° torta cioccolato e nocciola

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda titione06 » 18 gen 2011, 18:10

:thud: sono con la bocca aperta :lol:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda iaiax » 22 gen 2011, 15:26

Complimenti.
: Chef :
Mai oserò provare.
Claudia
Avatar utente
iaiax
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 22 nov 2009, 23:16

Messaggioda flokkietta » 16 nov 2011, 16:19

Mi sono lanciata in quest'impresa!!
Mi chiedevo (e vi chiedo):
visto che a casa mia prediligono i dolci "bagnati", credete sia opportuno spennellare di bagna aromatica i due pds?
MI ci sto arrovellando, ma non riesco a decidermi! :|?
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda Gaudia » 16 nov 2011, 16:48

Flokkietta la torta è splendida così com'è;non hai bisogno di bagnare il pds perchè ci sono le creme che lo rendono morbido; D:Do io ho avuto la fortuna di mangiarla e te ne garantisco la bontà
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda flokkietta » 16 nov 2011, 21:26

Grazie Gaudia!!! thank you
domani preparerò la bavarese e la glasserò sabato mattina (dovrei servirla sabato a pranzo)
Vi terrò aggiornate : Thumbup :
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda Luciana_D » 17 nov 2011, 7:15

Flokkietta.Confermo che cosi' com'e' e' perfetta.
Ero tra le fortunate ad assaggiarla a casa di Gaudia ;-))
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda stroliga » 17 nov 2011, 18:57

Prima o poi devo proprio farla! Ce l'ho segnata dai tempi.....
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda flokkietta » 18 nov 2011, 15:07

Bene, ho completato la torta:manca solo la glassatura, che farò domattina (la torta verrà servita domani sera).
Unico neo, finora: ho invertito gli strati |^.^|
Praticamente ho steso il croccante sul pds speciale, invece che su quello leggero.
Presumo che il risultato sarà una torta più difficile da tagliare, in quanto il croccante non si trova alla base, ma al centro.... e vabbè!
Pubblicherò le foto a completamento dell'opera: intanto grazie per i preziosi consigli e in special modo ad Elisabetta e Rosanna per la messa a punto della ricetta.
Siete grandiose! : Thumbup :
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda frà » 30 gen 2012, 21:03

vorrei fare questa torta magnifica, infatti quasi ogni settimana riprendo la ricetta,la leggo e la studio, ma mi manca il tempo per eseguirla. Forse però in questa settimana riuscirò a trovarlo così vorrei togliermi un dubbio.
Poichè non ho mai fatto una torta con la bavarese vorrei sapere: quanto tempo prima di servirla devo glassarla e quindi quanto la posso tenere in frigo? Cioè se la glasso e la ripongo in frigo potrebbe sciogliersi se non la servo subito? Grazie mille :D
Francesca
Avatar utente
frà
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 set 2009, 10:12

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda Luciana_D » 30 gen 2012, 22:09

frà ha scritto:vorrei fare questa torta magnifica, infatti quasi ogni settimana riprendo la ricetta,la leggo e la studio, ma mi manca il tempo per eseguirla. Forse però in questa settimana riuscirò a trovarlo così vorrei togliermi un dubbio.
Poichè non ho mai fatto una torta con la bavarese vorrei sapere: quanto tempo prima di servirla devo glassarla e quindi quanto la posso tenere in frigo? Cioè se la glasso e la ripongo in frigo potrebbe sciogliersi se non la servo subito? Grazie mille :D

Fra',dopo glassata la puoi trasferire tranquillamente in frigo fino al momento di servirla.
Se e' troppo freddo ritirala una mezzoretta prima.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda rosanna » 31 gen 2012, 23:29

la tiri dal freezer, la glassi e la puoi tenere in frigo per due-tre ore, oltre c'e' il rischio che i bordi non tengano bene, il problema non e' la glassa che resta compatta e lucida anche piu' a lungo. Appena si scongela in frigo e glassata si deve gustare
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda cinzia cipri' » 1 feb 2012, 8:57

prometto: appena riavrò la cucina, sarà la prima cosa che farò (forse è meglio che dica "cercherò di fare")
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda rosanna » 25 apr 2012, 23:47

tutto fatto secondo ricetta ed oggi per la seconda volta mi e' successo che la glassa non si e' rappresa bene lungo i bordi . Ho rimediato con la decorazione, forse la temperatura della glassa deve essere un po' meno di 30 gradi . Lo spatascio e' sempre dietro l'angolo, come dice silvana. .
In realta' la torta era buonissima. Fatevi una risata immaginando la scena... Mentre aspettavo l'ascensore per portare la torta a casa di amici che abitano vicino, una signora mi ha fermato per complimentarsi e non mi sono accorta per poter rispondere, che colava glassa a terra e ne era tanta che ho dovuto pulire , Ci mancava pure che qualcuno scivolasse e si rompesse una gamba :lol:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda anavlis » 26 apr 2012, 8:26

rosanna ha scritto: Lo spatascio e' sempre dietro l'angolo, come dice silvana. .


Per la verità mi riferivo a me! :lol: :lol: :lol: :lol: anche perchè so di non essere precisa come lo è Rosanna ed ho capito che in pasticceria l'attenzione e la precisione sono elementi indispensabili.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda rosanna » 26 mag 2013, 20:21

Glassa al Cacao
( da Non Solo zucchero vol.2 di Iginio Massari)


Ingredienti

315 g d'acqua
100 g di glucosio*
125 g di panna liquida
190 g di zucchero semolato
290 g di gelatina neutra
75 g di cacao amaro in polvere
12 g di gelatina in fogli da 2 g**


* Ho utilizzato dello sciroppo di glucosio
** si può utilizzare anche la gelatina in polvere in pari quantità


Idratare la gelatina con 5 volte il suo peso in acqua
Versare in una casseruola lo zucchero con il cacao ben setacciato. Aggiungere lo sciroppo di glucosio, l'acqua e la panna. Riscaldare fino alla temperatura di 104°C.
Togliere dal fuoco. Incorporare la gelatina neutra e tutto il contenuto della ciotola in cui è stata idratata la gelatina in fogli.
Riportare la casseruola sul fornello e far scaldare fino all'inizio del bollore, quindi togliere dal fornello, versare in un contenitore alto e stretto.
Lavorare la glassa con un frullino ad immersione evitando la formazione di bolle d'aria.
Passare al setaccio.
Questa glassa può essere conservata a +4°C ben coperta da pellicola.
al momento scaldarla fino a max 32°C e colarla sul dolce da rivestire.

La gelatina neutra è ormai venduta in negozi specializzati del settore. Ma, volendo, può essere preparata facilmente in casa se si dispone di pectina NH.
Ecco come procedere...


Gelatina neutra
( da Non Solo zucchero vol.2 di Iginio Massari)


500 g d'acqua
100 g di glucosio*
280 g di zucchero semolato
5 g di pectina NH
10 g di zucchero
30 g di succo di limone
12 g di gelatina in fogli da 2 g

* Ho utilizzato sciroppo di glucosio
Idratare la gelatina con 5 volte il suo peso in acqua.
Versare in una casseruola lo zucchero, lo sciroppo di glucosio, l'acqua e scaldare fino alla temperatura di 106°C.
Togliere dal fornello.Mescolare la pectina con i 10 g di zucchero e quindi versare la polvere nella casseruola mescolando con un frullatore ad immersione.
Riportare la casseruola sulla fiamma e far riprendere il bollore. Togliere dal fuoco, incorporare la gelatina idratata e subito dopo il succo del limone. Mescolare con un minipimer e passare al setaccio.
Conservare in frigo a +4°C ben coperta da pellicola. Al momento dell'uso scaldare al mx fino a 32°C.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: °Torta ai due cioccolati

Messaggioda Patriziaf » 5 mar 2017, 17:57

Luciana_D ha scritto:Mai arrivero' a questi livelli :thud:

Il 15 ottobre 2008 Luciana diceva questo! :-::!
:lol:
: Thumbup :
Infatti a questi livelli non ci sei mai arrivata..... :lol: li hai scavalcati direttamente. *smk* :clap:
Rosanna immagino dopo tanti anni cosa potrai fare tu. :shock: fai foto?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: °Torta ai due cioccolati

Messaggioda rosanna » 5 mar 2017, 19:13

Patriziaf ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Mai arrivero' a questi livelli :thud:

Il 15 ottobre 2008 Luciana diceva questo! :-::!
:lol:
: Thumbup :
Infatti a questi livelli non ci sei mai arrivata..... :lol: li hai scavalcati direttamente. *smk* :clap:
Rosanna immagino dopo tanti anni cosa potrai fare tu. :shock: fai foto?


Patrizia il mio pensiero è oggi, ma anche ieri direi, quello della condivisione, perché tutti ne godiamo. *smk*
C'è una modifica da apportare: il latte nella bavarese alla nocciola è 350 ml e non 300 ml. :oops: e l'altezza della bavarese nell'anello di 30 cm di diametro è di 1 cm. (ho attaccato con scotch due strisce di acetato per avere maggiore altezza, la torta alla fine mi ricordavo che non era proprio bassa) e per essere certa di versare 1 cm col pennarello ho fatto il segno lungo la circonferenza (nella parte esterna dell'acetato)

Questa torta che resta fantastica, è lunga da realizzare ed è bene farla poco alla volta. I due pandispagna diversi ...i tempi di congelamento (non ho abbattitore ) le temperature da osservare ecc. richiedono meticolosità .
Ho impiegato finora 7-8 ore . Domani faccio la glassa e passo alla decorazione : Thumbup :
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda anavlis » 6 mar 2017, 14:28

Come mai questa ricetta non è stata replicata da nessuno?? :piedino Rosanna sei un mito!!! dove ti metti raggiungi le più alte vette :clap: :clap: :clap: :clap: e sai che non amo la piaggeria! anzi è un comportamento che mi irrita parecchio.

Mi metterò anch'io alla prova appena partirà Vincenzo...la mangeranno i colleghi :roll:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° torta cioccolato e nocciola

Messaggioda rosanna » 6 mar 2017, 18:11

Silvana ok! E Poiché è una lavorazione articolata se dovessero sorgere problemi qui li chiariremo subito mano mano
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Precedente

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee