° Torta di cioccolato e pistacchi

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Torta di cioccolato e pistacchi

Messaggioda cinzia cipri' » 15 nov 2008, 16:22

Immagine

Immagine

In origine, la torta era cioccolato e nocciole
Ma sia mai che io non mi complico la vita?! e allora, visto che avevo abbondante granella di pistacchio, mentre zero granella di nocciole e all'esselunga, le nocciole sembravano quasi utopia pura... Ho deciso di cambiare due cose fondamentali: nell'impasto ho messo le mandorle al posto delle nocciole macinate e la decorazione e' con i pistacchi invece delle nocciole.
Vi riporto comunque la ricetta fedele all'origine, nel caso in cui vogliate provare quest'altra versione, molto bella oltretutto della cara e brava Eliana/panettona.

TORTA DI CIOCCOLATO E NOCCIOLE ( da ” Sale & Pepe Collection CIOCCOLATO/Torte classiche”)

Per la torta :

* 300 g di cioccolato fondente ( per me al 70 % di cacao) spezzettato
* 100 g di burro
* 7 uova grandi , separate
* mezzo cucchiaino di cremortartaro
* 115 g di zucchero
* 80 g di nocciole macinate

Per la glassa al cioccolato :

* 200 g di cioccolato fondente ( 70 % di cacao) spezzettato
* 125 g di burro

Per decorare :

* nocciole tostate tritate

Per la torta :

Sciogliere il burro ed il cioccolato a bagnomaria e far raffreddare. Sbattere i tuorli con le fruste fino a farli diventare spumosi e chiari ( il composto deve ricedere a nastro sollevando le fruste). Montare a neve gli albumi con il cremortartaro unendo, gradualmente, lo zucchero e montare fino a che il composto non diventa ben sodo.

Mescolare ai tuorli, con una spatola, il composto di cioccolato ed aggiungere, poco alla volta, la meringa, facendo attenzione a non far smontare il tutto. Unire le nocciole macinate.

Versare l’impasto in una tortiera di 23 cm di diametro, rivestita con carta da forno, e cuocere a 160° per circa 50/55 minuti.

Prima di sformarlo lasciarlo raffreddare completamente.

Per la glassa:

sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro e due cucchiai d’acqua mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo, lasciare reffreddare e glassare tutto il dolce.

Decorare i lati della torta con le nocciole.

Mangiare il giorno seguente …
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda Luciana_D » 15 nov 2008, 16:55

Non sono ancora partita e mi presenti questa roba??? :shock:
Non ho parole :fiori: Passo a copiare subito!!

La storia del mangiare il giorno seguente non mi piace affatto!!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda cinzia cipri' » 15 nov 2008, 17:12

Luciana_D ha scritto:Non sono ancora partita e mi presenti questa roba??? :shock:
Non ho parole :fiori: Passo a copiare subito!!

La storia del mangiare il giorno seguente non mi piace affatto!!


ahahah
come me non sapresti resistere vero?

io ho iniziato ieri pomeriggio, ma la glassa l'ho messa stamattina.
Tu fai la glassa al mattino, la versi, la fai riposare e poi di sera mangi lap rima fetta ;)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda Donna » 15 nov 2008, 18:32

Senti, in quel laghetto di cioccolato mi ci tufferei!!! *smk*
Anzi! vuoi sapere la mia? Da come hai descritto a ricetta prima e come l'hai modificata dopo, preferisco la seconda!!! : Thumbup :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda cinzia cipri' » 15 nov 2008, 18:36

Donna ha scritto:Senti, in quel laghetto di cioccolato mi ci tufferei!!! *smk*
Anzi! vuoi sapere la mia? Da come hai descritto a ricetta prima e come l'hai modificata dopo, preferisco la seconda!!! : Thumbup :


ho due regali per te donna... sei pronta?

Immagine

Immagine
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda Donna » 15 nov 2008, 19:14

:thud:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda cinzia cipri' » 16 nov 2008, 0:34

l'abbiamo mangiata!
a parte francesco che ormai ama solo i dolci di santin (e domani faccio di nuovo i bigne!), tutti hanno gradito molto, compreso lo chef che ci ha invitati a cena. :mrgreen:
il dolce e'... particolare! il fatto che non ha farina, di fatto lo rende molto simile ad una mousse con una certa consistenza.
Se vi piace l'amaro, e' un dolce perfetto.
Se vi piace il dolce... forse non e' il dolce che fa per voi, ma potreste sempre aggiungere un po' di zucchero in piu'... chissa'...
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda marion » 16 nov 2008, 10:00

Altra specialità da provare!
Ieri ho fatto la tua torta zebrata, complimenti !!!!!!!!
é buonissima, ma non sono riuscita a zebrare, sembra piuttosto a macchie di mucca carolina.
Grazie e complimento per il tuo blog di gran classe!!!!!!!!!!
:fiori: :fiori: :fiori:
saluti Marion
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda cinzia cipri' » 16 nov 2008, 10:09

marion ha scritto:Altra specialità da provare!
Ieri ho fatto la tua torta zebrata, complimenti !!!!!!!!
é buonissima, ma non sono riuscita a zebrare, sembra piuttosto a macchie di mucca carolina.
Grazie e complimento per il tuo blog di gran classe!!!!!!!!!!
:fiori: :fiori: :fiori:
saluti Marion


sono contenta che ti sia piaciuta!
mi viene da ridere a pensarla pezzata! ahahha
sarei curiosa di vederla :fiori:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda Clara » 16 nov 2008, 14:41

Cinzia :shock: :shock: come al solito sono a bocca aperta, nel vero senso del termine. Sei sempre super : Thumbup :
Torta decisamente cioccolatosa! :shock: :D Pistacchi e granella per ora non mi mancano, ci faccio un pensiero :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda cinzia cipri' » 16 nov 2008, 15:04

eccovi la sezione: le foto delle fette sono venute molto male....

Immagine
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Torta di cioccolato e pistacchi di panettona

Messaggioda Rossella » 16 nov 2008, 15:20

eccovi la sezione: le foto delle fette sono venute molto male....

stavo giusto apsettando di potere ammirare la fetta in sezione... bellissima, :thud: sembra una torta da forno con un 'aspetto quasi da mousse,ma compatta :D
la definirei un triofo di gola... come per alcuni nostri dolci Siciliani :lol: :lol: :lol:
non do i numeri tranquilli : Thumbup :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Torta di cioccolato e pistacchi

Messaggioda cinzia cipri' » 6 mar 2015, 0:15

porto su: bei ricordi!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Torta di cioccolato e pistacchi

Messaggioda zoster » 6 mar 2015, 1:35

Deliziosa
Avatar utente
zoster
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30 nov 2006, 23:22
Località: Fabrica di cioccolato di Willy Wonka

Re: ° Torta di cioccolato e pistacchi

Messaggioda TeresaV » 6 mar 2015, 1:48

Stupenda, Cinzia!! :clap: :clap:
La tua descrizione della consistenza, tipo mousse cotta, e il forte sapore del cioccolato amaro mi fanno pensare al moelleux francese ma elegantemente e sapientemente glassato e arricchito di granella di frutta secca.
Sola differenza: la cottura, il moelleux si cuoce appena, molto poco, proprio per farlo restare morbido, questo dolce invece prevede una cottura di ben 50 minuti. Vhe mi dici, ci vogliono tutti i 50 min.?
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1348
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: ° Torta di cioccolato e pistacchi

Messaggioda cinzia cipri' » 6 mar 2015, 7:28

eh sì! La ricetta era di panettona. Ed in effetti ha voluto tutti i 50 minuti!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee