Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 23 gen 2015, 11:08

tagliatelle dolci o tagliatelle fritte.jpg


Foto di Laura Ravaioli
"La settimana si chiude in dolcezza. giorni fa mi avete chiesto la ricetta del dolce di carnevale della mia infanzia ed eccola qui: le tagliatelle dolci o tagliatelle fritte
a casa mia le chiamiamo manfardine, poi un giorno vi racconto perché..."

  • 2 arance, la scorza grattugiata
  • Abbondante zucchero semolato
  • c.a.150 g farina 00
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiai di olio
  • 1 pizzico di scorza di limone grattugiata
  • 1 cucchiaio di liquore all’anice
  • 1 pizzico di sale
  • 1 l di olio di arachidi
  • Zucchero a velo o miele
preparazione
Lavorate insieme tutti gli ingredienti, fate riposare la pasta per una decina di minuti prima di passare a stendere la sfoglia, cospargetela con un misto di zucchero semolato scorza d’arancia e arrotolate il tutto come per fare le fettuccine. Prima di passare a tagliare le fettuccine aspettate una decina di minuti per dare modo allo zucchero di aderire bene. Scaldate l’olio e passate a friggere i dolcetti facendo attenzione a che non si aprano, scolateli e per evitare che lo zucchero, ormai caramellato, si attacchi alla carta usate carta paglia o similare
Servitele fredde cosparse di zucchero a velo o miele a vostro piacere
Laura Ravaioli
Ricetta copiata direttamente dalla pag. Su fb di Laura Ravaioli.

https://www.facebook.com/pages/Laura-Ra ... 98?fref=ts
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 23 gen 2015, 19:11

Li provo la prossima settimana! :hi
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Sandra » 23 gen 2015, 21:21

Io avevo trovato questa:

Tagliatelle fritte caramellate al limone

http://incucinamirilasso.blogspot.it/20 ... l.html?m=1

per la pasta:
  • 200 grammi di farina
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di brandy o altro liquore
  • qualche goccia di estratto di vaniglia
  • un pizzico di sale
per condire:
  • scorza grattugiata di 3 limoni biologici
  • 150 grammi di zucchero semolato
per friggere:
un litro di olio di semi di arachidi

preparazione
In una ciotola unite la scorza di limone allo zucchero, mescolando bene.

Impastate gli ingredienti della pasta come per una normale sfoglia per tagliatelle, fino a che otterrete un composto liscio, che non si attacca al piano di lavoro. Lasciatelo riposare mezz'ora e tiratelo in una sfoglia sottile con il mattarello, formando un rettangolo il più regolare possibile.
Cospargete uniformemente con la miscela di zucchero e limone.
Arrotolate stringendo bene e lasciate riposare il rotolo per mezz'ora (se le preferite compatte, come le mie. Il riposo contribuisce allo scioglimento parziale dello zucchero, che lega in questo modo gli strati di pasta tra loro, impedendo ai dolcetti di aprirsi in cottura. Altrimenti lasciate il rotolo più lento e omettete il riposo) .
Tagliatelo in tante fettine dello spessore di mezzo centimetro e friggetele, poche alla volta, in abbondante olio di arachidi che avrete portato alla giusta temperatura.
Scolatele su carta assorbente liscia, tipo quella dei sacchetti del pane, non su carta da cucina, perché lo zucchero si scioglie diventando caramello (appiccicoso finché caldo) che si attaccherebbe alla carta assorbente.
Quando si raffredderanno diventeranno croccanti, per via dello zucchero caramellato.

Con queste dosi non ne vengono molti: se vi piacciono i fritti croccanti e il sapore di limone, abbondate, non vorrei vedervi soffrire per colpa mia:)
Al posto di scorza di limone si può usare scorza d'arancia.
Se volte potete cospargerli di zucchero a velo, a noi piacciono senza.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Sandra » 23 gen 2015, 21:22

Le mie pero' erano nature,senza limone ne arancio.Solo caramellate . :-P o :p:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 24 gen 2015, 7:01

Sandra ha scritto:Le mie pero' erano nature,senza limone ne arancio.Solo caramellate . :-P o :p:

cosi mi confondi, quale provare? :|?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 2 feb 2015, 18:17

image.jpg
Finiti
image.jpg
Senza zucchero a velo
image.jpg
image.jpg
Rossella ha scritto:Li provo la prossima settimana! :hi

Non pensavo fossero così buoni, buonissimi!!!
Li vado a nascondere, devo portarli a casa da amici stasera, diversamente non ci arriverebbero. :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Liliana88 » 2 feb 2015, 19:33

Buooneeee! che voglia che mi hai fatto venire di mangiarle!
Le devo provare assolutamente *smk*
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 2 feb 2015, 22:57

Liliana88 ha scritto:Buooneeee! che voglia che mi hai fatto venire di mangiarle!
Le devo provare assolutamente *smk*

Attenta, creano dipendenza!!!
Già i finiti. :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Liliana88 » 3 feb 2015, 1:06

Rossella ha scritto:
Liliana88 ha scritto:Buooneeee! che voglia che mi hai fatto venire di mangiarle!
Le devo provare assolutamente *smk*

Attenta, creano dipendenza!!!
Già i finiti. :lol: :lol: :lol:


Ci credo, ahahah :lol:
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda anavlis » 3 feb 2015, 8:38

Mi piacciono :=:!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Dida » 3 feb 2015, 9:19

Sbaglio o una certa "signora" della televisione le ha fatte fare ieri a due concorrenti spacciandole per sue?
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2203
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda anavlis » 3 feb 2015, 9:28

Dida ha scritto:Sbaglio o una certa "signora" della televisione le ha fatte fare ieri a due concorrenti spacciandole per sue?


Ad onor del vero, credo si tratti di un'antica ricetta e quindi nessuno dovrebbe prenderse la paternità. Penso che il "di tizio" o "di caio" non possa che riferirsi alla mera esecuzione.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 3 feb 2015, 10:06

Sono strepitose, si fanno in non meno di un'ora :wink:

anavlis ha scritto:
Dida ha scritto:Sbaglio o una certa "signora" della televisione le ha fatte fare ieri a due concorrenti spacciandole per sue?


Ad onor del vero, credo si tratti di un'antica ricetta e quindi nessuno dovrebbe prenderse la paternità. Penso che il "di tizio" o "di caio" non possa che riferirsi alla mera esecuzione.

Casualmente ho visto parte della puntata, la " signora" era la protagonista, da fuggire a gambe levate :lol: :lol: , le "sue chiacchiere", prevedevano ldb. in una quantità sproporzionata! :cool:
Quella provata da me, è di Laura Ravaioli, ricette cè ne sono tantissime, ma come sempre dipende anche dalle tradizioni della propria famiglia.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Luciana_D » 4 feb 2015, 21:30

Le feci anni fa a casa di mia suocera.
Strabuone !!! :lol:
Sicuro che non le ho postate?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 4 feb 2015, 21:37

Luciana_D ha scritto:Le feci anni fa a casa di mia suocera.
Strabuone !!! :lol:
Sicuro che non le ho postate?

Non credo, se così non fosse accorpale! : Chessygrin :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda TeresaV » 5 feb 2015, 2:52

Che bella ricetta!! Devo assolutamente farle!
Ross, l'arancia che hai spalmato sopra la pasta la hai ottenuta frullando le scorzette candite?
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1355
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 5 feb 2015, 5:04

TeresaV ha scritto:Che bella ricetta!! Devo assolutamente farle!
Ross, l'arancia che hai spalmato sopra la pasta la hai ottenuta frullando le scorzette candite?

No arancia candita Teresa, grattugi la scorza delle arance, la metti insieme allo zucchero previsto in una coppetta, lo zucchero insieme alla scorza rilascia umidità, questa si attacca facilmente alla pasta arrotolata, tanto da non aprirsi durante la frittura, l'importante è avvolgere bene il rotolo, facendo una leggera pressione (come se volessimo allungarlo) sotto le mani una volta formato, dopo di che, ho atteso una decina di minuti, ho affettato e riposto in frigorifero fino al momento prima di passare alla frittura.
Come ho gia detto è una bellissima ricetta, facile veloce con un risultato favoloso :-P o :p:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda ginofelice » 7 feb 2016, 18:38

fatte ieri insieme alle castagnole di una ricetta postata da Luciana.
Fatte assaggiare agli amici e all'unanimità considerate favolose!!
è troppo bello fare bella figura con le vostre ricette collaudate....grazie!! ^fleurs^
Immagine

forse ho abbondato con lo zucchero a velo...
ginofelice
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 7 feb 2012, 20:31
Località: valdobbiadene

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Clara » 7 feb 2016, 21:36

:-::! Ma che meraviglia Gino! :clap:

ginofelice ha scritto:fatte ieri insieme alle castagnole di una ricetta postata da Luciana.
Fatte assaggiare agli amici e all'unanimità considerate favolose!!
è troppo bello fare bella figura con le vostre ricette collaudate....grazie!! ^fleurs^


E felice che tu abbia avuto successo con le nostre ricette collaudate :D :wink:
La ricetta delle castagnole postata da Luciana suppongo sia questa :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Tagliatelle dolci o tagliatelle fritte di Laura Ravaioli

Messaggioda Rossella » 7 feb 2016, 22:54

Grazie a te per la fiducia, bravissimo! :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee