Spaghetti al pesto di rucola

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Spaghetti al pesto di rucola

Messaggioda Danidanidani » 25 lug 2008, 20:15

Immagine

Ne girano molti di pesti di rucola...questa è la mia versione:
un mazzetto di rucola, lavato e ben asciugato
un pugnetto di capperini sotto sale, dissalati
4 filetti di acciughe sotto sale, ben pulite
6 mezzi gherigli di noce, spellati
mezzo (forse un po' di più) bicchiere di olio evo
uno spicchio di aglio
Frullare tutto fino a ridurre a crema. condirci gli spaghetti (ho usato 160 gr. di garofalo).
Per guarnire olivette locali in salamoia con aroma di finocchio selvatico.
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Spaghetti al pesto di rucola

Messaggioda Rossella » 25 lug 2008, 20:30

mmmmmmm Daniela, stasera sto a cotoletta... pensa che gola mi fa questo piatto :lol:
baci gioia *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Spaghetti al pesto di rucola

Messaggioda Sandra » 25 lug 2008, 20:45

Io peggio!!Scones , perche' li ho fatti da congelare e pomodori.Stop :(
Ottima idea Daniela!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Spaghetti al pesto di rucola

Messaggioda miao » 13 ago 2009, 12:53

Stamani gironzolandotra i blog , ho notato questo pesto che somiglia a quello di Danidani,dal blog di paolapesto di rucola e pomodori secchi la variante e' che ci sono i pomodori secchi .mi sembra molto veloce da fare mentre bolle l'acqua della pasta , quindi in tema estivo e pare sia anche saporito :D oggi lo faccio per pranzo alle 15,30 ;-)) devo aspettare un po' :thud: a piu' tardi :saluto: :saluto:
ricetta:
PESTO DI RUCOLA E POMODORINI SECCHI SOTT'OLIO dello zio Piero
Ingredienti:
100 gr di rughetta
160 gr di pomodorini secchi sgocciolati
50 gr di pinoli (ho usato le sue mandorle della Sicilia, i pinoli non li avevo, ma era bbono uguale!)
6 cucchiai di parmigiano
Olio evo qb per ottenere una consistenza quasi cremosa
E' un pesto, anzi un frullo, semplicissimo ma molto saporito.
Si prende la rughetta e la si frulla con dei pomodorini secchi sott'olio. Si aggiungono parmigiano, pinoli, olio evo e un pizzico di sale. Pasta consigliata: spaghetti. Se avete del pepe buono, prima di assaporare date una bella spolverata direttamente nel piatto.
Il bello di questi condimenti sta nel poterli preparare mentre l'acqua bolle e lessa. Allungatelo sempre con qualche goccio d'acqua della cottura della pasta.


Altri formati consigliati, nell'ordine: busiati, trofie, strozzapreti, orecchiette.
Vi esorto a provarlo: veramente gustoso!


Note mie: ne viene un bel vasetto, io ci ho condito per 2 o 3 volte (non me lo ricordo... ) la pasta per 4 persone, si conserva in frigo una settimana circa ben coperto d'olio e ben chiuso.


:saluto: *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3593
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Spaghetti al pesto di rucola e pomodori secchi

Messaggioda miao » 13 ago 2009, 15:30

Oggi Gaetano ha detto che ha mangiato un pranzo da ristorante, ;-)) insomma,
Immagine
il pesto e' venuto bene
Immagine
e ho fatto anche la teglia di verdure di benedetta lugli
Immagine Immagine
era buono D:Do D:Do
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3593
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee