Struffoli di Elisabetta Cuomo

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda rosanna » 15 dic 2020, 23:20

Struffoli di Elisabetta

350 gr. di farina 00
3 uova medie intere (57 gr. ciascuno e non oltre)
60 gr. di anice il contenuto di una tazzina da caffè
40 gr. di zucchero
50 gr. di olio o burro o metà e metà
1/2 cucchiaino di lievito pandegliangeli
una punta di coltello di ammoniaca
5 gr. di sale
scorza di un limone grattugiato

l'impasto deve risultare non appiccicoso ma morbido. Stenderlo con il matterello e tagliare delle strisce sottili, poi con il tarocco di acciaio o coltello affilato tagliare perpendicolarmente per formare dei piccoli pezzetti tutti uguali tipo quadratini una foto per chiarezza) .(questo me l'ha consigliato Elisabetta, allo scopo di far prima ed avere pezzetti tutti uguali ). Posterò una foto per chiarezza. Far asciugare gli struffoli stesi su una spianatoia , questo passaggio è importante per avere degli struffoli croccanti.

Dopo un'ora friggere gli struffoli in olio caldo a 160°

Per la ricopertura:
300 gr. di miele
2-3 cucchiai di zucchero
anice 2-3 cucchiai
scorza di limone, mandarino e arancia tagliati a julienne
confettini colorati
frutta candita per decorare il piatto da portata


Far sciogliere a fuoco dolce il miele con lo zucchero . Solo dopo aver spento la fiamma aggiungere un paio di cucchiai di anice e le scorze degli agrumi; attendere che il tutto perda il calore e in una grande ciotola amalgamare gli struffoli con la ricopertura. Versarli sul piatto di portata e sulla sommità spargere i confettini e qua e là frutta candita per decorativa
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda miao » 16 dic 2020, 8:23

E tempo ormai , ho chiesto a mia nipote se mi viene ad aiutare
Somiglia alla ricetta che mi ha lasciato Papa Angelo : Love :
Grazie Rosanna *smk*
Ho tirato giù anche quelle che avevano di parecchio tempo fa : Thumbup :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda rosanna » 19 dic 2020, 1:22

ecco un piccolo passo passo per semplificare il taglio degli struffoli. domani proseguo con le rifiniture
Allegati
IMG_8915.jpg
IMG_8896.JPG
IMG_8902.jpg
IMG_8918.jpg
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda miao » 19 dic 2020, 14:05

Devo cominciare a pensarci anch'io aspetto il tuo passo passo grande Rosanna *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda rosanna » 19 dic 2020, 17:29

mancano i confettini bianchi , nel miele ho aggiunto oltre all'anice anche un paio di cucchiaio di liomoncello e mi sembra che ci stia molto bene , non copre l'anice.L'impasto l'ho fatto con olio di semi di arachide e burro , metà e metà
Allegati
IMG_8975.JPG
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda miao » 19 dic 2020, 20:32

Colore giusto proprio belli :clap: a breve li farò : Thumbup :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda Patriziaf » 19 dic 2020, 21:19

Bel metodo per tagliarli, riferirò a mia madre. :wink:
Bravissima Rosanna. :clap:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3414
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda Donna » 20 dic 2020, 18:19

Fai asciugare vero Rosanna?
Bellissimo
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3187
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda rosanna » 20 dic 2020, 23:20

Sì Donna, fai asciugare un 'ora : Thumbup : soprattutto dopo averli tagliati e Friggi perchè non assorbono affatto olio.
ho aggiunto i confettini bianchi alla cannella e all'anice, Elisabetta mi ha ricordato che non c'erano .
Allegati
IMG_9006.jpg
IMG_9002.jpg
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda miao » 21 dic 2020, 0:22

Meravigliosi!! :clap: :clap: : Groupwave :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda miao » 21 dic 2020, 12:25

Ho cercato di limitarti Rosanna nella precisione ma sono imbranata ricetta di Elisabetta con mezzo Kilo di farina
16085498286396710252724812447931.jpg

<hay
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda rosanna » 21 dic 2020, 13:45

che belle Annamaria ! i tuoi piatti li vorrei prendere per regalare struffoli . Che dosi hai fatto per 5 piatti , cioè partendo da quanta farina ? grazie Annamaria *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda Clara » 21 dic 2020, 14:23

Brave Rosanna e Annamaria :clap:
Meravigliosi i vostri struffoli,
e che buoni :-P o :p: non ho mai provato a farli : Sad :
Se volessi provare, al posto dell'anice, che non tollero, cosa posso mettere?
E per quanto si conservano? thank you
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7583
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda miao » 21 dic 2020, 14:26

rosanna ha scritto:che belle Annamaria ! i tuoi piatti li vorrei prendere per regalare struffoli . Che dosi hai fatto per 5 piatti , cioè partendo da quanta farina ? grazie Annamaria *smk*

Mezzo kilo farina 00
5 uova
3 cucchiai zucchero
40g. Olio d oliva
8 grammi di sale
Un cucchiaio limoncello
1 cucchiaino pan degli angeli
I contenitori 50 centesimi l uno ne ho presi 6 ....5 sono bastati
16085570987637642072542779345995.jpg
pronti per regalare il nostro gia abbiamo assaggiato : Chessygrin :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda miao » 21 dic 2020, 14:30

Clara ha scritto:Brave Rosanna e Annamaria :clap:
Meravigliosi i vostri struffoli,
e che buoni :-P o :p: non ho mai provato a farli : Sad :
Se volessi provare, al posto dell'anice, che non tollero, cosa posso mettere?
E per quanto si conservano? thank you

Clara io ho messo un cucchiaio di limoncello
Se fai la dose di Rosanna e meglio ...non durano molto perché uno tira l altro ^baby^
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda rosanna » 21 dic 2020, 18:07

Clara puoi mettere limoncello, o rhum , io sto usando anche una grappa turca all'anice
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda anavlis » 22 dic 2020, 13:16

Brave!!!!!
Clara, puoi anche omettere la parte alcolica e fare come facevano le antiche massaie. Per creare la piramide o anello, si bagnavano le mani con succo di limone o arancia e assemblavano. Rilascia un piacevole sapore di agrumi e smorza il dolce della copertura (miele e zucchero)

Unica cosa che non mi convince della ricetta è quella "punta di ammoniaca".... perché? Peraltro prevede anche il lievito chimico.
L'ammoniaca va messa solo nei biscotti o crostate per la cottura al forno (lunga e ad alta temperatura) mai nei dolci che vanno fritti.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11690
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda miao » 22 dic 2020, 18:08

Un verità fino all anno scorso nell impasto degli struffoli non mettevo neanche il cucchiaino di lievito pan degli angeli , quest anno ho voluto provare per curiosità
Perche anche mio suocero ne metteva Lui una punta d coltello di lievito
Mi sono trovata bene i nostri sono quasi finiti : Chessygrin :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda rosanna » 23 dic 2020, 21:49

anavlis ha scritto:Unica cosa che non mi convince della ricetta è quella "punta di ammoniaca".... perché? Peraltro prevede anche il lievito chimico.
L'ammoniaca va messa solo nei biscotti o crostate per la cottura al forno (lunga e ad alta temperatura) mai nei dolci che vanno fritti.

Silvana non so , l'ammoniaca conferisce croccantezza ? se così fosse sarebbe bene , gli struffoli devono essere croccanti anche dopo giorni
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Struffoli di Elisabetta Cuomo

Messaggioda rosanna » 24 dic 2020, 23:13

e con questo abbiamo chiuso il capitolo struffoli per il 2020 :D
Per i nipotini ho fatto dei biscotti di pasta frolla a forma di stella, posti al centro del vassoio. Hanno mangiato i biscotti in un battibaleno e gli struffoli neanche toccati
Allegati
IMG_9116.jpg
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee