Timballo di uva su letto di briciole e amaretti

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Timballo di uva su letto di briciole e amaretti

Messaggioda Luciana_D » 7 ott 2010, 17:58

Ricetta estrapolata da LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA

Mi sono ispirata liberamente a questa splendida preparazione modificandola per le mie esigenze ;-))

Timballo di uva su letto di briciole e amaretti in crosta gialla aromatizzata alla cannella e' piu' titolo che altro

Immagine

Per la pasta:
Farina bianca,200gr
Farina gialla ,150gr(farina di polenta fioretto)
Burro,150gr
Zucchero semolato,150gr
3 tuorli (e forse 2 albumi)
Cannella in polvere,1 cucchiaino scarso
Sale,1 pizzico

Per il ripieno:
Uva rossa senza semi,600gr
Zucchero semolato,100gr
Vino rosso,50gr (quello che avevo)
Succo di uva rossa,50gr(la mia era ristretta sul fuoco con dello zucchero)
Semi di finocchio,1/4 di cucchiaino
Fette biscottate,40gr
Amaretti duri,40gr


La frolla:
Ho infilato nel mixer prima il burro con lo zucchero e lasciato girare per qualche secondo.
Poi ho aggiunto le due farine setacciate tra loro assieme al sale e alla cannella.
Ho lasciato girare il necessario per amalgamare il tutto.Siccome l'impasto non voleva agglomerarsi bene ho aggiunto 2 albumi (uno alla volta)
Ho avvolto in pellicola alimentare e riservato in frigorifero per alcune ore.

Ripieno:
Ho sgranato l'uva,lavata e asciugata.
In una padella con bordi alti ho unito lo zucchero,il succo,il vino e i semi di finocchio.
Ho poi unito l'uva e spostato sul fuoco medio.Rimestando per 5' ho poi portato a ebollizione.

Immagine Immagine

Ho coperto,abbassato il fuoco e coperchiato ma con spiraglio aperto.Ho lasciato andare per 15' circa finche non ho visto gli acini appassirsi.
Ho scolato l'uva(levati uno alla volta i semi di anice) e fatto restringere a 50% succo rimasto.Ho spento ,filtrato e versato sull'uva e riservato .
A parte ho pestato le fette biscottate e gli amaretti.Non distrutti ma medio piccoli :D

Aiutandomi con della pellicola alimentare(la pasta e' rognosetta) ho steso 2/3 della pasta e foderato lo stampo (20cm apribile),ho bucherellato il fondo e distribuito uniformemente le briciole,l'uva e quel poco di succo rimasto.

Immagine Immagine

Con la rimanente pasta ho steso un disco della grandezza dello stampo e aiutandomi con la pellicola l'ho collocato,sigillato e rigirato il bordino.
Ho poi bucherellato e infornato in forno statico preriscaldato a 175* per circa 35-40'
Ho sfornato e lasciato freddare su gratella prima di sformare.Una spolverata di zucchero a velo per decorare.

Immagine

E' ancora piu' buona il giorno dopo.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda susyvil » 7 ott 2010, 18:15

Bellissima Lù! :clap: :clap: :clap: ....già copiata! :D

Complimenti per la precisione :wink: .......notavo quei buchetti sulla frolla, io li avrei messi tutti alla rinfusa! :lol:
Ultima modifica di susyvil il 7 ott 2010, 20:12, modificato 1 volta in totale.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda Luciana_D » 7 ott 2010, 20:06

susyvil ha scritto:Bellissima Lù! :clap: :clap: :clap: ....già copiata! :D

Complimenti per la precisione :wink: .......notavo quei bucchetti sulla frolla, io li avrei messi tutti alla rinfusa! :lol:

:lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda Clara » 7 ott 2010, 20:41

susyvil ha scritto:
Complimenti per la precisione :wink: .......notavo quei buchetti sulla frolla, io li avrei messi tutti alla rinfusa! :lol:


:|? Secondo me ha il rullino apposito e non ce lo vuole dire 8)) :wink: :lol: *smk*

Bellissima Luciana, mi piace molto, brava e precisa come sempre : Chef :
ma il ripieno, con quegli ingredienti così secchi, alla fine come si presenta ? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda Luciana_D » 7 ott 2010, 21:23

Il ripieno era umido al punto giusto.I biscotti secchi hanno assorbito il succo alla perfezione D:Do
L'ho appena assaggiato ed e' davvero buono.Giusto un tantinello troppo dolce perche' ho usato il succo di uva dolcificato e ristretto.
A domani la fetta :D
Confermo l'abbinamento con la salsa alla vaniglia.

PS.... la pasta dello strato superiore va tirata piu' sottile di quanto l'abbia fatto io.
Per il resto e' perfetto.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Timballo di uva su letto di briciole e amaretti

Messaggioda Clara » 2 ott 2014, 16:07

Uva uva , e questa è da provare :D
Ho trovato l'uva bianca senza semi, certo l'effetto cromatico non sarà lo stesso, ma val la pena :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Timballo di uva su letto di briciole e amaretti

Messaggioda Rossella » 5 ott 2014, 5:20

Meraviglia!!! ^rodrigo^
E' ancora piu' buona il giorno dopo.

Non ho dubbi, ma come resistere al giorno seguente :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee