spuma di patate

creare, scoprire, sperimentare e sperimentarsi con pathos e senso estetico attraverso un cammino che parte dalle emozioni, dai sentimenti e dalla curiosità.

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: spuma di patate

Messaggioda acidrave » 10 feb 2014, 9:55

Sandra ha scritto:per manterene tiepido il composto ma non é il tuo caso mi sembra ,basta mantenere il sifone in bagno maria tiepido :-)



come ho gia' detto almeno tre volte, NON ho il sifone
Avatar utente
acidrave
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 9 mag 2008, 7:26
Località: Cuneo

Re: spuma di patate

Messaggioda Rossella » 10 feb 2014, 9:58

acidrave ha scritto:
Sandra ha scritto:per manterene tiepido il composto ma non é il tuo caso mi sembra ,basta mantenere il sifone in bagno maria tiepido :-)



come ho gia' detto almeno tre volte, NON ho il sifone

:lol: :lol: :lol:
io lo leggo solo ora, : Chessygrin : ma non avevo letto nulla di questo post meraviglioso ^timid!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: spuma di patate

Messaggioda nicodvb » 10 feb 2014, 9:58

acidrave ha scritto:
nicodvb ha scritto:
acidrave ha scritto:
nicodvb ha scritto:Vuoi dire che ti sei mangiato gli albumi crudi?


si, non va bene?


decisamente no. Le uova crude sono a rischio salmonella, come minimo.


tu la maionese la cuoci? cuoci anche il tiramisu?


non faccio né l'una né l'altra :no: .
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: spuma di patate

Messaggioda Sandra » 10 feb 2014, 13:04

acidrave ha scritto:
Sandra ha scritto:per manterene tiepido il composto ma non é il tuo caso mi sembra ,basta mantenere il sifone in bagno maria tiepido :-)



come ho gia' detto almeno tre volte, NON ho il sifone



Scusami ma sono distratta!!Allora monta la panna liquida ferma ferma ed incorpora!!!:-)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: spuma di patate

Messaggioda acidrave » 10 feb 2014, 13:21

Sandra ha scritto:
Scusami ma sono distratta!!Allora monta la panna liquida ferma ferma ed incorpora!!!:-)


ok provo così la prox volta :-P o :p:
Avatar utente
acidrave
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 9 mag 2008, 7:26
Località: Cuneo

Re: spuma di patate

Messaggioda Danidanidani » 10 feb 2014, 13:39

acidrave ha scritto:
nicodvb ha scritto:
acidrave ha scritto:
nicodvb ha scritto:Vuoi dire che ti sei mangiato gli albumi crudi?


si, non va bene?


decisamente no. Le uova crude sono a rischio salmonella, come minimo.


tu la maionese la cuoci? cuoci anche il tiramisu?


Tanto per chiarire ,il rischio salmonella sta rarissimamente nel rosso d'uovo e non negli albumi.Il rischio che si può correre è sul guscio che esce infetto dal sedere della gallinae e si può correre aprendo tale guscio senza usare le dovute precauzioni del tipo lavare le uova e disinfettarle prima di sgusciarle ,dato che sono questi semplici gesti che lo eliminano:sono le mani che sgusciando uova non pulite possono trascinare eventuali salmonelle.
Le uova del commercio sono sicuramente già lavate e quindi sicure,ma si possono rilavare se abbiamo l'ansia della salmonelle.
Il problema vero sono le uova del contadino...quelle sì che vanno lavate e disinfettate prima dell'uso! Consiglio,come ho già fatto altre volte di mettere a bagno le uova da usare in acqua e napisan poi sciacquarle utilizzarle.
Il tirami sù come lo fate,con gli albumi a neve cotti? e la maionese,cuocete i rossi?...Forse non cucinate neppure una buona carbonara... :saluto: :saluto: *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: spuma di patate

Messaggioda nicodvb » 10 feb 2014, 14:30

Danidanidani ha scritto:Tanto per chiarire ,il rischio salmonella sta rarissimamente nel rosso d'uovo e non negli albumi.Il rischio che si può correre è sul guscio che esce infetto dal sedere della gallinae e si può correre aprendo tale guscio senza usare le dovute precauzioni del tipo lavare le uova e disinfettarle prima di sgusciarle ,dato che sono questi semplici gesti che lo eliminano:sono le mani che sgusciando uova non pulite possono trascinare eventuali salmonelle.
Le uova del commercio sono sicuramente già lavate e quindi sicure,ma si possono rilavare se abbiamo l'ansia della salmonelle.
Il problema vero sono le uova del contadino...quelle sì che vanno lavate e disinfettate prima dell'uso! Consiglio,come ho già fatto altre volte di mettere a bagno le uova da usare in acqua e napisan poi sciacquarle utilizzarle.
Il tirami sù come lo fate,con gli albumi a neve cotti? e la maionese,cuocete i rossi?...Forse non cucinate neppure una buona carbonara... :saluto: :saluto: *smk*

Daniela, ricordi quel caso di ritiro massiccio delle uova dal mercato americano? Risale al 2010, se non ricordo male, e si parla di mezzo miliardo di uova.
In quel caso i gusci erano sani, ma le galline avevano le ovaie infette (o così ricordo) e la salmonella era all'interno delle uova invece che su gusci.
Non ricordo tutti i dettagli, ma questo particolare mi è rimasto impresso. Se trovo più notizie le aggiungerò.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: spuma di patate

Messaggioda Danidanidani » 10 feb 2014, 15:21

nicodvb ha scritto:
Danidanidani ha scritto:Tanto per chiarire ,il rischio salmonella sta rarissimamente nel rosso d'uovo e non negli albumi.Il rischio che si può correre è sul guscio che esce infetto dal sedere della gallinae e si può correre aprendo tale guscio senza usare le dovute precauzioni del tipo lavare le uova e disinfettarle prima di sgusciarle ,dato che sono questi semplici gesti che lo eliminano:sono le mani che sgusciando uova non pulite possono trascinare eventuali salmonelle.
Le uova del commercio sono sicuramente già lavate e quindi sicure,ma si possono rilavare se abbiamo l'ansia della salmonelle.
Il problema vero sono le uova del contadino...quelle sì che vanno lavate e disinfettate prima dell'uso! Consiglio,come ho già fatto altre volte di mettere a bagno le uova da usare in acqua e napisan poi sciacquarle utilizzarle.
Il tirami sù come lo fate,con gli albumi a neve cotti? e la maionese,cuocete i rossi?...Forse non cucinate neppure una buona carbonara... :saluto: :saluto: *smk*

Daniela, ricordi quel caso di ritiro massiccio delle uova dal mercato americano? Risale al 2010, se non ricordo male, e si parla di mezzo miliardo di uova.
In quel caso i gusci erano sani, ma le galline avevano le ovaie infette (o così ricordo) e la salmonella era all'interno delle uova invece che su gusci.
Non ricordo tutti i dettagli, ma questo particolare mi è rimasto impresso. Se trovo più notizie le aggiungerò.


Trattasi comunque di un caso raro ed eccezionale.....in America poi. Comunque che ognuno faccia ciò che vuole delle uove,cotte,crude,lavate oppure no...si continui a mangiare carne di volatili poco cotta,oppure di maiale (quante volte ho letto:lasciate la carne rosata...) o il pesce crudo.L'importante è sapere i rischi,come fare per evitarli e soprattutto non coinvolgere i bambini in scelte alimentari inadeguate. Mi fermo qua. :saluto:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Precedente

Torna a La bottega degli esperimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee