torrone con mandorle e pistacchio

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda silvadibe » 7 gen 2012, 21:05

ieri ho fatto un bel torrone con tanto pistacchio!la ricetta l'ho copiata dal forum cookaround! vi metto la foto!!

Immagine


poi l'ho verniciato di cioccolato fondente!!!
silvadibe
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 nov 2011, 20:41

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda Luciana_D » 7 gen 2012, 21:29

Silvia,solo immagine e' severamente proibito perche' lede la salute mentale :lol:
Urge ricetta : orologio:


Da urlo :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda Clara » 7 gen 2012, 21:52

Bellissimo il tuo torrone Silvana :clap:
Aspettiamo la ricetta dettagliata :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda miao » 7 gen 2012, 22:17

sisi ricetta grazie thank you
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda silvadibe » 8 gen 2012, 7:19

grazie per i complimenti ma io mi sono limitata a copiare!!
la ricetta è questa: http://www.cookaround.com/yabbse1/blog.php?b=8905
""
Ingredienti:
600 g di mandorle sgusciate
300 gr. di miele
200 gr. di zucchero semolato
2 albumi
buccia di 1 limone
ostie
per il glucosio: serve solo se lo vuoi più fragrante,


Per prima cosa versare in una bacinella alta il miele.
Riporre la bacinella su una pentola, con acqua calda, sul fuoco, cuocerlo a bagnomaria mescolando molto spesso con un cucchiaio di legno.
In un primo momento il miele si scioglierà diventando liquido, a mano a mano che procede la cottura il miele diventerà più corposo, dopo circa un’ora e mezza (dipende dal miele ma più o meno il tempo è questo) il miele sarà pronto (ma vedremo più tardi come fare per capirlo).

Dopo avere messo il miele a cuocere a bagnomaria tostare le mandorle.
Per chi come me utilizza le mandorle con la pelle: mettere un pentolino con dell’acqua sul fuoco, quando l’acqua bolle versare le mandorle, alla ripresa del bollore spegnere il fuoco, scolare le mandorle e spellarle.
Versare le mandorle senza pelle in una teglia da forno e tostarle leggermente in forno oppure versare le mandorle in una padella antiaderente e tostarle un poco sul fuoco.
Continuare a mescolare il miele.
ora grattuggiare la parte gialla del limone e tenerla da parte
continuare a mescolare il miele mi raccomando
Ora proviamo a controllare a che punto è il miele, prepariamo un piattino con qualche goccia di acqua, versiamo una goccia di miele cotto e vediamo se si forma una pallina, non è ancora pronto quindi continuaiamo a far cuocere e mescolare
il mio miele è quasi pronto, forma una pallina.
A questo punto verso lo zucchero in una padella antiaderente, metto sul fuoco dolce e lo faccio sciogliere fino a formare il caramello.
Mentre si forma il caramello monto a neve ben ferma gli albumi e versarli a cucchiaiate nel miele che sta cuocendo, mi raccomando mescolate, il composto diventerà bello spumoso e gonfio.
Quando il caramello è pronto versatelo nel composto di miele ed albumi mi raccomando mescolate di continuo, è una operazione importantissima!!!!!
(per chi vuole un torrone più fragrante consiglio di aggiungere la punta di un cucchiaio di glucosio)
Il composto piano piano si trasformerà, da composto spumoso e morbido si trasformerà in un composto resistente e più basso, voi continuate a mescolare.
Passato quarto d’ora circa provate a mettere un po’ di composto nel piattino di acqua, quando risulta duro versate le mandorle e mescolate di continuo, quando le mandorle risultano ben integrate al composto versate la raschiatura della buccia di limone
e mescolate velocemente, sentirete il composto diventare sempre più duro, voi continuate a mescolare.
Vi accorgete quando il torrone è pronto quando il composto profumerà.

Preparate un tagliere od un piano di marmo, stendete una ostia, versate il torrone e livellatelo bene, coprite con un’altra ostia (se vedete che il vostro composto risulta un po’ più liquido del mio vi consiglio di usare uno stampo), lasciate riposare una ventina di minuti e tagliate i pezzi di torroni.
Passato il tempo taglio i torroni """

ho fatto delle modifiche,ho aggiunto una bacca di vaniglia,100 gr di pistacchi non salati sgusciati e buccia di arancia! sono stata molto attenta alla tostatura delle mandorle
alla cottura del miele e del caramello,li vernicio sempre di cioccolato fondente perchè altrimenti è troppo dolce!!
stò preparando altre mandorle per farne ancora!!!! non dev'essere per forza natale per il torrone! io lo faccio tutto l'anno!!!!
silvadibe
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 nov 2011, 20:41

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda ginnolo » 8 gen 2012, 13:47

bel torrone! di consistenza com'è? io sto facendo delle prove per creare quello duro a giorni se va tutto bene scriverò ricetta e procedura!
Visita il mio blog http://www.ilpasticcione.net
Avatar utente
ginnolo
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 12 gen 2011, 11:25
Località: Chieti

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda Clara » 8 gen 2012, 14:38

Grazie Silvana, oltre al link, ho inserito anche qui la ricetta, che è così di più facile ed immediata lettura :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda Etta » 8 gen 2012, 20:57

ginnolo ha scritto:bel torrone! di consistenza com'è? io sto facendo delle prove per creare quello duro a giorni se va tutto bene scriverò ricetta e procedura!

Benissimo,lo cerco da anni...che ricetta stai provando?
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda nicodvb » 8 gen 2012, 21:22

Bellissimo, Silvana!
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda silvadibe » 9 gen 2012, 6:39

Etta ha scritto:
ginnolo ha scritto:bel torrone! di consistenza com'è? io sto facendo delle prove per creare quello duro a giorni se va tutto bene scriverò ricetta e procedura!

Benissimo,lo cerco da anni...che ricetta stai provando?


in questi giorni devo rifare il torrone ma userò la ricetta che è sopra,voglio andare sul sicuro! poi vorrei sperimentare questa:
http://www.youtube.com/watch?v=0F0mzYfI ... re=related
magari faccio metà dose!!
il torrone della foto lo abbiamo tagliato ieri,era buono!non è duro neanche mollo ma neanche colloso !!!!
però è come per il panettone se si aspetta un pò di giorni si amalgamano i sapori ed è migliore!! tanto ne sono 8 gli ultimi saranno i più buoni!! mio genero ha detto che al gusto è migliore di quello comprato da D'Alessandro (nota cioccolateria -pasticceria del centro ) comprato a 10 euro !!!
ciao Gianni,io sono la Silvana di San Silvestro! ricordi sei venuto un paio di volte a trovarmi!! complimenti per il tuo blog,un saluto anche a tua moglie!!
un salutone anche a Nico!! magari la prossima volta che c'incontriamo ti faccio anche un bel torrone!!!
silvadibe
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 nov 2011, 20:41

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda ginnolo » 9 gen 2012, 9:23

silvadibe ha scritto:
Etta ha scritto:
ginnolo ha scritto:bel torrone! di consistenza com'è? io sto facendo delle prove per creare quello duro a giorni se va tutto bene scriverò ricetta e procedura!

Benissimo,lo cerco da anni...che ricetta stai provando?


in questi giorni devo rifare il torrone ma userò la ricetta che è sopra,voglio andare sul sicuro! poi vorrei sperimentare questa:
http://www.youtube.com/watch?v=0F0mzYfI ... re=related
magari faccio metà dose!!
il torrone della foto lo abbiamo tagliato ieri,era buono!non è duro neanche mollo ma neanche colloso !!!!
però è come per il panettone se si aspetta un pò di giorni si amalgamano i sapori ed è migliore!! tanto ne sono 8 gli ultimi saranno i più buoni!! mio genero ha detto che al gusto è migliore di quello comprato da D'Alessandro (nota cioccolateria -pasticceria del centro ) comprato a 10 euro !!!
ciao Gianni,io sono la Silvana di San Silvestro! ricordi sei venuto un paio di volte a trovarmi!! complimenti per il tuo blog,un saluto anche a tua moglie!!
un salutone anche a Nico!! magari la prossima volta che c'incontriamo ti faccio anche un bel torrone!!!


Ciao Silvana, dove li hai trovati i pistacchi non salati?
Visita il mio blog http://www.ilpasticcione.net
Avatar utente
ginnolo
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 12 gen 2011, 11:25
Località: Chieti

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda silvadibe » 9 gen 2012, 10:32

ginnolo ha scritto:
silvadibe ha scritto:
Etta ha scritto:
ginnolo ha scritto:bel torrone! di consistenza com'è? io sto facendo delle prove per creare quello duro a giorni se va tutto bene scriverò ricetta e procedura!

Benissimo,lo cerco da anni...che ricetta stai provando?


in questi giorni devo rifare il torrone ma userò la ricetta che è sopra,voglio andare sul sicuro! poi vorrei sperimentare questa:
http://www.youtube.com/watch?v=0F0mzYfI ... re=related
magari faccio metà dose!!
il torrone della foto lo abbiamo tagliato ieri,era buono!non è duro neanche mollo ma neanche colloso !!!!
però è come per il panettone se si aspetta un pò di giorni si amalgamano i sapori ed è migliore!! tanto ne sono 8 gli ultimi saranno i più buoni!! mio genero ha detto che al gusto è migliore di quello comprato da D'Alessandro (nota cioccolateria -pasticceria del centro ) comprato a 10 euro !!!
ciao Gianni,io sono la Silvana di San Silvestro! ricordi sei venuto un paio di volte a trovarmi!! complimenti per il tuo blog,un saluto anche a tua moglie!!
un salutone anche a Nico!! magari la prossima volta che c'incontriamo ti faccio anche un bel torrone!!!


Ciao Silvana, dove li hai trovati i pistacchi non salati?



li ho preso all'auchan,ma costano un botto!! 250 gr 3.29 euro,però rendono abbastanza dopo sgusciati ne erano 125 gr circa!!
silvadibe
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 nov 2011, 20:41

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda misskelly » 9 gen 2012, 11:13

Bra-vis-si-ma!!!! :clap: :clap: :clap:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda ginnolo » 9 gen 2012, 13:58

Etta ha scritto:
ginnolo ha scritto:bel torrone! di consistenza com'è? io sto facendo delle prove per creare quello duro a giorni se va tutto bene scriverò ricetta e procedura!

Benissimo,lo cerco da anni...che ricetta stai provando?


non c'è una ricetta specifica, è il metodo a fare la differenza.
Da quello che ho capito bisogna cuocere a lungo il miele e portare in cottura lo zucchero con l'acqua fino a 150°-160° evitando la caramellizzazione altrimenti il torrone perde il suo bianco candido!

Per il momento mi sto costruendo questo stampo poi inizio con i test!

Immagine
Visita il mio blog http://www.ilpasticcione.net
Avatar utente
ginnolo
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 12 gen 2011, 11:25
Località: Chieti

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda Etta » 9 gen 2012, 16:01

Io vorrei provare quello di Busnelli,si trova nel suo libro "manuale di pasticceria italiana",e quello della castalimenti che ho trovato sul sito.
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda anavlis » 5 feb 2014, 18:32

questo è il torrone che mi piace ^rodrigo^
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: torrone con mandorle e pistacchio

Messaggioda Rossella » 26 nov 2014, 16:06

<^UP^>
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee