Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda rosanna » 26 lug 2016, 22:53

IMG_5478.JPG
dal blog di Giuliana Fabris

http://www.lagallinavintage.it
Torta di albicocche, mandorle e fava tonka (non l'ho trovata, ma dice Giuliana che se ne può fare a meno )
Ottima nella sua semplicità


    ingredienti

  • 200g di burro morbido
  • 3 uova, separate
  • 180g di zucchero
  • 100g di farina di mandorle
  • 200g di farina 00
  • 1 cucchiaino colmo di estratto di vaniglia ( oppure 1 bacca)
  • 1 fava tonka grattugiata
  • 9 albicocche tagliate a cubetti
  • una bustina di lievito per dolci
    un pizzico di sale
  • mandorle a lamelle q.b.
  • zucchero a velo
  • stampo quadrato 24 cm di lato
preparazione:

Se avete una planetaria, fate tutto lì dentro con la frusta a fili, è più veloce e comodo.
Ammorbidite il burro a temperatura ambiente, poi lavoratelo con lo zucchero fino a quando non sarà una crema gonfia, soffice e spumosa.
Aggiungete i tuorli uno alla volta, mescolando con cura in modo che vengano assorbiti.
Unite la fava tonka grattugiata, l'estratto di vaniglia, oppure i semini raschiati dalla bacca, il pizzico di sale, poi la farina di mandorle e la farina 00 mescolata con il lievito facendola scendere da un setaccino.
Montate a neve ferma gli albumi e incorporateli delicatamente all'impasto facendo attenzione a non smontare tutto.
Lavate e asciugate le albicocche, snocciolatele e tagliatele a piccoli pezzi. Unite anche questi all'impasto, mescolando delicatamente.
Imburrate e infarinate uno stampo quadrato e versateci il composto. Cospargetelo generosamente di mandorle a lamelle.
Cuocete in forno ventilato a 170/180° per circa 40 minuti. Fate comunque la prova stecchino, quando esce asciutto è pronta.
Lasciatela raffreddare, sformatela e spolveratela di zucchero a velo.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda Rossella » 27 lug 2016, 6:44

Di Giuliana mi fidi ciecamente, idem di te *smk*
La misura dello stampo?
Grazie, la proverò ^fleurs^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda rosanna » 27 lug 2016, 10:15

stampo quadrato 24 cm di lato
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda Rossella » 27 lug 2016, 18:26

Grazie Ros. : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda anavlis » 27 lug 2016, 19:39

Deve essere davvero buona :hi le albicocche mi piacciono molto.
Le fave di tonka le acquistati anni fa a Nizza....rimaste inutilizzate :cool: mi preoccupò anche alcune controindicazioni che ho letto tempo fa e ne ho perso la memoria. Pare siano la vaniglia dei poveri, meglio usare la vaniglia.

Non sono certa di queste informazioni, pure vaghe....e mi piacerebbe avere chiarimenti da chi è più informato.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda rosanna » 27 lug 2016, 23:41

Sì, Silvana la torta è molto buona, anche io amo le albicocche :D
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda Luciana_D » 29 lug 2016, 14:13

BELLA ROSANNA :clap: :clap:
domandina:\ sei certa che il forno e' ventilato?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda rosanna » 31 lug 2016, 23:08

per i miei piccoli ...

non avevo tutto l'occorrente di farina di mandorle senza pelle e ho aggiunto altra farina di mandorle con pelle, non avevo sufficienti mandorle in lamelle ed ho aggiunto granella di pistacchi . Era ancora più buona
Allegati
IMG_5513.JPG
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda Sandra » 3 ago 2016, 21:11

Produci dolci quotidianamente ..per fortuna sei partita in vacanza :clap:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda anavlis » 4 ago 2016, 8:58

rosanna ha scritto:per i miei piccoli ...



Le mie nipotine non amano molto i dolci...non ho proprio nessuno per cui prepararli...e forse, è meglio così! :hi
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda rosanna » 17 nov 2016, 0:04

... la fatina me le aveva date !!
Allegati
IMG_7855.JPG
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda anavlis » 17 nov 2016, 6:00

Io le avevo comprate ma sinceramente preferisco la vaniglia! Le fave di tonka hanno anche delle controindicazioni e non bisogna abusare ne offrirle a chi prende farmaci che fluidificano il sangue http://www.lespezie.net/abc/486-fave-tonka.html sballerebbe l'INR anche per piccole quantità.

Effetti della globalizzazione :result^
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda Donna » 27 feb 2017, 19:53

Trovataaaa :=:!
Questa è quella che mi hai donato mentre ti aspettavo al molo di Napoli :cool:
Domani sera in preparazione
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda rosanna » 28 feb 2017, 0:27

e le albicocche ? :shock:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda anavlis » 28 feb 2017, 8:57

saranno sciroppate :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda Donna » 28 feb 2017, 12:48

rosanna ha scritto:e le albicocche ? :shock:

Ci metto la marmellata!
^timid! posso?
Siete proprio due donne di poca fede!
Basta non montare le chiare, diminuire il burro di 50 gr , coprire con marmellata prefetita e.....
Tadaaaa '
Allegati
FB_IMG_1488309096126.jpg
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda anavlis » 28 feb 2017, 15:38

Donna ha scritto:
rosanna ha scritto:e le albicocche ? :shock:

Ci metto la marmellata!
^timid! posso?


mescolata nell'impasto? :shock:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda Donna » 28 feb 2017, 16:36

anavlis ha scritto:
Donna ha scritto:
rosanna ha scritto:e le albicocche ? :shock:

Ci metto la marmellata!
^timid! posso?


mescolata nell'impasto? :shock:


Uffi, no, sopra...e´troppo morbido l´impasto?
OK, faccio prova...non monto le chiare, mi verra´una crostata soffice ^baby^
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda Donna » 1 mar 2017, 9:00

Immagine
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Torta di albicocche, mandorle e fava tonka

Messaggioda anavlis » 1 mar 2017, 9:11

brava!!! :clap: :clap: cosa hai variato e come?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee