Torta alle mandorle, fragole e cioccolato(senza glutine)

vegetariano, vegano, macrobiotica, problemi alimentari.

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Torta alle mandorle, fragole e cioccolato(senza glutine)

Messaggioda susyvil » 12 mag 2014, 15:20

Dovevo realizzare un dolce senza glutine e volevo che fosse non goloso, ma molto di più!!!! :D
Ecco quello che ho combinato!!

Immagine
Immagine

Per il pan di spagna cacao e mandorle:
120 g di farina di mandorle
150 g di zucchero semolato
3 uova + 1 tuorlo
30 g di fecola di patate
30 g di cacao

Per la mousse al cioccolato: (ricetta di Luca Montersino)
50 g di tuorli
25 g di zucchero
125 g di latte intero
125 g di cioccolato al latte
4 g di gelatina in fogli
250 g di panna fresca leggermente montata

Per la crema praliné: (Ricetta postata sul forum da Sandratratta dal blog La cuisine de Bernard
60 g di mandorle non spellate
40 g di zucchero
1 cucchiaio d'acqua

Per la bagna:
100 g di acqua
50 g di maraschino
20 g di zucchero
il succo delle fragole

Inoltre:
500 g di fragole
3 cucchiai di zucchero semolato
250 g di cioccolato fondente

"Tenete da parte 15 fragole per la decorazione, tagliate a metà il resto e mescolatele in un contenitore con 3 cucchiai di zucchero semolato. Coprite e lasciate macerare in frigorifero."

Preparate il pan di spagna: montate a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza ferma e spumosa. Aggiungete a mano con una spatola, e in più riprese, la farina di mandorle precedentemente setacciata con la fecola di patate e il cacao, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Versate il composto in una teglia rotonda di 20 cm di diametro imburrata e spolverata con cacao.
Cuocete in forno preriscaldato a 190° per circa 25/30 minuti. Dopo la cottura, sformate il pan di spagna e lasciatelo raffreddare su una gratella per dolci.

Preparate la crema praliné:
Mettete l'acqua e lo zucchero in un tegame sul fuoco, lasciate cuocere fino a che lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura di 121°, a questo punto unite le mandorle e mescolate ripetutamente affinché vengano uniformemente ricoperte con lo sciroppo. Dopo un po' lo zuccherò incomincerà a cristallizzare e, man mano, inizierà la fase di caramellizzazione, continuate a mescolare e togliete dal fuoco quando tutte le mandorle saranno ricoperte di caramello. Versatele su un ripiano di marmo leggermente oliato, o su un foglio di carta forno, e lasciatele raffreddare completamente. Con un coltello, riducete le mandorle in pezzi e versatele in un mixer, tritale fino a ridurle in crema.

Preparate la mousse al cioccolato:
Fate fondere il cioccolato nel microonde e tenete da parte.
Idratate la gelatina con 20 g d'acqua ( 5 volte il suo peso).
Mettete a scaldare il latte sul fuoco.
Mescolate i tuorli con lo zucchero, aggiungete il latte caldo e portate a cottura come da temperatura della crema inglese, cioè 82-85°C. Aggiungete la gelatina ben strizzata e mescolare con una frusta, unite il cioccolato fuso e la crema praliné, mescolate ripetutamente per amalgamare il composto alla perfezione, lasciate raffreddare fino ad arrivare alla temperatura di 30°.
Fluidificate la crema con una cucchiaiata di panna, quindi versate la crema sulla restante panna in più riprese e sempre lavorando dall'alto verso il basso.

Preparate la bagna:
Versante in un pentolino sul fuoco l'acqua e lo zucchero, mescolate fino a che quest'ultimo risulta sciolto, togliete lo sciroppo dal fuoco ed unitevi il Maraschino.
Riprendete le fragole dal frigorifero, scolatele bene raccogliendo il loro sciroppo in un contenitore.
Unite lo sciroppo alle fragole nella bagna al maraschino.


Componete la torta in una anello d'acciaio di 20 cm di diametro:
Tagliate a metà il pan di spagna, spennellate il primo disco con la bagna e ricopritelo con le mezze fragole.
Versate 3/4 di mousse, adagiatevi sopra il secondo dico di pan di spagna, spennellate con la bagna e terminate con il resto della mousse. Trasferite in frigorifero.


Sformate la torta sul piatto di portata e preparate la striscia al cioccolato e le fragole per la decorazione.
Per la striscia: Misurate l'altezza della vostra torta e ritagliate una striscia di carta forno con la stessa altezza e lunga 75 cm. Fate fondere 150 g di cioccolato fondente, versatelo sulla striscia e livellatelo con una spatola per tutta la lunghezza. Attendete alcuni minuti poi, sollevatelo delicatamente e fatelo aderire intorno alla torta.
Quando il cioccolato si sarà rappreso, eliminate il foglio con molta cautela.
Fate fondere 100 g di cioccolato fondente, intingetevi a metà le fragole messe da parte, poggiatele man mano su carta forno e lasciatele asciugare. Decorate come in foto.

Note:
Ho montato la torta nel cerchio la sera ed ho trasferito in frigorifero per tutta la notte.
Al mattino l'ho sformata e preparato le decorazioni.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda Gaudia » 12 mag 2014, 15:41

Che spettacolo :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda Rossella » 12 mag 2014, 15:53

:clap: :clap: :clap:
Ci sono preparazioni che nascono dalla bravura data anche dall' esperienza che ciascuno di noi fa nel corso degli anni in base alle attitudini personali, ci sono preparazioni che nascono dal cuore e dalla sensibilità !!! *smk*
Dovevo realizzare un dolce senza glutine e volevo che fosse non goloso, ma molto di più!!!! :D
Ecco quello che ho combinato!!

Se permetti copierò il tuo dolce anche nella stanza dedicata :wink:
p.s.
Leggerò con calma la preparazione della stessa, mi riservo la possibilità di farti qualche domanda in seguito!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda anavlis » 20 mag 2014, 11:49

che spettacolo!!!!!!!!! : WohoW : : WohoW : :clap: :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda rosanna » 2 giu 2014, 17:13

Bellissimissimo! Una domanda : con tanto cioccolato il sapore delle fragole si sente ? Così lo faccio *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda susyvil » 2 giu 2014, 18:01

rosanna ha scritto:Bellissimissimo! Una domanda : con tanto cioccolato il sapore delle fragole si sente ? Così lo faccio *smk*

Ross, il sapore si sente, non prevale ma si sente! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda rosanna » 2 giu 2014, 18:37

Ok lo farò per un amico goloso
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda Rossella » 6 giu 2014, 5:44

rosanna ha scritto:Ok lo farò per un amico goloso

Ti dò un'altro spunto, una "sfida" con te stessa ^sch^


in doce doce ci sono altri video *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda rosanna » 10 giu 2014, 22:00

Ross perché la ricetta è in leggermente goloso ? Non l'ho ancora fatta pensando al cioccolato e pralinè ecc. fa troppo caldo :lol:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda Rossella » 11 giu 2014, 5:14

rosanna ha scritto:Ross perché la ricetta è in leggermente goloso ? Non l'ho ancora fatta pensando al cioccolato e pralinè ecc. fa troppo caldo :lol:

Perchè come ha anticipato Assunta : è un dolce senza glutine ^sch^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda rosanna » 11 giu 2014, 15:13

Cercavo la ricetta in doce doce e non la trovavo, sono andata nel blog di Susy.. Amiche moderatrici a leggermente goloso non avrei mai pensato . Forse sarebbe bene che fosse qui e lì *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato

Messaggioda Rossella » 11 giu 2014, 18:04

rosanna ha scritto:Cercavo la ricetta in doce doce e non la trovavo, sono andata nel blog di Susy.. Amiche moderatrici a leggermente goloso non avrei mai pensato . Forse sarebbe bene che fosse qui e lì *smk*

Rosanna è qui e li : Love : :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta alle mandorle, fragole e cioccolato(senza glutine)

Messaggioda cinzia cipri' » 21 giu 2014, 20:24

eccezionale!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a "Leggermente" goloso : regimi alimentari con restrizioni dietetiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee