Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Messaggioda Danidanidani » 11 gen 2008, 20:48

Immagine

Immagine


Per due persone occorrono due seppie grandi, che vanno pulite conservando le sacchette del nero;tagliate a striscioline, vanno rosolate in olio evo con uno spicchio d'aglio e qualche foglia di cipolla ed un pezzetto di peperoncino.Salate e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, portate a cottura, aggiungendo del liquido, se necessario (io aggiungo acqua).Quando le seppie sono tenere aggiungete 4-5 cucchiaiate di passata di pomodoro e le sacchette col nero;fate ben restringere il sugo e conditeci gli spaghetti.....per noi due ne cuocio 200 grammi!

P.S. spero di avere fatto bene con le foto....dovrebbero essere 500x375...mi viene l'ansia :? :D :D :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Messaggioda benedetta lugli » 11 gen 2008, 20:54

Brava con le foto! Ti sei già lanciata io ancora non ho provato!
Anch'io faccio questo sugo esattamente come te, che buoni che sono, eh! *smk*
Cucino per amore
Avatar utente
benedetta lugli
 
Messaggi: 403
Iscritto il: 27 nov 2006, 21:34
Località: firenze

Re: Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Messaggioda AMR » 19 gen 2008, 16:34

Io gli spaghetti " al nero di seppia" non li contamino con il rosso del pomodoro. Che nero sia , cupo e profondo!
Quindi la solita base del soffritto d' olio evo in padella d'alluminio , peperoncino ed aglio tritato. Quando quest'ultimo lo vedo di color biondo carico, aggiungo il prezzemolo tritato finemente e una sacchetta del nero della seppia fresca e non congelata. Ovviamente questa operazione deve coincidere con l'avvenuta cottura degli spaghetti, scolati aldenti e sciuliarielli. Unica pietanza, qui lo dico e lo confermo, che non é possibile degustare riscaldata , la sera o l'indomani.
Insomma io definisco questo primo , per scherzare in una tavolata tra amici con signore : un piatto non per donne, ma per "uomini che non devono chiedere mai " o per uomini col pelo sullo stomaco.
Alberto M.R.
L'unico modo per liberarsi di una tentazione é abbandonarsi ad essa.
Oscar Wilde
Avatar utente
AMR
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 4 gen 2007, 17:42

Re: Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Messaggioda Danidanidani » 19 gen 2008, 17:47

Appunto nel titolo ho scritto "a modo mio"....sarebbero venuti più neri se, nel pulire le seppie, non mi si fossero rotte le due sacchette :oops: :evil: :evil: ed io abbia dovuto in fretta e furia recuperare il nero facendolo colare in una tazzina! :D :D :D :D :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Messaggioda Rossella » 19 gen 2008, 19:44

Danidanidani ha scritto:Appunto nel titolo ho scritto "a modo mio"....sarebbero venuti più neri se, nel pulire le seppie, non mi si fossero rotte le due sacchette :oops: :evil: :evil: ed io abbia dovuto in fretta e furia recuperare il nero facendolo colare in una tazzina! :D :D :D :D :D

dici cosi fisch^gif
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Messaggioda Danidanidani » 20 gen 2008, 0:50

Si, dico proprio così....e mi spiace non essermi accodata al tuo 3D, ma non mi ricordavo affatto della sua esistenza! :oops: :oops: :oops: :oops: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Messaggioda Rossella » 20 gen 2008, 9:16

Danidanidani ha scritto:Si, dico proprio così....e mi spiace non essermi accodata al tuo 3D, ma non mi ricordavo affatto della sua esistenza! :oops: :oops: :oops: :oops: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:

su su , non fare cosi *smk* :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Spaghetti al nero di seppia a modo mio

Messaggioda AMR » 21 gen 2008, 17:17

Danidanidani ha scritto:Appunto nel titolo ho scritto "a modo mio"....sarebbero venuti più neri se, nel pulire le seppie, non mi si fossero rotte le due sacchette :oops: :evil: :evil: ed io abbia dovuto in fretta e furia recuperare il nero facendolo colare in una tazzina! :D :D :D :D :D


Dimenticavo di precisare che nella mia ricetta uso SOLO la vescichetta e che le restanti parti delle seppie ( corpo e testa) seguono altra ricetta : " seppie con piselli, dove queste ultime , spellate ( cuociono più in fretta) e tagliate a listarelle longitudinali ( non si arricciano) costituiscono un buon secondo piatto , oltre agli spaghetti al nero di seppia . Non disconosco che , a volte, ne faccio risultare un avanzo per comporre un nuovo e buon primo piatto ( in settimnana , così lavoro di meno) detto " calamarata" . In questo caso uso parte delle seppie coi piselli avanzate accoppiandole alla cosiddetta pasta. In questo caso spadellare la pasta scolata sciuliariella ed al dente, aggiungere parmiggianoi reggiano onde far più saporito e cremoso ( un po') la pietanza. Servire con abbondante e fresco prezzemolo tritato finemente.
Alberto M.R.
L'unico modo per liberarsi di una tentazione é abbandonarsi ad essa.
Oscar Wilde
Avatar utente
AMR
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 4 gen 2007, 17:42


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee