Torta leggera alle pesche e amaretti

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Torta leggera alle pesche e amaretti

Messaggioda Donna » 14 mag 2015, 15:26

Avevamo aperto una scatola da 2Kg di pesche sciroppate, offriamo ai nostri clienti un dessert di pesche ripiene con salsa al Porto. Purtroppo la lingua non aiuta e ci siamo accorti che erano si pesche sciroppate ma …a fette! |^.^| Oggi ho fatto questa tortina buona e semplice da farsi. A noi è piaciuta : Thumbup :
Immagine
Immagine
Torta pesche e amaretti
5 uova
200 gr di zucchero ( basta ma ne potete mettere di più)
300gr di farina
2 yogurt piccoli
1 bicchiere di yogurt di olio
Mezzo bicchierino di limoncello
100gr di amaretti sbriciolati grossolanamente
Mandorle a scaglie
1 bustina di lievito per dolci
Pesche sciroppate (circa 400gr)


Montare le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti e quando saranno soffici e spumose, unire lo yogurt abbassando la velocità delle fruste, quando anche lo yogurt sarà ben incorporato, aggiungete l’olio fino ad assorbimento. Aggiungete la farina setacciata con il lievito quindi gli amaretti sbriciolati.
Ponete parte dell’ impasto in una teglia e quindi mettete a raggiera le pesche sciroppate. Ricoprite con il resto. Distribuite le mandorle a scaglie e zucchero di canna (noi non amiamo lo zucchero a velo sulle torte)
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta leggera alle pesche e amaretti

Messaggioda Rossella » 14 mag 2015, 16:31

Mi piacciono queste ciambelle, mi riportano in dietro negli anni, molto in dietro... ^rodrigo^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta leggera alle pesche e amaretti

Messaggioda ZeroVisibility » 14 mag 2015, 17:36

Da pucciare nel caffelatte la mattina... :cool: :cool: : Thumbup :
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Torta leggera alle pesche e amaretti

Messaggioda Clara » 14 mag 2015, 17:54

Ha l'aria di esssere bella morbida, grazie Donna. :D
Mi hai ricordato che ho giusto una scatola di pesche sciroppate che giace in dispensa da un po'
potrebbe essere la loro fine :D

P.s. e poi non mi sembra neanche così lontana da un ciambellone. Che difficili i tuoi però! :roll: >ehe: :lol:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta leggera alle pesche e amaretti

Messaggioda Donna » 14 mag 2015, 19:10

Clara ha scritto:P.s. e poi non mi sembra neanche così lontana da un ciambellone. Che difficili i tuoi però! :roll: >ehe: :lol:

Clara, non vergognarti a dirlo...
pensa che mio marito chiede la crostata della casa in ogni ristorante in cui andiamo e ogni volta ci rispondono picche :shock:
non propongono altro che crema catalana, tiramisu e panna cotta |:P a noi NON PIACCIONO e neanche le bavaresi!

Ti dico anche questa, lo sai quale è un' altro commento di mio marito? "ma è possibile che non ci sia più un ristorante che proponga il minestrone ?
Ecco io sono messa così :oops:
stò con un talebano della cucina a casa, io e mio figlio lo chiamiamo "Bigazzi" :ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha:

P.S.
stasera ha detto che comincia ad essere buona, lui apprezza il ciambellone dopo 2 giorni che è stato cotto :roll:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta leggera alle pesche e amaretti

Messaggioda Luciana_D » 15 mag 2015, 16:46

:clap: :clap: :clap:
Le cose semplici sforano sempre
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee