Torta Giulio di E. Knam

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda anavlis » 14 mag 2017, 6:24

P1050766.JPG


fetta
fetta Knam Giulio.JPG


Stampo diam. 26 cm.

Pasta frolla al cacao

125 gr di burro
125 gr di zucchero
1 uovo
stecca di 1/2 vaniglia
5 gr di lievito in polvere
200 gr di farina 00
40 gr di cacao in polvere
4 gr di sale

Ganache al cioccolato
220 ml di panna fresca liquida
300 gr di cioccolato fondente al 60%

Mou salato
185 gr di zucchero semolato
185 gr di panna fresca liquida
165 gr di burro
3/4 gr di sale di Maldon più qualche fiocco per decorare

Con le stesse dosi di frolla viene una crostata da 26 di diametro! e con queste dosi, sempre nel rispetto delle rapporti, gli strati sono quasi uguali. Come consigliato da Luciana :wink: Infatti la massa del mou è di gr 535 e la ganache di gr 520.

Mi rimane un dubbio sulla quantità del lievito chimico per la frolla :|? tende a gonfiare troppo! e neppure i legumi messi sopra per la cottura la contrastano...

Ovviamente la ricetta originaria di Knam sarà perfetta! ma mi rimangono seri dubbi su chi fa le divisioni per relizzarne una piccola, infatti le dosi riportate sono un pò sballate.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda Luciana_D » 14 mag 2017, 16:54

torta giulio.jpg




Al minuto 9 trovate la sua spiegazione : Groupwave :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda anavlis » 14 mag 2017, 21:03

grazie Luciana! : Thumbup :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda Luciana_D » 15 mag 2017, 6:35

anavlis ha scritto:grazie Luciana! : Thumbup :

^fleurs^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda Donna » 15 mag 2017, 9:34

Ma qua la nostra Silvana ci sta sempre piu´ stupendo con effetti speciali! :shock: :clap:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda anavlis » 15 mag 2017, 9:39

Donna ha scritto:Ma qua la nostra Silvana ci sta sempre piu´ stupendo con effetti speciali! :shock: :clap:


la mia povera torta ha dovuto superare il confronto con una torta portata, e preparata, dalla figlia di amici che ha frequentato l'ALMA - corso pasticceria - e adesso lavora nel laboratorio del maestro pasticcere Salvatore Cappello :result^

...a saperlo mi sarei buttata sul salato :ahaha: :ahaha: :ahaha:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda Patriziaf » 15 mag 2017, 20:29

anavlis ha scritto:
Donna ha scritto:Ma qua la nostra Silvana ci sta sempre piu´ stupendo con effetti speciali! :shock: :clap:


la mia povera torta ha dovuto superare il confronto con una torta portata, e preparata, dalla figlia di amici che ha frequentato l'ALMA - corso pasticceria - e adesso lavora nel laboratorio del maestro pasticcere Salvatore Cappello :result^

...a saperlo mi sarei buttata sul salato :ahaha: :ahaha: :ahaha:

Ti risulta abbia fatto dei commenti?
"Sicuramente brutta figura non facisti" :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda anavlis » 16 mag 2017, 5:34

La madre, che ha pure una iperinsulinemia, ne ha mangiate 3 fette! è piaciuta a tutti e il merito va a Knam :wink:
Comunque pensando al menù del pranzo non andava bene né la mia né la sua . Una crostata al lemoncurd sarebbe stata più indicata .... Forseo anche la testa di turco che restituisce freschezza per la presenza della cannella.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta Giulio di E. Knam

Messaggioda susyvil » 16 mag 2017, 14:32

Oddio quanto mi avete incuriosito con questa torta!! ^rodrigo^
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Precedente

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee