TEMPERATRICE E CARRELLO

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda rosanna » 10 nov 2008, 22:34

Cominciamo con una cosa che non abbiamo e che non avremo mai nonostante il fatto che oggi il Maestro Crosara l'abbia consigliata vivamente :shock: :lol: A TUTTI Immagine

Vi rendete conto che significa vedere tutto il giorno 'sto rubinetto aperto ??

Una ragazza che siedeva accanto mi ha visto scoraggiata e mi ha detto : "Sai che te la puoi comprare a rate ? La Ditta Selmi la vende a rate e forse anche usata :lol: :lol: bene, devo cambiare casa per la temperatrice :|? Domani raccolgo altro materiale fotografico  e posto tutto insieme.

Se vi consola i vari pralinati alla nocciola, alle noci alle mandorle, misti ..ce li buttavano in faccia :!: nel senso  che erano cosa scontata e noi nemmeno lo sappiamo fare . Su, su non piangiamo !!
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda cinzia cipri' » 10 nov 2008, 23:17

:D
non vedo l'ora di leggere rosanna!
io in realta' ho fatto il pralinato di nocciole l'anno scorso :oops:
mi e' servito per la sette veli, ma non so se e' la ricetta originale
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda Sandra » 11 nov 2008, 0:14

Se vi consola i vari pralinati alla nocciola, alle noci alle mandorle, misti ..ce li buttavano in faccia nel senso che erano cosa scontata e noi nemmeno lo sappiamo fare . Su, su non piangiamo !!

Non piangere anzi cerca di volerti bene come fai!! :lol: :lol: Continua a non saper fare i pralinati :lol: :lol: Qui li vendono nei super e tante volte ho pensato di farne,non é difficile ma poi?Immagini la tentazione di aprire la porta del frigorifero e metterne in bocca una cucchiaiata :lol: :lol: pericolosissimo!!
Per il momento mi sembra tu non abbia rischiato molto al corso!! :D Attendo con ansia e tanta curiosita' il seguito!!Grazie *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda Mariella di Meglio » 11 nov 2008, 9:54

Rosanna!!! Ma che testa ho??? Mi sono dimenticata del corso.... Sono proprio fusa....
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda alexs » 12 nov 2008, 13:32

no no brave ha ragione Sandra non comprate le temperatrici e non fate i pralinati a casa altrimenti io e quelle che fanno il mio mestiere ci ritroveremo tutte a casa ah ah ah naturalmente scherzo(mica tanto)
sorridi al mondo e vedrai che anche lui ti sorriderà!

il mio nuovo blog dove si nutre il cuore e la panza....
Avatar utente
alexs
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:08
Località: Ancona

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda rosanna » 12 nov 2008, 13:41

alexs ha scritto:no no brave ha ragione Sandra non comprate le temperatrici e non fate i pralinati a casa altrimenti io e quelle che fanno il mio mestiere ci ritroveremo tutte a casa ah ah ah naturalmente scherzo(mica tanto)


per quanto riguarda la temperatrice ..me la sogno e penso anche che mettersi a temperare il cioccolato sia un lavoraccio che difficilmente farò :|? boh, non si può mai dire.

il pralinato ci proverò a farlo, spero di non fallire perchè non ho un robot tanto potente ed il bimby non va bene in questo caso (ed anche in molti altri :oops: )

Ciao alexs ho capito perchè i maestri sono così restii a dare ricette ! !! La concorrenza :lol: :lol:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda alexs » 12 nov 2008, 22:03

comunque cara Rosanna ti spiego una cosa, questo sempre se non devi lavorare grandi quantità di cioccolata la sciogli a bagnomaria poi quando sarà fluida la togli dall'acqua calda e la metti nell'acqua fredda e per sapere quando è temperata, logicamente se non possiedi un termometro intingi la punta del dito e appoggi la cioccolata sul labbro, come si fà con i bimbi per sentire la febbre e la senzazione che devi sentire è di freddo, se possiede un termometro la fondente si lavora dai 29°e 1/2 ai 31, se l'ambiente dove lavori è particolarmente freddo puoi arrivare a 31 e 1/2 quella al latte invece non deve superare i 30°, ma sicuramente lo sapevi, buon lavoro
sorridi al mondo e vedrai che anche lui ti sorriderà!

il mio nuovo blog dove si nutre il cuore e la panza....
Avatar utente
alexs
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:08
Località: Ancona

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda Mariella Ciurleo » 13 nov 2008, 8:58

Io per temperare il cioccolato uso il Mycryo... fisch^gif
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda cinzia cipri' » 13 nov 2008, 9:30

Mariella Ciurleo ha scritto:Io per temperare il cioccolato uso il Mycryo... fisch^gif


no! :shock: :cry:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda Luciana_D » 14 nov 2008, 10:07

Mariella Ciurleo ha scritto:Io per temperare il cioccolato uso il Mycryo... fisch^gif

Ecco altra cosa da mettere in lista .... :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda rosanna » 14 nov 2008, 12:02

oggi vado a fare rifornimento di cose varie. Ho finalmente trovato chi rifornisce i pasticcieri campani.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda rosanna » 14 nov 2008, 22:23

Mariella Ciurleo ha scritto:Io per temperare il cioccolato uso il Mycryo... fisch^gif


Mariella hai preso quello della Barry Callebaut ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda Sandra » 15 nov 2008, 8:46

Mariella Ciurleo ha scritto:Io per temperare il cioccolato uso il Mycryo... fisch^gif


Traduzione per chi,come me, é completamente ignorante

Mycryo : è un burro di cacao in polvere (micronizzato) *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda rosanna » 15 nov 2008, 9:00

ed è anche molto utile :) ho trovato confezione da un kg
andate a vedere qui se non lo avete già fatto, c'è un mare di ricette di due grandi pasticcieri

www.robertolestani.it

www.leonardodicarlo.com


MYCRYO
Comunque il Mycryo non è altro che burro di cacao micronizzato (disidratato a bassissime temperature). Sostituisce la colla di pesce come addensante nelle mousse, bavaresi, charlotte ecc. Di norma è sufficiente moltiplicare per 4 il peso della colla di pesce per sosituirla con il MICRYO.

1 Fondere il cioccolato a 40-45°C (microonde o bagnomaria).
2 Lasciare raffreddare il cioccolato (a 34-35°C per il cioccolato nero o 33-34°C per il cioccolato al latte, bianco o colorato) a temperatura ambiente.
3 Aggiungere 1 % di Burro di cacao Mycryo®, pari a 10g per 1kg di cioccolato. Mescolare adeguatamente.
4 Quando la copertura si troverà ad una temperatura ideale (31-32°C per il cioccolato nero o 29-30°C per il cioccolato bianco, al latte o colorato), utilzzare il prodotto.
5 Per poter utilizzare il cioccolato per un periodo di tempo più lungo, conservarlo a 31-32°C per il cioccolato nero o a 29-30°C per il cioccolato al latte, bianco o colorato.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: TEMPERATRICE E CARRELLO

Messaggioda Mariella Ciurleo » 15 nov 2008, 15:27

rosanna ha scritto:Mariella hai preso quello della Barry Callebaut ?


Me lo ha procurato una carissima amica che me ne ha dato una parte del suo, quindi non ho la confezione per poter controllare. So solo che funziona splendidamente!
Un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee