Tagliolini al sugo di pernici tartufato

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Tagliolini al sugo di pernici tartufato

Messaggioda ZeroVisibility » 8 apr 2012, 16:37

Immagine

Tagliolini al sugo di pernici tartufato.

Tagliolini di pasta fresca
2 pernici
Sedano/carota/cipolla
Timo
1 bottiglia di vino rosso
Pasta di tartufo bianco
Farina
Olio/burro
2chiodi di garofano/2 bacche di ginepro/ noce moscata /cannella/ pepe in grani
Sale

Confezionare la pasta secondo il classico sistema ( mix al 50% di farina 00 e semola, 3 tuorli per etto di farina, pizzico di sale e il solito cucchiaio di olio). Tirare delle sfoglie alla terzultima o quartultima tacca della Imperia in modo che siano abbastanza consistenti e poi ricavare dei tagliolini con l’apposita trafila.
Pulire ed eviscerare le pernici, tenendo da parte le frattaglie , e tagliarle a meta’.
Infarinarle e rosolarle in una casseruola assieme alle verdure tagliate in brunoise . Quando la carne ha preso colore, unire il vino e le spezie racchiuse in una garzina. Portare a cottura regolando di sale. A 10 minuti dalla fine della cottura, unire le frattaglie.
Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire.
Scolare la carne dal fondo e aiutandosi con le mani, togliere completamente la pelle, eliminandola, e disossare le carcasse recuperando tutta la polpa . Intanto passare al mixer il fondo di cottura assieme alle frattaglie e rimettere su fuoco leggero, unendo la polpa delle pernice che intanto avrete tagliato a piccolissimi pezzi. Unire la pasta di tartufo senza cuocere ulteriormente.
Cuocere la pasta e condirla col sugo.
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Tagliolini al sugo di pernici tartufato

Messaggioda cinzia cipri' » 8 apr 2012, 16:57

non ho idea di che sapore abbiano le pernici, ma quei tagliolini sono meravigliosi!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Tagliolini al sugo di pernici tartufato

Messaggioda misskelly » 10 apr 2012, 8:26

Ettore i tuoi piatti sono sempre molto particolari... :wink:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Tagliolini al sugo di pernici tartufato

Messaggioda anavlis » 10 apr 2012, 17:09

che dire... :buongiorno:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Tagliolini al sugo di pernici tartufato

Messaggioda Rossella » 10 apr 2012, 17:50

anavlis ha scritto:che dire... :buongiorno:

idem.
Come fare a commentare un piatto dove l'ingrediente non fa parte della mia tavola :roll: ...mi affido alla tua creatività!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliolini al sugo di pernici tartufato

Messaggioda Dida » 10 apr 2012, 19:38

La foto del piatto è molto invitante, mi piacciono i tagliolini fatti così. Ti dico la verità, a me non piacciono le pernici ma per coloro che le apprezzano deve essere un piatto di soddisfazione.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Tagliolini al sugo di pernici tartufato

Messaggioda ugo » 10 apr 2012, 21:00

Pernici?
Visto che fa di nuovo freddo ...quasi,quasi...
Bella idea,bella ricetta e foto ,per me e la mia macchinetta ,off limits
Vedo che stai producendo sempre di più.
Bravo!
:saluto:
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee