° Tarte Tatin °(Francia)

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: ° Tarte Tatin °(Francia)

Messaggioda Luciana_D » 8 nov 2011, 6:39

Bella :clap: :clap: :clap: anche questa mai fatta ne assaggiata :sad:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Tarte Tatin °(Francia)

Messaggioda Gaudia » 8 nov 2011, 17:12

Mi ero persa la tatin di Silvana che è bellissima; voglio provarla con le meline che ho portato domenica dall'Abruzzo.
Quella di Chantal poi è fantastica :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: ° Tarte Tatin °(Francia)

Messaggioda Sandra » 9 nov 2011, 16:02

Gaudia ha scritto:Mi ero persa la tatin di Silvana che è bellissima; voglio provarla con le meline che ho portato domenica dall'Abruzzo.
Quella di Chantal poi è fantastica :clap: :clap: :clap:

Falla con il nuovo metodo seguito da Chantal,non il mio vecchio di Silvana,molto meglio :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Tarte Tatin °(Francia)

Messaggioda Rossella » 26 mag 2014, 5:27

Conticini... ^rodrigo^
Recette: la tarte tatin de Philippe Conticini
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tarte Tatin: chi mi aiuta?

Messaggioda Rossella » 16 gen 2015, 7:13

<^UP^>
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Tarte Tatin °(Francia)

Messaggioda anavlis » 16 gen 2015, 8:29

per la verità la versione classica, senza, panna , gelatina, mi convince di più. E poi mi piace con il caramello più colorato, le monoporzioni di Conticini le trovo pallide.
La mono prozione fatta da Max e pubblicata su Fb mi piace molto!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Tarte Tatin °(Francia)

Messaggioda Rossella » 16 gen 2015, 9:38

image.jpg
anavlis ha scritto:per la verità la versione classica, senza, panna , gelatina, mi convince di più. E poi mi piace con il caramello più colorato, le monoporzioni di Conticini le trovo pallide.
La mono prozione fatta da Max e pubblicata su Fb mi piace molto!

Quella di Max la riportiamo! : Thumbup :


Ricetta per la mela tatin. Mela di piccolo calibro- stampini tronco di cono in alluminio usa e getta - 15 gr. di zucchero e 7 gr. di burro per ogni mela- un goccino di Marsala o similari.Preparare un caramello a secco e appena comincia ad imbiondire unire il burro, il Marsala ed amalgamare bene. Distribuire negli stampini in modo uniforme. Sbucciare le mele e togliere il torsolo con il leva torsoli. Inserire nel foro un pezzo di mela (circa un ottavo di un altra mela) opportunamente sagomato in modo che tappi completamente. Se fuoriesce un pezzetto pareggiare.La mela deve entrare nello stampino e poggiare bene sul caramello. 150° in forno per un'ora -un'ora e 15 minuti, Controllare la cottura con uno stuzzicadenti. Consiglio di porre gli stampini in una teglia foderata con carta forno perchè la mela tende ad alzarsi e lasciar fuoriuscire qualche goccia di sughetto. Togliere dal forno e lasciar raffreddare completamente. Conservare in frigorivero Preparare dei biscotti di frolla rotondi, del diametro del fondo dello stampino, leggermente più grandi, spessore da 3 a 5 mm se preferite sentire bene anche il biscotto. Come servire. Porre gli stampini su un padellino e scaldare un attimo al fine di staccare la mela dallo stampo. Mettere il biscotto sopra la mela e capovolgere. Impiattare. Irrorare con uno sciroppo preparato con le bucce e torsoli cotti con sola acqua e poco Marsala (poco zucchero facoltativo)Eliminare le bucce. Ridurre fino a quando sarà vischioso per effetto della pectina presente nelle mele. Nappare col pennello, completare con una pallina di gelato o anche panna alla cannella.A me piace così come è, nature. :-D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Tarte Tatin °(Francia)

Messaggioda Rossella » 17 gen 2015, 7:53

Sempre da max :wink:
"La ricetta l'ho rubacchiata a Bocuse mettendoci alcuni accorgimenti di mio.:-D Guardate tutto il processo spiegato dallo chef in un francese veramente ostico ma simpaticissimo. Fischietti e lazzi nel miglior stile transalpino :-D "

Uniek Tarte Tatin recept van Paul Bocuse
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Tarte Tatin °(Francia)

Messaggioda anavlis » 22 ott 2015, 11:11

E' la stagione delle mele, le ricette ci sono pure, chi può permetterselo goda di questa leccornia :-P o :p: <^UP^>
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La ricetta della Tarte Tatin

Messaggioda Clara » 22 ott 2015, 14:14

Fatta e rifatta molte volte, sempre molto richiesta, e la ricetta mia fissa è questa, con le mele :D

Sandra ha scritto:Ed ora vi metto anche la mia che faccio spesso alla mia maniera ovvero con pere :lol: :lol:

Tart tatin alla mia maniera :

A me piace di piu’ con le pere ma nessuno é perfetto, sostituite le pere alle mele non c’e’problema :

Ingredienti 8/10 persone

90 gr di burro
7/8 pere(1.8 Kg circa) o mele tagliate in 4,senza ,ovviamente i semini (per le mele granny smith o comunque mele che tengano bene la cottura vedi Belle de Boskoop o Canada )
100 gr di zucchero
pasta brisée fatta per questa quantita’, a titolo indicativo, con150 gr di farina 105 gr burro, sale ,3 cucchiai di acqua molto fredda,altrimenti un rotolo di gia’ preparata, al burro, del commercio.

1)Riscaldare il forno a 220°
2) Fare sciogliere il burro in una teglia sopra il fornello(fuoco medio),deve essere altina ma sopratutto con fondo spesso.Mettere le pere/mele lo zucchero.Fate cuocere 20 minuti circa ,mescolando di tanto in tanto con cucchiaio di legno per evitare che si attacchino.Alzare la fiamma,proseguire la cottura per circa 15 minuti,finche’ lo zucchero non sia trasformato in caramello.Non temere se diventa un po’ piu’ scuro,meglio, la torta sara’ piu’ bella e piu’ buona.Il colore deve essere bruno dorato non pallido.Scuotere il tegame ogni tanto per evitare che si attacchi tutto,non mescolare troppo,per non rompere la frutta.
3)Mettere la frutta cotta in una tortiera ,meglio di vetro, porcellana,senza burro.Non é particolarmente importante.Diametro 27 cm
Io dispongo i pezzi di futta a raggera,fiore ,non so come si dica.Recuperare anche il caramello sul fondo.
4)Stendere la pasta in modo che abbia un diametro superiore alla tortiera.Appoggiarla sulla frutta ,rincalzare attorno la pasta eccedente come per avvolgere sul lato la frutta.Mettere in forno per circa 40/45 minuti,fino a quando la pasta non sia ben colorata.
5)Togliere la tortiera dal forno ed immediatamente,appoggiare sopra un piatto,lo stesso nella quale lo servirete ,girare il tutto,la torta cade sul piatto,come girare una frittata,se é recarcitrante,dare delle bottarelle sul fondo della teglia ed un piccolo colpo secco.Ritirare delicatamente lo stampo,servire tiepida od a temperatura ambiente


Ma interessante quel video della monomela :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Precedente

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee