e tuorli ,continuiamo in planetaria a bassa velocità , incorporiamo la farina con il lievito e aggiungiamo il latte poco per volta ,andiamo ad incorporare le nocciole tritare la cannella e poi le carote finemente tritate
Immagine
aggiungiamo poi gli albumi precedentemente montati a neve

Immagine
Immagine

Mettiamo il composto in una teglia
Immagine

mettiamo in forno a 185 °C per circa 1 ora

Immagine
Immagine

Immagine
Immagine

Il risultato è una torta sofficcissa, con il gusto di carota e le nocciole si percepiscono sotto i denti ...
La cucina è chimica.... quando capisci cosa avviene nella pentola ....cominci a vedere le cose diversamente ....
...la cottura della pasta non è altro che una gelificazione .....
R. P . Ronnie
L'esperienza è la somma di tutti i nostri errori passati :
e gli errori non identificati restano delle verità alternative ..... Oscar Wilde

www.grillemall.it
www.barbecueadomicilio.it
Avatar utente
ronniebbq
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 ago 2008, 21:39
Località: MILANO - Monza -

Re: Torta alle carote

Messaggioda miscelaizer » 10 mar 2009, 18:37

Clara ha scritto:Grazie Michela, ha un bellissimo aspetto :D
Sai che non ho mai fatto una torta di carote? E vorrei sempre provare.
Dici che le carote si sentono poco, e allora questa ricetta potrebbe andare, qui in casa mia. :roll:
Potrei anche non dire che è di carote? Voglio dire, non se ne accorgono? :D

Forse non se ne accorgono, il gusto dell'arancia prevale molto! Però ogni tanto un pezzettino di carota capita sotto i denti! :lol:
Io con le torte di carote ho litigato parecchio :twisted: di solito mi venivano gommose o compatte. Questa no,forse perchè sono asciugate? :|? Ho notato che il succo uscito dalle carote sapeva molto più di carota :evil: la prossima volta provo con quello invece che con la polpa.

Mariella Ciurleo ha scritto:Forse è ottima proprio perchè non assomiglia ad una camilla! :mrgreen:

Ahahhaa! A dir la verità non mi ricordo più il sapore delle camille! Volevo comprarle per vedere la differenza in diretta, ma costavano 2 euro e 70! :shock: :shock: :shock: Se le tengono loro! :twisted:

Donna ha scritto:quoto! ho i pirottini dei parrozzetti abruzzesi, e visto che mio figlio accetta solo le merende formato tortine da portare a scuola questa potrebbe essere una bella idea. Ci provo va! :saluto:

Se usi i pirottini senza lo stampo da muffin mettine due uno dentro l'altro per tenere la forma, poi quello esterno lo ricicli. :P

ronniebbq ha scritto:Questa è la mia versione della torta di carote:

...

Il risultato è una torta sofficcissa, con il gusto di carota e le nocciole si percepiscono sotto i denti ...

E ora mi tocca provare anche questa! :roll:
Ammappete però che dosi!!! : Chessygrin :
Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.(Albert Einstein)
Avatar utente
miscelaizer
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 6 mar 2009, 18:37
Località: Tra Pisa e la Calabria

Re: torta di carote di Maurizio Santin

Messaggioda Anne » 8 giu 2009, 9:13

L'ho fatta ieri! Buonissima, grazie :D
Avatar utente
Anne
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 24 apr 2007, 9:24

Torta alle carote e semi di papavero

Messaggioda ziavirgi » 28 ott 2009, 13:39

Immagine

Questa torta e' l'evoluzione di una ricetta che avevo letto su una rivista di ricette qualche anno fa... L'avevo ricopiata ma ehm, ecco, ne avevo ricopiato solo una parte!!! Quindi sono andata molto a memoria e a caso. Credo che l'originale avesse qualche altre ingrediente, probabilmente noci.
Ho aggiunto i semi di papavero perché ne sono dipendente e usato una crema che mia nonna Ida usava per il ciambellone quando scopriva all'ultimo minuto che mio nonno aveva spazzolato l'ennesimo barattolone da 1kg di nutella. Visto che la torta e' già' abbastanza corposa di suo, la crema al cioccolato la uso solo se cucino la torta per portarla a una cena, ma non se la mangio a colazione.

Ingredienti:
Per la torta:
400 gr carote
300 gr farina
280 gr zucchero di canna
4 uova
1 cucchiaio di olio evo
1 bustina di lievito per dolci
5 cucchiai di semi di papavero (a occhio)
sale

Per la crema-glassa:
100 gr zucchero semolato
50 gr cacao amaro in polvere
50 gr burro a temperatura ambiente
10 cl latte

Preparazione:
Preriscaldare il forno a 180°.
Frullare nel mixer le carote, le uova, l'olio e un pizzico di sale. Versare il composto in una terrina e aggiungo lo zucchero.
Aggiungere un po' alla volta la farina setacciata col lievito e i semi di papavero.
Versare il composto una tortiera da 24 cm dai bordi alti (niente burro o carta forno per me: gli stampi in silicone mi fanno sentire meno in colpa :mrgreen: ) e far cuocere per 40 minuti (fare la prova con lo stecchino per controllare che sia cotta all'interno.
Mentre la torta si raffredda su una griglia preparare la crema al cioccolato: cuocere a fuoco bassissimo tutti gli ingredienti. Quando la crema è bella corposa toglierla dal fuoco e spalmarla sopra la torta.
Avatar utente
ziavirgi
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 1 lug 2009, 8:20
Località: London, UK

Re: Torta alle carote e semi di papavero

Messaggioda Luciana_D » 28 ott 2009, 14:01

Mi piace!!!!! e copio :D
Unico dubbio: il cacao in polvere per la glassa.
Non sarebbe meglio usare del cioccolato e omettere il latte?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torta alle carote e semi di papavero

Messaggioda ziavirgi » 28 ott 2009, 14:47

Si puo' fare... il fatto e' che ho imparato la ricetta da mia nonna e con un nonno come il mio la cioccolata in casa non resisteva abbastanza a lungo per preparare una torta! :D
Avatar utente
ziavirgi
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 1 lug 2009, 8:20
Località: London, UK

Re: Torta alle carote e semi di papavero

Messaggioda Clara » 28 ott 2009, 15:34

Grazie Virginia, bella ricettina, :D
Quindi al posto dei semi di papavero, che non so se qui la truppa apprezzerebbe :roll: , potrei mettere delle noci o magari nocciole?
Sono sempre quella delle varianti :? :oops: , ma si sa, le ricette bisogna sempre adattarle ai gusti di tutti in casa :roll:
Simpatico tuo nonno :lol: :lol:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta alle carote e semi di papavero

Messaggioda Sandra » 28 ott 2009, 20:55

Grazie deve essere molto buona!!

non so se qui la truppa apprezzerebbe

Non se ne accorgeranno neppure,ovvero vedranno i semi ma il sapore nelle torte quasi scompare.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Torta di carote senza uova e burro

Messaggioda ronniebbq » 14 feb 2010, 17:34

Torta di carote senza uova e burro

Alternativa alla torta alle carote
Senza l’utilizzo di uova burro latte ….una torta senza colesterolo … e senza zucchero

Ingredienti per tortiera diametro 24 cm

Malto di mais 110 g
Olio di girasole 4.5 cl
Latte di soia 80 g
Farina 00 220 g
Lievito per dolci 15 g
Nocciole / mandorle /noci 140 g
45 g semi di girasole
Carote 140g
Buccia di limone ( a piacere )
Cannella 1 cucchiaino
2 cucchiaini di miele di timo
Fiocchi di avena per decorare

Passiamo al mix la frutta secca ( personalmente mi piace sentirla sotto i denti quindi tendo a non renderla a farina ) e teniamo da parte .
Sempre nel mix passiamo le carote la buccia di limone e poi aggiungiamo il malto, l’olio ed il miele
Versiamo il composto nella farina ( setacciata ) dove avevamo precedentemente messo il lievito e i semi di girasole cominciamo ad impastare a bassa velocità ed incorporiamo lentamente il latte di soia
Versare nella tortiera foderata o con carta da forno o vedete voi ….
Infornare a 185 °C per circa 45 min
5 minuti prima del termine cottura creare un lucido così composto :
3 parti di succo d’agave 1 parte di acqua bollente , spennellare la torta e cospargere di fiocchi di avena , riporre in forno .


Immagine


NON RIESCO AD INSERIRE LA FOTO IN FORMATO NORMALE .... se qualcuno ha voglia di aiutarmi ... tnk

E’ possibile farcirla con una crema ( sempre naturale ) fatta così :

250 g malto di mais
50 g mandorle pelate
50 amido di mais
37 g di cacao in polvere amaro
33 cl acqua
Un pizzico di sale

Prepariamo il latte di mandorle lisci e senza grumi, mettiamo le mandorle nel mixer sino a che non siamo macinate finemente aggiungiamo gradualmente l’acqua circa 10 cl per volta . Versiamo in un pentolino insieme al malto di mais e cuociamo a fuoco basso mescolando costantemente Quando raggiunge il bollore uniamo l’amido di mais ed il cacao amaro ben miscelati precedentemente e continuiamo a girare con una frusta facendo attenzione a non formare i grumi, quando si addensa spegnere il fuoco e far raffreddare in una ciottola . Quando sarà fredda frullare per renderla perfettamente liscia
La cucina è chimica.... quando capisci cosa avviene nella pentola ....cominci a vedere le cose diversamente ....
...la cottura della pasta non è altro che una gelificazione .....
R. P . Ronnie
L'esperienza è la somma di tutti i nostri errori passati :
e gli errori non identificati restano delle verità alternative ..... Oscar Wilde

www.grillemall.it
www.barbecueadomicilio.it
Avatar utente
ronniebbq
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 ago 2008, 21:39
Località: MILANO - Monza -

Re: Torta di carote senza uova e burro

Messaggioda cinzia cipri' » 14 feb 2010, 18:16

ho comprato giusto ieri delle splendide carote :D
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di carote senza uova e burro

Messaggioda susyvil » 14 feb 2010, 18:38

Mi piace molto...grazie Ronnie! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Torta di carote senza uova e burro

Messaggioda anavlis » 14 feb 2010, 21:14

Salvo subito :saluto:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di carote senza uova e burro

Messaggioda jane » 14 feb 2010, 22:06

Grazie, Ronnie, copio la ricetta :D :saluto:
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Torta di carote senza uova e burro

Messaggioda Donna » 15 feb 2010, 8:57

Ronnie, da buon abruzzese ho un grosso problema con gli oli di semi: appena vedo quelle bottiglie di plastica con un contenuto oleoso interno giallo paglierino rabbrividisco! :cry:
Sono abituata all'odore dell'olio di oliva ma quello di semi, insomma... :oops: che marca utilizzi? :|?
dove trovo il malto di mais? :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee