Torta "Desiderio" con castagne e mandorle

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Torta "Desiderio" con castagne e mandorle

Messaggioda susyvil » 20 apr 2015, 18:27

IMG_3956.jpg

torta fetta.jpg

Amo follemente le castagne, e quando ho scoperto l'esistenza delle castagne cotte al vapore, ho ideato questa torta e l'ho chiamata "Desiderio"...
E' una torta soffice e umida che non necessita di farcitura.

Torta "Desiderio"

Ingredienti per 8 persone
150 g di burro morbido
200 g di castagne cotte al vapore
200 g di mandorle pelate
100 g di farina 00
60 g di latte
170 g di zucchero a velo
5 uova
2 cucchiai di cacao
1/2 bustina di lievito per dolci
Buccia grattugiata di 1 limone
Un pizzico di sale

Per la decorazione
50 g di cioccolato fondente fuso
100 g di panna fresca montata
Mandorle caramellate q.b.

Esecuzione

Tostate le mandorle in forno a 150° per circa 10 minuti. lasciate che si freddino poi, frullatele assieme alla farina fino a ridurle in polvere. Frullate le castagne con il latte e un pizzico di sale fino a ridurle in crema. Montate il burro morbido con lo zucchero a velo fino a farlo diventare gonfio e spumoso, unite un tuorlo alla volta inserendo il successivo soltanto quando il precedente è stato assorbito. Aggiungete le castagne in crema, mescolate delicatamente con una frusta a mano. Setacciate sul composto poco per volta le mandorle mescolate alla farina, il cacao e il lievito, profumate con la buccia di limone. Montate a neve ferma gli albumi, incorporatene prima qualche cucchiaiata per ammorbidire il composto poi, inserite il resto in maniera delicata con movimenti dal basso verso l’alto. Versate il composto in una teglia di 20 cm di diametro a bordi alti, precedentemente imburrata e rivestita con carta forno. Trasferite in forno caldo a 160° per circa un’ora, utile la prova stecchino.

Per le mandorle caramellate Ricetta di Rossana http://www.panperfocaccia.eu/forum/torta-cioccolato-nocciola-t8796-40.html

N.B. Vi consiglio di prepararne più del dovuto, sono molto delicate e potrebbero rompersi nell’estrarre lo stuzzicadenti.

Mettete l’acqua e lo zucchero in un tegame sul fuoco, appena inizia il bollore unite il glucosio.
Lasciate cuocere fino a quando il caramello assumerà una colorazione miele.
Infilzate le mandorle con gli stuzzicadenti e, una ad una, immergetele nel caramello.
Estraetele e tenetele sospese, lasciate colare il caramello in eccesso ed appoggiatele su un foglio di carta forno. Dopo circa 10 minuti estraete lo stuzzicadenti con molta delicatezza.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Torta "Desiderio" con castagne e mandorle

Messaggioda Rossella » 20 apr 2015, 18:55

Questa la metto nei segnalibri, deve essere stupenda : Groupwave :
Mitica : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta "Desiderio" con castagne e mandorle

Messaggioda Luciana_D » 21 apr 2015, 9:29

Stupenda Assunta ^rodrigo^
Si avvertono bene le castagne?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torta "Desiderio" con castagne e mandorle

Messaggioda susyvil » 21 apr 2015, 14:36

Luciana_D ha scritto:Stupenda Assunta ^rodrigo^
Si avvertono bene le castagne?

Sì, il sapore si avverte! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Torta "Desiderio" con castagne e mandorle

Messaggioda anavlis » 23 apr 2015, 14:32

anch'io adoro le castagne e sisposano bene con la cioccolata :-P o :p: salvo in attesa delle castagne :cin cin: devo ripetermi, sei sempre eccezionale : Groupwave : : Groupwave :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee