Torta di riso bolognese

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Torta di riso bolognese

Messaggioda Sandra » 8 ott 2007, 20:23

Immagine

Diciamo che questa volta la Sandra ha mantenuto la promessa a meta' :D , ovvero ha fatto la torta di riso con la ricetta della Nonna Mery, la suocera di mia nipote.E' la torta che mangio tutti gli anni al pranzo di Natale, la conoscevo gia quindi, la Nonna Mery eccellente cuoca bolognese , ho fatto prima onore a lei.
La prossima volta provero' quella del libro che trovo veramente interessante, le ricette ben spiegate, una bibbia di cucina bolognese insomma!!!

Ecco la ricetta che ho seguito , come inviatami per e-mail da mia nipote:


Oggetto: I: la torta di riso
Visto che tecnologia a Longara?!?!

La giri alla Sandra?

Baci,

p.

Oggetto: la torta di riso

INGREDIENTI:

  • 6 uova
  • 1 litro di latte
  • 125 gr di riso
  • 150 gr di mandorle
  • 100 gr di amaretti
  • 100 gr di cedro
  • la buccia di un limone
  • 2 cucchiai di vaniglia
  • 350 gr di zucchero
  • 1 estratto di mandorle amare
Cuocere molto bene il riso nel latte con lo zucchero.Lasciare raffreddare il riso.Tritare insieme gli amaretti, le mandorle, il cedro e la buccia di limone.
Sbattere le uova e aggiungerle al trito con il riso raffreddato e l'estratto di mandorle.
Fare a parte il caramello in una teglia rettangolare di circa 20 x 15 cm; versare l'impasto e cuocere nel forno a 110/120 gradi per 2 ore e mezzo/tre ore (attenzione! l'impasto mentre è nel forno non deve bollire, quindi regolare la temperatura in base alle caratteristiche del forno).

Quando la torta è tiepida spennellare con amaretto di Saronno.
Ciao e buon appetito
Mery

La torta intera

Come va tagliata e presentata


Mia variazione:avendo a disposizione dei bacelli di vaniglia ho usato quella mettendola nel latte dove ho bollito il riso.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Rossella » 8 ott 2007, 20:30

Sandra ha scritto:
Mia variazione:avendo a disposizione dei bacelli di vaniglia ho usato quella mettendola nel latte dove ho bollito il riso.


l'aspetto è magnifico :shock: ringrazia Nonna Mery :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Sandra » 8 ott 2007, 21:01

Ho dimenticato di mettere un po' di storia trovata su Wikipedia Ecco qui
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Torta di riso bolognese (Tr)

Messaggioda Lamù » 21 mar 2008, 8:37

Ho trascritto la ricetta...

Torta di Riso della Nonna Irma
1l Latte
100gr Amaretti
100gr Mandorle
100gr Cedro Candito
100gr Zucchero Vanigliato
300gr Zucchero Semolato
100gr Riso
8 Uova
1 o 2 Cucchiai di Cacao in Polvere
Liquore Mandorla Amara
Acqua e zucchero per il caramello

Passare due volte il riso al macinino a manovella. Metterlo in una pentola con il latte e portare a cottura.
Appena spento il fuoco aggiungere i die zuccheri e mescolare bene affinché si sciolgano. Lasciare raffreddare.
Caramellare una teglia rettangolare (20x30cm circa)
In una ciotola mettere gli amaretti e un po' di MandorlaAmara, spezzare gli amaretti e farli macerare: gli amaretti devono spappolarsi.
Macinare il cedro e le mandorle con il tritacarne. Sbattere a mano le uova.
Pre-riscaldare il forno a 170-180°C
Aggiungere tutti questi ingredienti e il cacao al riso-latte e mescolare. Versare subito nella teglia e mettere in forno caldo per evitare che gli ingredienti solidi si depositino.
Cuocere fino a quando uno stecchino inserito nella torta uscirà pulito.
Attenzione: la torta deve bollire ma non troppo e si formerà una crosta superficiale che tenderà a gonfiarsi per cui sarà necessario bucherellarla spesso affinchè la crosta non risulti staccata dalla torta.
Appena tolta la torta dal forno bagnarla abbondantemente con mandorla amara.

Foto torta di riso senza cioccolato:
Immagine
Nota 1: il cacao può essere omesso. La quantità da utilizzare è a piacimento: alla mia nonna piaceva una torta che non fosse chiara (cioè senza cioccolata) ma che non fosse nemmeno scura... lievemente color nocciola ^baby^
Nota 2: Perché passare il riso al macinino? perchè a mia nonna proprio non piaceva il riso grosso in mezzo alla torta e che spesso andava a formare uno strato in basso. Quindi questo passaggio è facoltativo.
Nota 3: La torta va tagliata rigorosamente a losanghe
Ultima modifica di Lamù il 21 mar 2008, 10:15, modificato 2 volte in totale.
P.E. Simona
Avatar utente
Lamù
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 27 nov 2006, 7:48
Località: Bologna

torta di riso

Messaggioda Clara » 22 apr 2008, 14:32

La ricetta è di Erika Maggiora della scuola Maggiorana di Rivoli.
L'ho imparata ad un corso un pò di tempo fa, l'ho rifatta ieri.

torta riso 1.jpg


torta riso 3.jpg


TORTA DI RISO

Ingredienti:
1 lt di latte
100 gr di riso Roma
100 gr di amaretti (o altri biscotti)
100 gr di uvetta o cedro candito o arancia candita o gocce di cioccolato
250 gr di zucchero
6 uova
Scorza di un limone grattugiato
vaniglia

Portare in un tegame il latte a ebollizione e buttare il riso, cuocere il riso
(10’ circa) e spegnere. Lasciar raffreddare.
Unire tutti gli altri ingredienti, le uova uno alla volta, e amalgamare bene.
Imburrare e cospargere di pangrattato una teglia rettangolare e versare il composto.
Cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti.
Servire con salsa inglese alla vaniglia o marmellata di arance o salsa di cioccolato.
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta di riso bolognese (Tr)

Messaggioda cinzia cipri' » 16 set 2008, 9:20

perdonate la domanda, ma se non ho piu' il cedro, va bene lo stesso? se ci metto l'uvetta?
non ne ho piu' purtroppo di cedro :?
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di riso bolognese (Tr)

Messaggioda Sandra » 16 set 2008, 9:25

Arancina ha scritto:perdonate la domanda, ma se non ho piu' il cedro, va bene lo stesso? se ci metto l'uvetta?
non ne ho piu' purtroppo di cedro :?

Non sara' piu' l'originale ma sara' comunque ottima!!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Torta di riso bolognese (Tr)

Messaggioda cinzia cipri' » 1 ott 2008, 8:57

rieccomi di nuovo in zona torta di riso :D
mi sono finiti i dolci (cioe' ci sono i biscotti di marmellata, ma quelli sono per ingannare il tempo)
Posso usare il basmati per fare questo dolce?
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di riso bolognese (Tr)

Messaggioda Lamù » 1 ott 2008, 10:29

il riso, alla fin fine, è pur sempre riso :mrgreen:

Probabilmente la torta avrà un profumino un po' diverso dall'originale.

Visto che il basmati è a chicco lungo io seguirei l'indicazione della mia nonna di macinarlo... chissà se il chicco lungo "compromette" la struttura della torta :|?
P.E. Simona
Avatar utente
Lamù
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 27 nov 2006, 7:48
Località: Bologna

Re: Torta di riso bolognese (Tr)

Messaggioda cinzia cipri' » 1 ott 2008, 10:43

Lamù ha scritto:il riso, alla fin fine, è pur sempre riso :mrgreen:

Probabilmente la torta avrà un profumino un po' diverso dall'originale.

Visto che il basmati è a chicco lungo io seguirei l'indicazione della mia nonna di macinarlo... chissà se il chicco lungo "compromette" la struttura della torta :|?


me lo chiedevo pure io
pero' ne ho ancora 8 kg... devo trovare cosa farne
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di riso bolognese (Tr)

Messaggioda Lamù » 1 ott 2008, 10:55

bhè... allora passalo al macinino e prova!!!

(non so se il riso crudo va nel frullatore... e frullarlo dopo cotto non rende)
P.E. Simona
Avatar utente
Lamù
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 27 nov 2006, 7:48
Località: Bologna

Re: Torta di riso bolognese (Tr)

Messaggioda Sandra » 1 ott 2008, 12:34

Mi sa che dovrai stracuocerlo!! :D Leghera'?Booo!!!Prova a frullarlo mal che vada avrai della farina di riso e farai galette!!Cerco qualcosa di diverso sul sacro testo di Vacchi di cucina indiana :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

torta di riso (passo passo)

Messaggioda giada55 » 24 feb 2010, 22:42

Immagine

INGREDIENTI:
1 l di latte
1 hg di riso
1 hg di mandorle
1 hg di canditi
1 hg di amaretti
3 hg di zucchero
1/2 hg di zucchero vanigliato
6 uova
1/2 hg di zucchero vanigliato
1/2 bicchiere di cognac
1 bicchierino piccolo di mandorla amara (io verso direttamente dalla bottiglia)
7 cucchiai di zucchero x il caramello
1 teglia grande 30x 26


la sera prima bollire il latte
Immagine

intanto trito:mandorle
amaretti
canditi


Immagine

Immagine

Immagine

quando il latte inizia a bollire verso il riso
Immagine

a metà cottura verso:mandorle e canditi

img]http://www.giboncook.com/forum/uploads/1240053023/gallery_2449_2099_199551.jpg[/img]

Immagine

dopo 10" aggiungo gli amaretti
Immagine

dopo di che spengo,e lascio raffreddare fino al mattino


la mattina dopo sbatto (molto bene) le uova con lo zucchero a velo
Immagine

poi verso il riso con le mandorle gli amaretti e i canditi,mescolo bene

Immagine

poi verso il cognac
Immagine

preparo il caramello x lo stampo

Immagine

Immagine

verso tutto l'impasto nella teglia

Immagine

qesto è come si presenta,non prendetevi paura (sembra vomito) :schifo:

Immagine

infornate a forno caldo

ecco il risultato dopo 2 ore a 180°
Immagine

ecco una fettina

Immagine

spero vi piaccia...a noi piace molto
^fleurs^
Avatar utente
giada55
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 26 ott 2009, 15:49
Località: castel maggiore (BO)

Re: torta di riso (passo passo)

Messaggioda Sandra » 24 feb 2010, 23:09

La torta di riso é fantastica!!Stupendo passo passo!!Bravissima!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: torta di riso (passo passo)

Messaggioda jane » 24 feb 2010, 23:27

:D :D Mi piace molto, adoro il riso zuccherato.. :D il passo passo, è fantastico per me grazie
Grazie, anche Sandra della ricetta della Nonna Mery, queste torte mi fanno venire voglia...........
*smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: torta di riso (passo passo)

Messaggioda giada55 » 25 feb 2010, 0:05

sai sandra :no: non conoscevo la variante di longara
:|? cè poca differenza direi.
la proverò x sentire la differenza (faccio 1/2l di latte )così le posso fare tutt'due.
grazie x la ricetta . :saluto: :saluto: :saluto:
Avatar utente
giada55
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 26 ott 2009, 15:49
Località: castel maggiore (BO)

Re: torta di riso (passo passo)

Messaggioda anavlis » 25 feb 2010, 11:45

Che buone queste torte di riso con il caramello : WohoW : Grazie!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: torta di riso

Messaggioda anavlis » 25 feb 2010, 11:48

Belle queste trote di riso! anche la tua con la salsa non scherza : Thumbup :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: torta di riso (passo passo)

Messaggioda Clara » 25 feb 2010, 15:56

Grazie Giada, bella anche la tua torta di riso :D
E grazie del passo passo :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta di riso

Messaggioda Rossella » 25 feb 2010, 18:47

grazie Giada, interessante passo passo :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee