Strudel di Primavera

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Strudel di Primavera

Messaggioda Frabattista » 14 apr 2007, 22:22

Immagine

Strudel di primavera

per la pasta: 300 gr. farina, 1 uovo, 2 cucchiai di olio, latte quanto basta per un impastare, una presa di sale:
ho impastato gli ingredienti fino ad ottenere una pasta elastica che ho fatto riposare in frigo almeno 1 ora. Ho sfogliato la pasta con la macchina poi mi sono fermata al terzultimo foro: l'ho rifinita con il matterello e il dorso delle mani per assottigliarla e allargarla.

per il ripieno: piselli, fave, peperone, zucchini con i fiori, cipolla pecorino.
Ho pulito e tagliato a cubetti zucchine sottili con i fiori a strisce
Ho spellato una manciata di fave
Ho sgranato i piselli
Ho spellato a crudo mezzo peperone
Ho affettato mezza cipolla a velo

Ho appassito la cipolla, poi ho cotto i piselli, ho brevemente rosolato i peperoni, le zucchine e per un attimo le fave infine i fiori: tutte le verdure le ho passate nella padella ma separatamente e lasciate sode. Le ho riunite in una ciotola regolando di sale. e le ho lasciate riposare.
Ho parzialmente disciolto un pecorino dolce (Rosso di Pienza) con un goccio di latte.

Ho preparato gli strudel di vario formato, alcuni monoporzione altri un po' più grandi, stendendo sulla pasta la farcia di verdure e un paio di cucchiaiate di salsa di formaggio, ho insaporito con un po' di pepe. e li ho arrotolati. Dopo aver chiuso bene ai lati ho unto la superficie dei rotoli poi ho infornato a circa 180°/200° fino alla doratura degli strudel


La ricetta mi è stata passata da una amica di origine altoatesina, è una ricetta di famiglia, ma aggiornata al suo gusto. Con 50 gr. di zucchero diventa pasta per strudel dolci.

Immagine
Immagine

Immagine
Immagine

Immagine
Immagine

Immagine

per questa settimana ho finito di cucinare: Adess pò basta!!
Domani sono in festa: a Ferrara alcune case con stupendi giardini lungo la Via Ercole d'Este, nel tratto verso la mura degli Angeli, aprono ai visitatori e penso proprio che ci andrò, ho in programma anche una spedalata fino all'argine del Po e poi giù lungo la riva destra fino ......


Ciao a tutti e fin da ora Buona Domenica!!!!
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda maxsessantuno » 15 apr 2007, 7:20

Si, queste son le ricette che preferisco. Belle da guardare e buone da mangiare.
Io faccio questa farcia:

500 GR. DI Bietole novelle private della costola centrale, ben lavate ed asciugate.
olio di olive evo 4 cucchiai
una bella manciata di pinoli
una 10ina(anche di più) di olive taggiasche denocciolate e tagliate a pezzettoni
qualche scaglia di ricotta salata
poco sale, pepe (o peperoncino)

Metto tutto in una ciotola avendo cura di tagliare un poco le pietole.
Rimesto bene il tutto. Lo dispongo sulla pasta. Chiudo e sigillo. Spennello con tuorlo e burro fuso. Inforno e servo poi tiepido.

Ciao
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Messaggioda Frabattista » 15 apr 2007, 8:08

Ok! grazie :D :D
le bietole novelle mi piacciono molto. E' un bel ripieno per tante preparazioni!!!
Non avevo mai provato lo strudel, ma è semplice da eseguire e offre molte possibilità di variare. Certo che io devo essere una azdora bipolare: mio figlio mangia pochissime verdure e ben camuffate: cosicchè devo sempre pensare piatti a parte per lui o varianti nei ripieni ecc... Siccome gli piace il pomodoro il suo strudel ha finito per assomigliare ad un calzone! :shock:
D'altra parte ci siamo fin troppo lasciati condizionare dai suoi gusti e penso che non si tratti di mancata educazione al gusto.

Scusate tutti per questi sfoghi ma a volte sono stanca e finisco per non aver più voglia di cucinare mentre invece per me è una occupazione veramente salvastress , motivo per cui oggi, ho decretato per chi avesse voglia di sfamarsi frigo libero e selvaggio e fra un po' parto e vado via in bici!!!!!
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda maxsessantuno » 15 apr 2007, 8:49

frabattista ha scritto:Ok! grazie :D :D
le bietole novelle mi piacciono molto. E' un bel ripieno per tante preparazioni!!!
Non avevo mai provato lo strudel, ma è semplice da eseguire e offre molte possibilità di variare. Certo che io devo essere una azdora bipolare: mio figlio mangia pochissime verdure e ben camuffate: cosicchè devo sempre pensare piatti a parte per lui o varianti nei ripieni ecc... Siccome gli piace il pomodoro il suo strudel ha finito per assomigliare ad un calzone! :shock:
D'altra parte ci siamo fin troppo lasciati condizionare dai suoi gusti e penso che non si tratti di mancata educazione al gusto.

Scusate tutti per questi sfoghi ma a volte sono stanca e finisco per non aver più voglia di cucinare mentre invece per me è una occupazione veramente salvastress , motivo per cui oggi, ho decretato per chi avesse voglia di sfamarsi frigo libero e selvaggio e fra un po' parto e vado via in bici!!!!!


Noi, io e mia moglie, abbiamo il problema inverso. Far mangiare una persona di 90 anni studiando il sistema per incentivarla. In seconda battuta arriviamo noi due, che di mangiare "come capita capita" proprio non ci sentiamo.Mio figlio è da tenere lontano dalle provviste.Ti divora anche le gambe del tavolo, come si dice da queste parti
Cmq è appurato che il cucinare è rilassante. Ho appena finito la torta di ricotta e in casa aleggia un profumo eccezionale. Mo vado coi camberi.
Ciao a tutti e ri-buona domenica.
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Strudel di Primavera

Messaggioda Rossella » 15 apr 2007, 8:58

frabattista ha scritto:
Immagine

Ciao a tutti e fin da ora Buona Domenica!!!!

Grazie Frabattista, interessante questo ripieno, io lo faccio in estate con le melanzane fritte pomodoro fresco e tantissimo basilico :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Strudel di Primavera

Messaggioda anavlis » 31 mar 2014, 18:01

ma io dov'ero?????? da fare subitissimo :-P o :p:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee