Slices ai fichi secchi cannella e rum

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Slices ai fichi secchi cannella e rum

Messaggioda raravis » 16 gen 2011, 21:23

Da parecchio tempo, in Inghilterra e negli USa imperversano le slices, in italiano "fette", vale a dire dolci monoporzionati, spesso preparati in teglie rettangolari o quadrate, che vengono presentati già tagliati. Prima usavano le bars (quadratini) ora c'è stata l'evoluzione in slices :D
Visto che mi son comprata due libri sull'argomento, lo scorso dicembre, ho iniziato a provare qualcosa, cominciando dalla prima ricetta "smaltisci avanzi" che ho recuperato: ho quindi preparato questi dolcetti ai fichi secchi che i miei colleghi si sono spazzolati in un secondo, mandando a quel paese i propositi per la dieta di gennaio (e me, ovviamente, additata come la colpevole :D )
Se vi piacciono i fichi secchi, sono davvero ottimi. La ricetta originale non prevede il rum, ma secondo me ci sta benissimo, perchè smorza il "troppo dolce" della frutta.


SLICE AI FICHI SECCHI E CANNELLA

Immagine

slice ai fichi secchi
per circ 15 pezzi
per la crosta
125 g. di burro soffice
55 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella in polvere
185 g di farina 00 setacciata


per il ripieno
375 g di fichi secchi
1 stecca di cannella*
115 g di zucchero semolato
375 g di acqua bollente


* io non l'ho messa, c'è già nella base: in compenso, ho aggiunto mezzo bicchierino di rum scuro, tanto per tener alta la fama...

Procedimento
Accendete il forno a 180 gradi
Prendete una teglia rettangolare o quadrata (le misure indicate per le dosi sono 18X28, la mia era più piccola e sono venute più "piene") e ungetela di burro. Rivestitela poi con carta da forno, facendola aderire bene al fondo e lasciandola sbordare da due lati: questo accorgimento è importante, perchè altrimenti non la sformate più, questa torta, a meno che non usiate uno stampo a cerniera quadrato o rettangolare.
montate il burro con lo zucchero, usando le fruste elettriche e, quando il composto è diventato spumoso, aggiungetevi la farina setacciata con la cannella. Incorporatela prima con un cucchiaio e poi aiutatevi con le mani: dovrete ottenere un composto sbriciolato
Versatelo nella tortiera e, premendo con le mani per compattarlo, rivestitevi il fondo
Mettete subito in forno, per 15 minuti

Nel frattempo, preparate il ripieno
In una casseruola, meglio se dal fondo spesso, mettete tutti gli ingredienti.
Se usate il rum, aggiungetelo alla fine
Portate ad ebollizione, a fiamma media e poi, abbassando il fuoco al minimo, lasciate sobbollire, coperto, per 20 minuti: i fichi dovranno essere morbidissimi e il liquido si dovrà essere ridotto di un terzo, con la consistenza di uno sciroppo denso.
Levate la stecca di cannella, se l'avete usata.
Frullate tutto, meglio se con un frullatore NON ad immersione, perchè il rischio che qualche pezzetto intero resti c'è: il problema è che non si vedono- otterrete uno mix densissimo e scuro- e non è un composto che possa essere passato al setaccio, vista la sua densità.

Nel frattempo, avrete tolto dal forno la base, che si sarà leggermente raffreddata. versatevi sopra il composto di fichi e rimettete in forno a 180 gradi, meglio se in modalità ventilata, per 15 minuti o fino a quando la crema si sarà rassodata.

Lasciate raffreddare e poi seguite questo trucco: mettete la torta in freezer per un'oretta. Dopodichè, riuscirete a sformarla e a tagliarla benissimo. Dovete farne una quindicina di pezzi, che andranno via in un minuto, da tanto sono buoni. Perfetti per accompagnare un tè pomeridiano.
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: SLICES AI FICHI SECCHI CANNELLA E RUM

Messaggioda Sandra » 16 gen 2011, 21:38

Questa la guardo ma la leggero' poi,ora é vietata,anche perche' non ho colleghi a cui offrirle e dovrei mangaire tutto io... :lol: :lol: Mi piacciono i fichi secchi.... :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: SLICES AI FICHI SECCHI CANNELLA E RUM

Messaggioda Dida » 17 gen 2011, 8:48

Faccio come Sandra, la guardo e la leggo ma NON la faccio, a casa mia sono proibiti i fichi secchi causa dieta mia e intolleranza del marito. Devono essere di un buono...
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2195
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Slices ai fichi secchi cannella e rum

Messaggioda Gaudia » 17 gen 2011, 10:37

Devono essere buoni; quali sono i libri che hai comprato? Sono interessata ma spero che siano in italiano perchè non conosco l'inglese *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Slices ai fichi secchi cannella e rum

Messaggioda raravis » 17 gen 2011, 14:25

sono entrambi in inglese, mi dispiace. Si intitolano ambedue Slices e sono uno della Murdoch editori e l'altro di una casa editrice australiana. Ma ho intenzione di provare un bel po' di roba, per cui poi riporto tutto qui
ciao
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: Slices ai fichi secchi cannella e rum

Messaggioda Gaudia » 17 gen 2011, 16:22

Grazie Alessandra, per me se li provi tu e poi metti la ricetta è ancora meglio; sei un tesoro *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee