spadellata di riso e azuki

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

spadellata di riso e azuki

Messaggioda elenalugo » 6 apr 2011, 7:05

con salsa allo yogurt
non è una ricetta, nel senso che gli ingredienti si usano in semplicità e senza elaborazioni. Ma è molto fresca, saporita e nutriente
in 1 ampia padella ho saltato in 2 cucchiai di salsa d soia ed altrettanto di olio di oliva 2 porri (parte verde e bianca) affettati a rondelle larghe. vi ho aggiunto 2 pugni di riso integrale lessato ed altrettanto di azuki lessati.
a parte ho preso 4 cucchiai di yogurt (fatto da noi) vi ho aggiunto aglio e menta tritati e fiori di rosmarino
ho servito la spadellata con germogli freschi e la salsina di yogurt

Immagine

buonissimi
Ultima modifica di elenalugo il 6 apr 2011, 7:35, modificato 2 volte in totale.
L'uomo non inciampa mai nelle montagne, inciampa nelle montagnole sollevater dalle talpe. Confucio
Avatar utente
elenalugo
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 21 mar 2011, 17:11

Re: spadellata di riso e azuki

Messaggioda Sandra » 6 apr 2011, 7:16

Lo credo!!!!Stupendo!! :D Questi sono i piatti che adoro ma che mio marito mi tira dietro!!! :lol: :lol: :lol: Per farli devo aspettare l'arrivo di Chantal ,almeno siamo in due :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: spadellata di riso e azuki

Messaggioda Luciana_D » 6 apr 2011, 7:17

Grazie Elena :D
Per chi non sapesse cosa sono gli AZUKI ,leggere QUI
Per chi avesse fretta anticipo che sono dei fagioli :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: spadellata di riso e azuki

Messaggioda nicodvb » 6 apr 2011, 12:06

Luciana_D ha scritto:Grazie Elena :D
Per chi non sapesse cosa sono gli AZUKI ,leggere QUI
Per chi avesse fretta anticipo che sono dei fagioli :wink:


bel piatto! Quindi gli azuki rossi sono uno dei pochi legumi sicuri da far germogliare?
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: spadellata di riso e azuki

Messaggioda rosanna » 6 apr 2011, 12:52

bella ricetta e la faro' :wink: in primo piano cos'e' ..tofu ?
molti anni fa ho fatto macrobiotica per un lunghissimo periodo e mangiavo come te, elena ! Poi mi sono stufata, rispetto i principi ma mi allargo . Confesso che in salute seguendo la macrobiotica stavo divinamente, oggi pero' lo trovo difficile , soprattutto quando sono invitata, non mi fa piacere mangiare diversamente dagli altri e mi sento come una malata. Beata te che riesci a farlo e che la famiglia ti segue ! *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4410
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: spadellata di riso e azuki

Messaggioda elenalugo » 6 apr 2011, 13:07

nico: a me risulta che solo i fagioli (e fagiolini) non debbano essere consumati germogliati. Tutti gli altri legumi (lenticchie, ceci, azuki, soia etc) sono edibili anche se germogliati.
Rosanna: no, è yogurt addensato (la parte superiore che io trasformo in "vcrema")
Io a dire il vero non mangio macrobiotico, o per lo meno, non consapevolmente. Cerco solo di limitare i prodotti animali e di consumare per lo più verdure, cereali in chicco e legumi. Viaggio molto e mangoo molto spesso fuori. Cerco di seguire questa linea ma mi capita anche di mangiare una t -bone e la cosa la faccio pure con gusto . In casa, però, mi piace tenere una linea "pulita" e condividerla coi miei figli (perchè si abituiono ed educhino) ed il marito (che ama questi piatti, da che li faccio)
L'uomo non inciampa mai nelle montagne, inciampa nelle montagnole sollevater dalle talpe. Confucio
Avatar utente
elenalugo
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 21 mar 2011, 17:11

Re: spadellata di riso e azuki

Messaggioda nicodvb » 6 apr 2011, 13:21

Elena, non ricordo dove ho letto che gli unici legumi sicuri sono soia, azuki, lenticchie e ceci. Degli altri come fagioli, piselli, cicerchie, fave e altri quel sito diceva che possono fare male (credo che abbassino le difese immunitarie). Non so niente di preciso, solo sentito dire.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: spadellata di riso e azuki

Messaggioda elenalugo » 6 apr 2011, 13:44

Urge indagare, quindi.
Sei stato tu a consigliatrmi di germogliare le lenticchie, mi pare. Beh......le ho messe a germogliare ieri, sono curiosa di sentirle...
questa sera chiamo un'amica e mi informo!
L'uomo non inciampa mai nelle montagne, inciampa nelle montagnole sollevater dalle talpe. Confucio
Avatar utente
elenalugo
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 21 mar 2011, 17:11


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee