Stampo per delizie

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Stampo per delizie

Messaggioda Luciana_D » 6 nov 2008, 7:47

Buon giorno :D
Ieri finalmente ho comperato il silpat (ma si chiama cosi'? ) e ho anche visto uno stampo di silicone per le delizie (da 6)
Personalmente non sono appassionata per il silicone ma ad oggi non ho trovato di meglio qui.
Costa circa 12Euro e credo sia francese.
Cosa ne pensate?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Stampo per delizie

Messaggioda Rossella » 6 nov 2008, 7:51

lucyweb ha scritto:Buon giorno :D
Ieri finalmente ho comperato il silpat (ma si chiama cosi'? ) e ho anche visto uno stampo di silicone per le delizie (da 6)
Personalmente non sono appassionata per il silicone ma ad oggi non ho trovato di meglio qui.
Costa circa 12Euro e credo sia francese.
Cosa ne pensate?

silpat si :D silicone no 8))
mio punto di vista personalissimo eh :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Stampo per delizie

Messaggioda elisabetta » 6 nov 2008, 8:40

Io ho le semisfere in silicone che uso per le bavaresi e i semifreddi ma per cuocere le delizie preferisco l'alluminio,potresti prenderlo se ami i dolci al cucchiaio e poi provarlo anche per le basi di PDS per delizie.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Stampo per delizie

Messaggioda Luciana_D » 6 nov 2008, 8:55

Grazie per i suggerimenti.
Mi avete evitato un acquisto inutile *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Stampo per delizie

Messaggioda milli » 8 nov 2008, 16:49

Per le delizie di Elisabetta ho usato gli stampini monoporzione di alluminio, quelli leggeri da monouso. Siccome erano cilindrici li ho messi all'interno di un mestolo e spingendo con le dita li ho arrotondati e fino ad avere delle semisfere.
Poi dopo l'uso li lavo ed asciugo e durano per più volte :saluto: :saluto:
Milli
Milli
grace under pressure
Avatar utente
milli
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 23 giu 2007, 9:06
Località: Tivoli

Re: Stampo per delizie

Messaggioda Luciana_D » 8 nov 2008, 17:27

Buona idea Milli.Grazie :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee