° Torta sofficissima mandorle e arance

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda maxsessantuno » 22 gen 2009, 9:27

Io invece trovo che il forno (soprattutto nel caso di torte senza farina/ lievito) sia determinante. Forno a gas o elettrico? Fornetto o forno standard? Ventilato o no? Anche la parte del forno in cui si posiziona la torta per la cottura è importante.
Poi, è chiaro, gli ingredienti vanno pesati o misurati tutti precisamente. Anche le tortiere e gli stampi devono sempre essere ben evidenziati.
A volte non si ha a disposizione tutta la serie di misure e ci si deve ingeniare. Poi vale sempre la regola del provare almeno 3 volte le ricette per centrare. Meglio se si centrasubito.... ;-))
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda Donna » 22 gen 2009, 10:31

Marple, hai ragione e mi ero ripromessa di farlo anche io ma poi..... :oops:

comunque tortiera o non tortiera, come ha detto anche LA MAx, qui c'e' stato un problema di cottura.Infatti non ho visto una frittata in foto ;-)) , solo una torta cotta male. Quindi io potrei essere il pu' precisa possibile sulla posizione che ho trovato nel mio forno e la Temp (ipotetica) che ho settato e tempo che....sicuramente sara' diverso da quello del vostro forno.

Per il quantitativo dei liquidi mi riprometto che, appena la rifaccio, misurero' a peso. Il fatto e' che oramai faccio pds e ciambelloni da una vita e riesco a regolarmi gia' solo con il passaggio della spatola se verra' morbida o dura, e con i dolci vale anche l'esperienza. :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda Clara » 22 gen 2009, 19:33

E' in forno :D ventilato, 165°, :?
Poi vi mostro :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda Clara » 22 gen 2009, 22:37

Mariaaaa! Quant'è buona ! e morbidisima D:Do Grazie Donna :D

Allora, le due arance che ho usato avevano la buccia fine e il loro succo era 120 ml. , l'impasto con
questi liquidi è risultato giusto a mio avviso, nè troppo liquido nè troppo denso, non ho aggiunto farina.
Come liquore ho usato il rhum.
Ho cotto nel ventilato a 165° per 25' ed aveva già raggiunto il colore giusto senza essere del tutto cotta,
allora ho coperto con un foglio di alluminio , abbassato a 160° e cotto altri 15 minuti.


Immagine
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda maxsessantuno » 22 gen 2009, 23:21

Clara ha scritto:Mariaaaa! Quant'è buona ! e morbidisima D:Do Grazie Donna :D

Allora, le due arance che ho usato avevano la buccia fine e il loro succo era 120 ml. , l'impasto con
questi liquidi è risultato giusto a mio avviso, nè troppo liquido nè troppo denso, non ho aggiunto farina.
Come liquore ho usato il rhum.
Ho cotto nel ventilato a 165° per 25' ed aveva già raggiunto il colore giusto senza essere del tutto cotta,
allora ho coperto con un foglio di alluminio , abbassato a 160° e cotto altri 15 minuti.


Allora Clara, per essere definitivamente chiari, il tuo forno è elettrico e di quelli da 60 x 60 ok?
Il mio è un fornetto DELONGHI ultima generazione, ventilato.
Posizionato la griglia in zona centrale? Ok?
25 min. a 165° ventilati e 15 min. a 160° coperto con foglio alluminio.
Tortiera da 26 cm?
Imburrata ed infarinata o foderata con cartaforno? Io avevo foderato con cartaforno.
Io ho aggiunto 75 ml di succo d'arancia ed un cicchetto di RHUM, niente farina.
Saluti
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda Donna » 23 gen 2009, 8:16

Ommioddio!MI fa veramente piacere Clara! :fiori: non ti nego che mi ero preoccupata perche' potevate pensare che non devo le giuste indicazioni :sigh:
Queste e' l'ennesima conferma che la cottura dei dolci e' relativa al forno che abbiamo!
La MAx per me puoi inziare a 165 e abbassare dopo 10 minuti a 150 senza coprire con carta stagnola...cosi' non rischi che si imbrunisce piu' di tanto!
Che bello che bello che bello che vi sia venuta! : WohoW : : Thumbup :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda Clara » 23 gen 2009, 8:23

maxsessantuno ha scritto:Allora Clara, per essere definitivamente chiari, il tuo forno è elettrico e di quelli da 60 x 60 ok?
Il mio è un fornetto DELONGHI ultima generazione, ventilato.
Posizionato la griglia in zona centrale? Ok?
25 min. a 165° ventilati e 15 min. a 160° coperto con foglio alluminio.
Tortiera da 26 cm?
Imburrata ed infarinata o foderata con cartaforno? Io avevo foderato con cartaforno.
Io ho aggiunto 75 ml di succo d'arancia ed un cicchetto di RHUM, niente farina.
Saluti
LAMAX61°


Forno 60 x 60 elettrico ventilato ok
griglia in posiz. centrale, tortiera da ..25? (non è proprio una 26) a cerniera, imburrata e infarinata.
Non ho messo la carta forno, infatti non l'ho potuta togliere dalla base :roll: , vabbè sta così. ;-))
:saluto:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda mariafatima » 24 gen 2009, 14:26

Ciao, nel pomeriggio la preparerò.Ho letto per benino tutti gli interventi e mi sento sicura.Anche al mio forno occorrono 160°
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Re: ° Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda mariafatima » 25 gen 2009, 18:43

FATTA.Non ho la digitale purtroppo,avrei avuto il piacere di farvi vedere una bella torta. 160 gradi per il mio forno e' stata la temp. giusta. Grazie per la ricetta, la rifarò di certo
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Re: ° Torta sofficissima mandorle e arance

Messaggioda Donna » 25 gen 2009, 19:10

mariafatima ha scritto:FATTA.Non ho la digitale purtroppo,avrei avuto il piacere di farvi vedere una bella torta. 160 gradi per il mio forno e' stata la temp. giusta. Grazie per la ricetta, la rifarò di certo


MI vergognavo a chiedere, non volevo essere inopportuna *smk* mi fa piacerissimo! :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Precedente

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee