Spaghetti con bottarga all'eretica

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Spaghetti con bottarga all'eretica

Messaggioda sheikyerbouti » 9 mag 2009, 13:40

oggi è andata così... piatto veloce, per nulla sofisticato ma gustoso...

SPAGHETTI CON BOTTARGA ALL’ERETICA
(dose per 4 persone)

Ingredienti : spaghetti (io uso “Garofalo”) 400 gr., bottarga di muggine 60 gr. circa, burro a pomata 60 gr. circa, acqua di cottura della pasta q.b.

Preparazione : Far bollire in una pentola abbondante acqua, salarla moderatamente e calare la pasta. In una zuppiera mescolare il burro e ¾ della bottarga grattugiata; per rendere fluida la salsa aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta ed emulsionare con cura. Scolare la pasta e condirla con la salsa. Servire nei piatti e guarnire con la bottarga avanzata tagliata a lamelle.
Un buon “Capichera” e il gioco è fatto.
andrea

Intercontinental Absurdities

La vita è troppo breve per mangiare e bere male.
Avatar utente
sheikyerbouti
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 4 mag 2009, 11:39
Località: milano

Re: Spaghetti con bottarga all'eretica

Messaggioda Clara » 9 mag 2009, 13:58

Con questa semplice ricetta so che farei la felicità di mio figlio :D
Grazie Andrea :wink:
Appoggio appieno anche l'abbinamento con Capichera : 8)) :cin cin:

Ma..... una fotina del piatto ? ;-))
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6374
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Spaghetti con bottarga all'eretica

Messaggioda sheikyerbouti » 9 mag 2009, 14:41

Clara ha scritto:Con questa semplice ricetta so che farei la felicità di mio figlio :D
Grazie Andrea :wink:
Appoggio appieno anche l'abbinamento con Capichera : 8)) :cin cin:

Ma..... una fotina del piatto ? ;-))

prego, figurati...

mi è già stato chiesto di scattare foto dei piatti ma non sono abituato e me ne sono scordato... sorry...
andrea

Intercontinental Absurdities

La vita è troppo breve per mangiare e bere male.
Avatar utente
sheikyerbouti
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 4 mag 2009, 11:39
Località: milano

Re: Spaghetti con bottarga all'eretica

Messaggioda Sandra » 9 mag 2009, 14:47

Provero'!!Ma decisamente eretica con il burro :lol: :lol: Anche se io mangio la bottarga a fettine su una fetta di pane imburrato :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Spaghetti con bottarga all'eretica

Messaggioda Rossella » 11 mag 2009, 12:53

Sandra ha scritto:Provero'!!Ma decisamente eretica con il burro :lol: :lol: Anche se io mangio la bottarga a fettine su una fetta di pane imburrato :D

idem :P
grazie!!!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Spaghetti con bottarga all'eretica

Messaggioda Danidanidani » 11 mag 2009, 13:47

Veramente sarà eretica,ma io ho mangiato molte volte in Sardegna gli spaghetti con la bottarga e il burro.Mangiata la pasta così anche a Marzamemi (però bottarga di tonno).Io la preferisco con olio.... :saluto: :saluto: :saluto:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee