torta limone, fragole e pistacchi

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

torta limone, fragole e pistacchi

Messaggioda Caris » 13 mar 2015, 17:56

DSC_0744-3_tn4.jpg
Dovevo fare una torta di compleanno e, dato il periodo, ho deciso di sperimentare alcune mousse di Leonardo di Carlo, dal libro Tradizione in evoluzione e un pds di Gianluca fusto alla pasta di mandorle (che mi è piaciuto moltissimo) preso dal suo libro Le mie 24 ore dolci.
A essere sinceri la mousse al pistacchio l'ho fatta in modo non canonico (senza paté a bombe perché non avevo tempo) ma è comunque venuta bene.
E' una torta molto primaverile e fresca! con queste dosi viene alta e grande (eravamo parecchi) quindi potete anche farne due più piccole! il pds è tanto ma si congela tranquillamente! Il procedimento per le mousse è sempre lo stesso:D praticamente fatta la meringa è fatta la maggioranza del lavoro:)
Io l'ho decorata con pezzetti di fragola e briciole di meringhe.

Ingredienti

Torta al cucchiaio limone, fragole e pistacchi

    Meringa italiana (da una ricetta di Leonardo Di Carlo)
  • Acqua 120 g
  • Zucchero semolato 400 g
  • Albume 250 g
  • Zucchero semolato 100 g
Mousse al limone (da una ricetta di Leonardo di Carlo)
    ingredienti
  • Zucchero semolato 40 g
  • Buccia di limone grattugiata fine 12 g
  • Succo di limone 200 g
  • Meringa italiana 300 g
  • Panna fresca semimontata 600 g
  • Gelatina in fogli 14 g
Mousse alla fragola (da una ricetta di Leonardo Di Carlo)
    ingredienti
  • Purea di fragole 250 g
  • Meringa italiana 50 g
  • Gelatina in fogli 6 g
  • Panna semimontata 200 g
Mousse al pistacchio
    ingredienti
  • Pasta di pistacchio 120 g
  • Meringa italiana 50 g
  • Gelatina in fogli 6 g
  • Panna semimontata 200g
pan di spagna alle mandorle (da una ricetta di Gianluca Fusto)
    ingredienti
  • 200 g di pasta di mandorla
  • 200 g di uova
  • 70 g di burro
  • 40 g di farina
  • 3 g di lievito chimico in polvere
Procedimento

Per la meringa italiana: versare l’acqua in un pentolino antiaderente e subito dopo la prima parte dello zucchero. Cuocere fino a 121°; arrivati a 115°C iniziare a montare gli albumi, aggiungere a pioggia la seconda parte di zucchero semolato. Unite a filo lo zucchero cotto. Montare fino a raffreddamento. Utilizzare subito.
Per la mousse al limone: raffinate finemente lo zucchero con la buccia di limone (l’ho fatto con il cutter), unite il succo e mescolate fino a scioglimento; stemperate poco alla volta sulla meringa italiana, unite la panna semimontata poco per volta.
Prendete una cucchiaia del composto, unite la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata e scaldate a microonde (20 secondi a max potenza basteranno). Aggiunte al composto precedente e mescolate bene.
Per la mousse alla fragola: unire la purea di fragole alla meringa italiana, fondere la gelatina, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata, con una parte di panna semimontata (io prendo un cucchiaio di panna, metto insieme alla gelatina in un bicchiere e fondo a microonde per 20 secondi a max temperatura), quindi aggiungere la restante panna semimontata.
Per la mousse al pistacchio: unire la pasta di pistacchio alla meringa italiana, fondere la gelatina, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata, con una parte di panna semimontata (io prendo un cucchiaio di panna, metto insieme alla gelatina in un bicchiere e fondo a microonde per 20 secondi a max temperatura), quindi aggiungere la restante panna semimontata.
Per il pan di spagna alle mandorle: Scaldate la pasta di mandorle nel microonde per ammorbidirla, poi trasferitela nella planetaria; con l’ausilio della foglia incorporate un uovo per volta e montate il tutto fino al raffreddamento. Il co posto dovrà risultare leggero, areato e ben strutturato.
Nel frattempo fate fondere il burro nel microonde a 45° e setacciate la farina con il lievito. Non appena il composto di pasta di mandorle risulterà filante se lo sollevate con una spatola, prelevatene una piccola parte e mescolatela al burro fuso. Amalgamate quindi il burro al resto dell’impasto e incorporatevi delicatamente farina e lievito.
Stendete il composto su un foglio di carta da forno disposto su una placca e cuocetelo nel forno già caldo a 170° per 15-20 minuti.
Preparate in anticipo la mousse alla fragola e la mousse al pistacchio. Versatele in anelli o stampi di alluminio usa e getta di circa 25-26 cm di diametro. Congelate il tutto , almeno 4 ore prima del montaggio del dolce(potrete farlo anche nei giorni precedenti).
Prendete un anello di acciaio di 30 cm di diametro. Rivestite il fondo del vassoio con acetato, poggiate l’anello e rivestite i bordi con delle strisce di acetato. Versate un primo strato di mousse al limone, alto circa un cm e mezzo e mettete in congelatore per 40 minuti. Aggiungete il disco di mousse alla fragole, velate con un sottile strato di mousse al limone, aggiungete il disco al pistacchio e velate ancora con la mousse al limone. Mettete un ultimo strato di pan di spagna alle mandorle )di cui avrete ritagliato un disco dello stesso diametro dei dischi interni) e versate la restante mousse al limone sui bordi per ottenere una superficie tutta bianca. Mette in congelatore per qualche ora almeno.
Il giorno di servirlo, tirate fuori il dolce dal freezer, eliminate l’anello, togliete le bande laterali e capovolgetelo sul vassoio di servizio. Togliete il foglio di acetato sulla superficie.
Decorate il dolce come più vi piace )io ho usato fragole e polvere di meringa). Tenete in freezer per sei-sette ore almeno prima di servirlo.
Avatar utente
Caris
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 12 gen 2014, 20:12

Re: torta limone, fragole e pistacchi

Messaggioda Luciana_D » 13 mar 2015, 18:07

Deve essere golosisismo :clap: :clap: :clap:
Come si presenta al taglio?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: torta limone, fragole e pistacchi

Messaggioda Caris » 13 mar 2015, 18:09

Luciana, l'ho regalata e quindi non ho la fetta:(( , mi dispiace!
Avatar utente
Caris
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 12 gen 2014, 20:12

Re: torta limone, fragole e pistacchi

Messaggioda Luciana_D » 13 mar 2015, 19:37

:cin cin:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: torta limone, fragole e pistacchi

Messaggioda Rossella » 13 mar 2015, 20:30

Che classe, raffinatissima!
Grazie ^fleurs^

Copierò spudoratamente, ci fosse una base che non mi piace. :cool:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: torta limone, fragole e pistacchi

Messaggioda anavlis » 16 mar 2015, 10:23

quanto sei brava!!!!! :clap: :clap: :clap: :clap: peraltro in questa ricetta ci sono tante basi da utilizzare come meglio si crede :=:!
la base del pandispagna ha pure un diametro inferiore o è lo stesso dell'anello - cm 30 ?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: torta limone, fragole e pistacchi

Messaggioda titione06 » 16 mar 2015, 11:01

^rodrigo^ bellissima :clap: :clap:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee