Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda scarabeo14 » 13 feb 2011, 10:47

Immagine
INGREDIENTI:

Base per pasta sfoglia (50% farina di grano duro 30% di farina 00 20% farina integrale)

2 carciofi
1 scatola di piselli
4 uova
100 gr. di formaggio parmigiano
30 gr. di formaggio pecorino
1 cipollotto fresco
maggiorana
sale pepe q.b.
olio extravergine d'oliva
qualche foglia di "cardella" altrimenti denominata "sonchus oleraceus"
(quest'erba la metto anche nelle altre torte verdi, tipo quella con le bietole oppure quella con gli zucchini)

Pulire bene i carciofi, togliere la barba e le spine, tagliare a fettine, recuperare anche l'anima del gambo, mettere in acqua acidulata, tagliate il cipollotto fresco anche buona parte della parte verde, far stufare in un po' d'olio aggiungere i carciofi che avrete ben scolato, sfumare con vino bianco, una cosa abbastanza veloce, spegnere e lasciar raffreddare.
Lavare le foglie di cardella e tagliare a listarelle, scolarle per bene e mettere in una boule, a crudo, con i carciofi e il cipollotto,i piselli scolati, aggiungere le uova, i formaggi, la maggiorana, sale-pepe e un giro d'olio.
Mescolare per bene.
Stendere la sfoglia sul testo (io la metto direttamente sulla leccarda del forno) preventivamente unta d'olio, riempire con il composto di verdure, ricoprire con l'altra sfoglia (mi raccomando deve essere molto sottile) pizzicare per bene i lati, bucare la superficie con la forchetta(non la parte sotto) e ungere per bene con l'olio tutta la sfoglia, irrorare la superficie con mezzo bicchiere d'acqua e infornare a 180° per 45 minuti.
La torta , per me, deve avere un'altezza di un dito circa non di piu'.
Sfornare e lasciare riposare........se ci riuscite :wink:
diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda Danidanidani » 13 feb 2011, 11:37

Non ho capito come fai la sfoglia... :oops: :oops: le farine e poi?
Ho letto che la cardella si chiama anche soncino,ma dalle foto che ho visto a me sembra piuttosto tarassaco..il soncino che conosco io (detto anche valeriana) si adopera nelle insalatine miste primaverili.Dirimi il mio dubbio,per favore :|?
Grazie *smk* *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda Luciana_D » 13 feb 2011, 12:01

Diana :D
Dani ha ragione.Manca qualche ingrediente per la sfoglia

Inoltre: in mancanza di quell'erbetta con cosa la si puo' sostituire?

Grazie.Splendida torta salata che faro' senza ombra di dubbio *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda Clara » 13 feb 2011, 12:28

Buona Diana questa torta di carciofi ligure, me la ricordo, l'ho mangiata spesso
ma non ho mai recuperato la ricetta :oops: ora ce l'ho, grazie :D

Per la sfoglia, a parte il miscuglio di farine, penso che il procedimento sia come per la torta di riso e zucchine :D confermi? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6374
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda susyvil » 13 feb 2011, 12:29

Stupenda!!! : Thumbup :
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda scarabeo14 » 13 feb 2011, 12:47

Ciao la sfoglia è così preparata:
300gr di farina anche solo 00 io ho preferito prepararla con quelle percentuali......
150 gr. circa di acqua
30 gr. di olio evo
sale
(le dosi, a parte la farina sono indicative)
Metto tutto nella planetaria, mescolo veloce fino a che diventi una palla (morbida-setosa) ........
(quindi aumentare anche l'acqua e olio se cio' non avvenisse)
lasciare riposare in frigo per un'oretta.
Stendere per bene in modo che diventi sottile.

L'aggiunta della "cardella" è solo una cosa di pochi.........non è necessaria, non so con che cosa si potrebbe sostituire, comunque da un gusto leggermente amarognolo alla preparazione.
Il nome comune con cui si trova puo' essere anche :
Crespino, lattarolo,cicerbita, oppure scargiglione,cardedda cicerbica
E della famiglia delle asteraceae

assomiglia al tarassaco, i fiori sono gialli e il gambo della pianta, anche alta 1 m. vira sul rossastro le foglie sono lanceolate
Tempi addietro avevo un pdf della storia di quest'erba ora vedo se riesco a capire come si posta...... :oops:
ecco questo è il sito da dove si pouo' scaricare il pdf ci sono anche delle ricette niente male.
Prox volta che vado in campagna ne raccolgo qualche foglia e posto la foto! :D cmq vanno adoperate lo foglie molto tenere.


Pietro Ficarra
http://www.piantespontaneeincucina.info
ciao!!!
Ultima modifica di scarabeo14 il 13 feb 2011, 12:51, modificato 1 volta in totale.
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda scarabeo14 » 13 feb 2011, 12:48

Clara ha scritto:Buona Diana questa torta di carciofi ligure, me la ricordo, l'ho mangiata spesso
ma non ho mai recuperato la ricetta :oops: ora ce l'ho, grazie :D

Per la sfoglia, a parte il miscuglio di farine, penso che il procedimento sia come per la torta di riso e zucchine :D confermi? :D

Confermo!!!grazie Clara *smk*
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda Nadia » 17 feb 2011, 8:19

Ciao! Questa torta non la conoscevo pur avendo lavorato per un lungo periodo nel ponente, quindi non posso che ringraziare Diana per questa scoperta, mi sembra ottima.
Nadia Ambrogio
Nadia
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 26 nov 2006, 13:31
Località: Genova

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda maria rita » 17 feb 2011, 11:59

bellissima e buonissima, adesso ho capito anch'io come fare la sfoglia, assomiglia alla "pasta matta" trentina. Quanto all'erbetta, ho guardato bene le foto in internet ed ho visto che assomiglia al tarassaco ma non lo è, qui nei nostri campi non mi pare di averla mai vista. Controllerò meglio su "andar per prati e boschi" tre volumetti che contengono tutte le erbe mangerecce e medicinali dell'Italia. Se ci mettessi un po' di cicoria? amara è ma non tanto quanto il tarassaco.
grazie Diana
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda scarabeo14 » 17 feb 2011, 22:33

maria rita ha scritto:bellissima e buonissima, adesso ho capito anch'io come fare la sfoglia, assomiglia alla "pasta matta" trentina. Quanto all'erbetta, ho guardato bene le foto in internet ed ho visto che assomiglia al tarassaco ma non lo è, qui nei nostri campi non mi pare di averla mai vista. Controllerò meglio su "andar per prati e boschi" tre volumetti che contengono tutte le erbe mangerecce e medicinali dell'Italia. Se ci mettessi un po' di cicoria? amara è ma non tanto quanto il tarassaco.
grazie Diana

Maria Rita, io nelle torte verdi ci metto di tutto, oggi ho aggiunto anche le foglie dei rapanelli!!! :mrgreen:
naturalmente a quella fatta con le bietoline, la zucca, il riso e.......foglie dei rapanelli!!! :ahaha: :ahaha: :ahaha:
diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda Sandra » 28 feb 2011, 22:15

Io che sono un essere fortunato abitando a soli 50 Km di distanza dalla Signora questa sera mi sono abbuffata con la torta carciofi pieselli preparata e cotta da Diana.L'ho dovuta solo scaldare :D La cena fatta e che cena!!!Anche Mauro ha gradito purtroppo quindi l'ho dovuta condividere...mannaggia!!! :D
Io chiedero' all'autrice di vedere con i miei occhi come la prepara ,insomma una lezioncina :D Grazie!!!!Dimenticavo ,appena entrata in casa sua una ciotola con le frittelle mela uvette e fichi secchi di Clara ha attirato la mia attenzione e non solo ne ho mangiata una ma ho chiesto sfacciatamente di fare il bis :D Insomma anche il giorno dopo sono fantastiche e per niente grasse...non ho detto non caloriche :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda scarabeo14 » 1 mar 2011, 8:11

*smk* Sandra!!
Prossima volta preparo tutto l'occorrente per le torte verdi e cuciniamo qui!
:saluto: diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda anavlis » 1 mar 2011, 9:57

Sandra mi ha raccontato, con mugoliiiii :lol: :lol: :lol: la bontà di questa torta. Mi piace anche l'impasto, che preferisco alla sfoglia. Solo una precisazione, voglio essere sicura di avere capito bene, il mezzo bicchiere di acqua lo versi sulla torta prima di infornare e dopo avere passato l'olio. Scolerà anche sul fondo, giusto?
Provo e ti farò sapere *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10420
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda scarabeo14 » 1 mar 2011, 10:27

anavlis ha scritto: il mezzo bicchiere di acqua lo versi sulla torta prima di infornare e dopo avere passato l'olio. Scolerà anche sul fondo, giusto?

Giusto Silvana, io uso la leccarda del forno non è tanto alta e mi consente di non mettere troppo ripieno, deve essere 1cm-1,5cm di altezza, a me non piace troppo alta....) e le sue misure sono 30x26cm e quindi mezzo bicchiere e non di piu', dopo averla bene unta con un pennello, d'olio e praticato i buchi con forchetta, metto l'acqua, è inevitabile che coli un po' sul fondo ma la sfoglia deve risultare anche un po' umida.
Poi il ripieno puoi prepararlo a tuo gusto, per noi è verde sempre e con altre erbette di campo se le trovi, sempre in proporzione di 3 a 1 (carciofi e........bietole e........)
Prova e fammi sapere, è una torta che resiste bene anche 2/3gg e d'estate è una merenda subito pronta e NON INGRASSA!
Un abbraccio!!!
diana :saluto:
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda super_susy » 15 apr 2012, 22:31

Ciao sono anch'io di origine ligure ma trapiantata in Lombardia. Erano almeno 20 anni che cercavo di riprodurre quella sfoglia sottile e profumata di olio che ricopre le torte verdi del ponenete ligure ma senza risultati.
Come guida solo i ricordi di come la faceva la mia nonna e le zie perchè mia mamma che non è ligure non ha mai imparato a farla.
Quando andavo da quelle parti la compravo nei posti tipici e ci studiavo ma niente!!!
Mi veniva sempre secca e biscottata nonostante abbia provato un sacco di "trucchi"
Ma ora...Finalmente! Grazie a Scarabeo14 ce l'ho fatta.
Sono stracontenta
L'arcano era l'acqua sulla superficie.
Non ho ancora imparato a mettere le foto ma lo farò. Volevo subito condividere il mio sospirato successo
Ciao
Susy
thank you
Avatar utente
super_susy
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 6 apr 2012, 10:05
Località: Milano

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda scarabeo14 » 18 apr 2012, 11:40

super_susy ha scritto:Ciao sono anch'io di origine ligure ma trapiantata in Lombardia. Erano almeno 20 anni che cercavo di riprodurre quella sfoglia sottile e profumata di olio che ricopre le torte verdi del ponenete ligure ma senza risultati.
Come guida solo i ricordi di come la faceva la mia nonna e le zie perchè mia mamma che non è ligure non ha mai imparato a farla.
Quando andavo da quelle parti la compravo nei posti tipici e ci studiavo ma niente!!!
Mi veniva sempre secca e biscottata nonostante abbia provato un sacco di "trucchi"
Ma ora...Finalmente! Grazie a Scarabeo14 ce l'ho fatta.
Sono stracontenta
L'arcano era l'acqua sulla superficie.
Non ho ancora imparato a mettere le foto ma lo farò. Volevo subito condividere il mio sospirato successo
Ciao
Susy
thank you

A volte ci sono delle piccole cose che......ti cambiano tutta la ricetta, sono contenta che ti sia servita, poi stara' a te ed alla tua mano correggere eventuali errori.
Ciao e a presto, se hai bisogno di qualche suggerimento ancora io sono qui.
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda nicodvb » 18 apr 2012, 14:39

Mi piace. Quindi la superificie si copre come la focaccia ligure. Dev'essere buona.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda scarabeo14 » 18 apr 2012, 15:18

nicodvb ha scritto:Mi piace. Quindi la superificie si copre come la focaccia ligure. Dev'essere buona.

Esatto,come per la focaccia, si spennella ben con l'olio e poi si mette un mezzo bicchiere d'acqua.
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda super_susy » 25 apr 2012, 17:32

Oggi l'ho rifatta, così contenta che non mi sembra vero di aver imparato a fare la pasta!!!
Però un piccolo problemino ce l'ho : il bordo mi si secca e diventa duro.
Oggi ho fatto la sfoglia ancora più sottile e il bordo invece di arrototlarlo, l'ho rivoltato sopra e ho pure unto con il pennello tra strato e strato ma niente da fare.
Si secca.
Qualche suggerimento?
Prima torta
Immagine
Seconda torta
Immagine
Ciao
Susy
Avatar utente
super_susy
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 6 apr 2012, 10:05
Località: Milano

Re: Torta verde ai carciofi e piselli "Ponente Ligure"

Messaggioda Luciana_D » 25 apr 2012, 20:17

Sono golose anche con il bordo croccante D:Do

Ci credi che il tuo avatar e' una foto ricevuta che ho messo in circolazione su FB ? Bellissima :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee