Stuzzichini salati: CHIZZE reggiane

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Stuzzichini salati: CHIZZE reggiane

Messaggioda luvi » 14 ago 2007, 14:53

:D salve appena rientrata non ho potuto trattenermi è ho fatto subito un paio di prove di una ricetta trovata su...Vanity Fair... non ridete ero in ozio puro... ma la cucina mi perseguita :D
Eccovi la ricetta esatta, poi di seguito due mie varianti.

Premetto che non ho mai mangiato le CHIZZE reggiane quindi questa ricetta di partenza potrebbe essere completamente diversa dall'originale.. ma vi posso assicurare che le due versioni che ho fatto io sono buonissime, come aperitivo, appena sfornate ma anche fredde... e pensate che ho usato le sfoglie pronte della Buitoni.:D

RICETTA originale:

Ridurre a scaglie 200 gr di parmigiano giovane e distribuirlo a mucchietti su una sfoglia da 230 gr di pasta brisee. Coprire con una seconda sfoglia e ritagliare le chizze con un tagliapasta.
Friggerle in olio o cuocerle in forno a 180° C per 15 min.


Io naturalmente non avevo acquistato la pasta brisee ma la pasta sfoglia (sempre Buitoni e una sola confezione, quindi ho fatto un tentativo che è risultato BUONISSIMO:

Mia prima versione
INGREDIENTI:
1 sfoglia Buitoni di pasta sfoglia
1 uovo per la spennellatura
mezza confezione di formaggio allo yogurt della Muller

Ho steso il formaggio in mezza sfoglia, l'ho ripiegata e ho tagliato le formine dentellate tonde, ho disposto tutto in una teglia foderata di carta forno e ho messo anche tutti i ritagli chiudendo con la punta della forchetta le zone rimaste aperte.

Ho infornato a 180°C per 11 minuti.

erano buonissime e leggere..paradisiache calde, buone fredde.:D
Immagine

°°°°°°°°°°°
Seconda mia versione

INGREDIENTI:
1 sfoglia Buitoni di pasta brisee
1 uovo per la spennellatura
1 confezione di formaggio morbido di capra ( Caprel della Camoscio d'oro)

stessa procedura di sopra ..ho allungato di 2 minuti la cottura in forno a 180°C.

Risultato ottimo ma diversa consistenza...le prime sono come fatte di aria leggerissime e più delicate... forse queste assomigliano più alle originali perchè appena più saporite...

secondo me sarebbero buonissime farcite con la crema di Parmigiano.. ma è molto tempo che non la riesco più a trovare.

Immagine

Immagine

in entrambi i casi le chizze si sono gonfiate ma il formaggio non è fuoriuscito :D
luvi
 

Messaggioda brilly » 14 ago 2007, 15:44

wow sono bellissime luvi
hai le mani di platino non d'oro :D
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda sonietta » 14 ago 2007, 15:57

grazie Luvi!!! Li inserisco nei salatini per il mio rinfresco!! :D
Meglio morire con la pancia piena che con la pancia vuota!!!
sonietta
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 4 giu 2007, 21:38
Località: provincia di Cuneo

Messaggioda luvi » 14 ago 2007, 15:57

:D troppo buona... non le ho fatte con la rondellina dentata ma con uno stampino tondo da pasta ripiena ... il merito è suo :D
luvi
 

Messaggioda brilly » 14 ago 2007, 16:04

vorrei farle
devo inaugurare la mia pasta sfoglia che ho fatto
ora dorme nel freezer
nn ho mai visto :shock: la crema di parmigiano
8)
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda luvi » 14 ago 2007, 18:32

io la trovavo alla Conad in vaschetta di plastica.. ma non ricordo la marca.. era buonissima... consistenza del formaggio molle spalmabile, fluido, colore giallastro e sapore di... parmigiano.

se non ricordo male deriva dalle prime lavorazioni, prima della stagionatura...ma potrei dire una stupidaggine... ora cerco in rete.:D
luvi
 

Messaggioda Barbara » 16 ago 2007, 9:16

Belle e veloci, grazie!
Anche io non ho mai visto in vendita crema di parmigiano, conosco la ricetta del Talismano della felicità, ma non credo si possa mettere in un composto da cuocere, praticamente è panna montata con parmigiano!
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda fabrylisa » 16 ago 2007, 10:22

:arrow: Luvi, io ho fatto una crema di parmigiano da spalmare sulle tartine frullando del parmigiano grattugiato ma non stagionatissimo con un pochino di olio e pepe a me e' piaciuta molto, non so se puo' andare bene anche per farcire. Ciao
fabrylisa
 

Messaggioda sonietta » 16 ago 2007, 13:00

Io ho trovato invece questa ricetta per la crema di pecorino: 230 g formaggio, 100 ml olio, 1 uovo sodo, 30 gr di basilico, pepe
Meglio morire con la pancia piena che con la pancia vuota!!!
sonietta
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 4 giu 2007, 21:38
Località: provincia di Cuneo

Messaggioda luvi » 16 ago 2007, 13:24

:D ho fatto ricerca in internet e ho trovato che probabilmente la crema di parmigiano è parmigiano e panna... comunque ho trovato anche il prodotto che avevo assaggiato:

Carpinello
penso che qualunque salsa o formaggio vada bene per farcire questi assaggini....provate e ditemi..:D
luvi
 

Messaggioda luvi » 20 ago 2007, 22:09

:D per chi volesse sapere di più su questo particolare prodotto, avevo scritto alla ditta che lo produce ed ecco cosa mi hanno risposto riguardo a come si ottiene :

"La Crema di Parmigiano Reggiano si ottiene per mezzo di un trattamento a vapore di forme già stagionate, opportunamente scrostate, con l'aggiunta di crema di latte e sali di fusione, senza conservanti e/o coloranti, ne deriva un prodotto assolutamente naturale adatto per condire primi piatti, associato alle verdure crude o cotte o più semplicemente spalmato sul pane, ideale per l'alimentazione dei bambini.

Sperando di aver soddisfatto la curiosità, a disposizione per ogni eventuale chiarimento."
:D
luvi
 

Messaggioda Frabattista » 22 ago 2007, 10:59

Buone e belline davvero: le ho preparate un paio di sere fa.
Ho trovato una crema di parmigiano così come la descrive Luvi quindi ho provato a farcire dei tondini di pasta sfoglia con un cucchiaino di crema e una scaglietta di parmigiano: le ho servite come aperitivo, sono piaciute e le ho preparate molto alla svelta!
ciao e grazie !!!^_^

[center]Immagine[/center]

(...alcuni tondini li ho ripiegati perchè mi erano venuti grandi e la superficie è un po' pallida perchè ho diluito troppo l'uovo con il latte....)
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda sonietta » 22 ago 2007, 22:18

le ho fatte anche io oggi, ho assaggiato solo i ritagli, però. Sono molto sfiziosi! Gli altri li ho congelati per la festa, ma che dite, li inforno congelati o li metto in frigo la sera prima?
Meglio morire con la pancia piena che con la pancia vuota!!!
sonietta
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 4 giu 2007, 21:38
Località: provincia di Cuneo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee