Torta di ricotta all'antica

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Rossella » 22 gen 2014, 8:13

Immagine

: Sorry! : per la foto che non rende giustizia, lo sapete che proprio mi manca la pazienza( solo per questo però) :lol: :lol:

Avete presente la classica torta all'antica, quelle preparate dalle nostre mamme, senza ne arte e ne parte,ma buone per la loro semplicità e genuinità?
L'unica cosa moderna di cui mi sono avvalsa è il cerchio per montarla : Chessygrin :

Pan di spagna bagnato con uno sciroppo di caffè, ricotta lavorata con solo zucchero e della mandorle a filetti per definire il dolce.


    Pan di spagna di Adriano
  • 5 uova medie
  • 160gr di zucchero semolato
  • 130gr di farina 00
  • 35gr di fecola di patate
  • un pizzico di sale
  • raschiatura di mezza bacca di vaniglia
Monta, in planetaria ad una tacca meno del massimo, le uova con lo zucchero, a metà aggiungi il sale, quando il composto è gonfio ferma e fai cadere un pò dalla frusta sulla massa, se rimane poggiato su ti devi fermare. Se continui si smonterà un pò quando aggiungerai la farina. A questo punto aggiungi la farina (setacciandola) e gli aromi in tre volte mescolando delicatamente, possibilmente con una spatola di gomma, dal basso verso l'alto e viceversa, entrando di taglio e portando su il composto con la spatola messa di piatto. Quando non ci sono più tracce di farina, fermati e versa al centro di uno stampo da 30cm imburrato ed infarinato. Livella muovendo lo stampo, non spatolare o picchiare sul tavolo. Inforna a 170° per 25 mn.

    Un cerchio mobile per assemblare la torta.
  • Un kilo di ricotta di pecora priva di siero
  • 300 gr. di zucchero
  • mandorle a filetti appena brunite in forno q.b.
preparazione
Tagliare il pan di spagna in due, inserire dentro un cerchio mobile direttamente sul piatto da portata, bagnare la superficie con lo sciroppo di caffè,( due caffettiere e sciroppo di zucchero,più un cucchiaio di cacao amaro)
Fare uno strato con la più parte della ricotta livellando bene, adagiare l'altro disco di pan di spagna, bagnare la superficie con il restante sciroppo.
Sigillare con la pellicola e mettere in frigorifero fino al giorno seguente.
Togliere l'anello e ricoprire la torta con il resto della ricotta, spolverare generosamente con i filetti di mandorla.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda rosanna » 22 gen 2014, 11:37

Buona certo e anche bella Ross '!
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Gaudia » 22 gen 2014, 11:45

Bella e bravissima come sempre :clap: ; grazie Rossella
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Rossella » 22 gen 2014, 11:55

Grazie Signore mie, ^timid! rispetto hai vostri capolavori questa è veramente una sciocchezza, in questo caso premia solo la bontà e la semplicità :-P o :p:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda anavlis » 22 gen 2014, 12:58

Rossella ha scritto:Grazie Signore mie, ^timid! rispetto hai vostri capolavori questa è veramente una sciocchezza, in questo caso premia solo la bontà e la semplicità :-P o :p:


Rossella non avrà il "ricciolo" come si usa adesso :shock: ma vuoi mettere la qualità degli ingredienti! e il piacere per il palato!? :hi :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Luciana_D » 22 gen 2014, 13:17

BELLA ROSSELLA !! :clap: :clap: :clap:
Altro che foto brutta,sfora ,lo schermo :thud:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Rossella » 22 gen 2014, 13:47

Che vi devo di, a casa è il dolce che in assoluto mi fanno replicare di più :lol: :lol: :lol:
GRAZIE ancora ^timid!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Patriziaf » 22 gen 2014, 14:01

........embè solo ora ti sei ricordata di farcela vedere?????????? :piedino
Adoro la ricotta....
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2621
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda CETTY » 22 gen 2014, 14:12

Una "sciocchezza" deve essere una vera bontà ! Ingredienti genuini e di qualità fanno tutto. Vien voglia di bucare lo schermo e prenderne un pezzetto
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda rosanna » 22 gen 2014, 16:43

bontà e la semplicità e ti pare poco in un momento in cui tutto è complicato e ...finto?

ci stiamo abituando ad un "bello" freddo avete fatto caso a quanto cibo è così ? Il profumo di una brioche in forno (come dice Elisabetta) un profumo di ragù vediamo di non dimenticarli mai : Smile :
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Clara » 25 gen 2014, 9:34

Semplice, bella e sicuramente ottima :-P o :p:
Bravissima sempre Rossella : Chef :
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6370
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda titione06 » 25 gen 2014, 9:43

bellissime!!!!!!brava ROSSELLA :clap:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Rossella » 25 gen 2014, 16:59

Ma grazie Signore *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda Rossella » 7 feb 2015, 14:40

Banale per molti , ma è antica, di quelle che sanno di famiglia, di casa. ^rodrigo^
Oggi pensando alla cara Daniela, : Love :
tortaricottaross.jpg
clicca sulla foto

quanto amava la nostra ricotta Siciliana.. : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda anavlis » 7 feb 2015, 14:50

I migliori dolci :hi senza inutili orpelli, spesso immangiabili :clap: :clap: :clap:

Dani spesso desiderava le nostre materie prime. Erano legati alla sua memoria per il suo soggiorno a Palermo quand'era piccina :D Una volta le mandai alcuni di questi prodotti che desiderava, ma la ricotta fresca non poteva esserci : Sad :

Rossella sono certa che la sta guardando e ti ringrazia *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda imercola » 7 feb 2015, 21:20

Queste sono le torte che piacciono a me, semplici e tradizionali!!!! Colpevole di fare le torte con copertura in fondente di zucchero, ma non colpevole di mangiarne UNA fetta. Ma queste tradizionali potrei mangiarle intere!!!!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda anavlis » 7 feb 2015, 23:05

imercola ha scritto:Queste sono le torte che piacciono a me, semplici e tradizionali!!!! Colpevole di fare le torte con copertura in fondente di zucchero, ma non colpevole di mangiarne UNA fetta. Ma queste tradizionali potrei mangiarle intere!!!!

sei fantastica Imma!!!! :ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda rosanna » 8 feb 2015, 0:59

ai bambini piacciono :result^
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda anavlis » 8 feb 2015, 9:43

rosanna ha scritto:ai bambini piacciono :result^


bisogna educarli ai buoni sapori :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di ricotta all'antica

Messaggioda TeresaV » 8 feb 2015, 21:40

Stupenda Ross!! :clap:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1344
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee