°Tiella col polpo

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, Patriziaf, anavlis, Donna

Re: °Tiella col polpo

Messaggioda Patriziaf » 30 gen 2018, 16:22

Allora possiamo correggere la ricetta?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3206
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: °Tiella col polpo

Messaggioda miao » 30 gen 2018, 19:16

Patriziaf ha scritto:Allora possiamo correggere la ricetta?

io non correggerei,meta e meta può venire ancora meglio tutta semola non so *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4290
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: °Tiella col polpo

Messaggioda miao » 30 gen 2018, 19:22

politiz29 ha scritto:ragazze... vi confermo che con metà semola rimacinata e metà "0"... o addirittura tipo 1, l'impasto viene anche meglio. : Thumbup :
Ormai, per quanto mi riguarda, la 00 non la compro più

grazie per la precisazione ,Tiziano,ho preso la tipo 1 ľaltro giorno e credo che vada benissimo ,la ricetta di mia figlia prevedeva la 00
ma la preferisco anch'io la 1 e la semola misti sia per pane che per pizza ,per il pane aggiungo un po di integrale ..ma questo è un altro impasto tipico anche di Gaeta
viene chiamata tiella di Gaeta ho notato che loro usano la 00
e in altri casi dice solo farina non specificando che tipo ho anche trovata una con la pasta madre somma ci si sbizzarrisce :lol:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4290
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee