Torta di mele ubriaca

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Torta di mele ubriaca

Messaggioda flokkietta » 30 mag 2014, 9:49

Fuori stagione, ma ormai le mele ci sono sempre...e una fettina di torta di mele non si rifiuta mai!
avevo delle mele da consumare e cercavo una torta diversa...l'ho trovata sul blog "La pancia del lupo" nei miei giri sul web qui
E' una orta di mele strana (per la serie: bisogna scaldare qualcosa per l'impasto...ricordate la torta al latte caldo di Tish?
Foto0119.jpg
Foto0119.jpg (39.96 KiB) Osservato 96 volte
qui
) ...ma vi assicuro che è buonissima!
Riporto fedelmente la ricetta:
INGREDIENTI :
3 mele
150gr.di zucchero +2 cucchiai
300gr.di farina
1 uovo
1 bicchiere di olio di semi di girasole
2/3 di bicchiere di rum
1/3 di bicchiere di latte
30gr.di uvetta
1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE:
Mettere a bagno l'uvetta nel rum, sbucciare le mele e tagliarle a fette tenendole da parte.
In un pentolino scaldare l'olio di semi con lo zucchero; nel frattempo strizzare l'uvetta e mettere a scaldare il rum con il latte.
Quando l'olio di semi risulterà tiepido, toglierlo dal fuoco e mescolarlo in un'ampia ciotola con l'uovo e la farina, unire il rum e il latte ben caldi, quindi l'uvetta e il lievito.
Otterrete una pastella piuttosto consistente, ma se risultasse troppo compatta aggiungere ancora qualche cucchiaio di latte.
Versare un terzo dell'impasto sul fondo di una tortiera da 22 centimetri di diametro che avrete imburrato e infarinato precedentemente.
Coprire con le mele a fette, quindi ricoprire con un altro terzo di impasto e nuovamente con uno strato di mele, finire con uno strato di composto che andrete a rifinire con 2 cucchiai di zucchero.
Infornare a 180° per circa 1 ora.

Le mie modifiche: ho invertito le dosi di latte e rum, quindi ho usato 1/3 di bicchiere di rum e 2/3 di bicchiere di latte perchè non me la sentivo di azzardare col liquore (il risultata è che ne si percepiva solo l'aroma!)
Ho ridotto l'olio di 1/3 quindi ho usato 2/3 di bicchiere. Il sapore dell'olio nei dolci si avverte, ma se non piace si può usare tranquillamente il burro fuso, secondo me!
Nota: il mio bicchiere ha una capacità di 18 cc riempito fino al bordo...è stata una buona misura!
Scusate per le foto...come al solito scattate col cellulare (Luca si porta dietro ben 2 fotocamere per lavoro...dovrò procurarmene una mia!!! :mazza: )
Baci a tutti
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: TORTE E CROSTATE DI MELE - RACCOLTA

Messaggioda Rossella » 30 mag 2014, 10:05

Anche questa è da provare, grazie Florinda *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta di mele ubriaca

Messaggioda Clara » 30 mag 2014, 13:46

Come già detto in cavolo, ha un bellissimo aspetto e sembra morbida.
Sì da provare :D Grazie Florinda
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta di mele ubriaca

Messaggioda TeresaV » 30 mag 2014, 14:35

Brava Florinda, la proverò, mi attira! : Thumbup :
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1348
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Torta di mele ubriaca

Messaggioda flokkietta » 30 mag 2014, 18:35

Poi mi direte...io la prossima volta proverò con la dose integrale di rum! : Yahooo :
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Torta di mele ubriaca

Messaggioda Patriziaf » 30 mag 2014, 20:55

Florinda ho visto il blog,ma mi sembra molto più morbida la tua! :clap:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee