sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis)

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis)

Messaggioda cinzia cipri' » 29 set 2008, 11:33

yeah yeah: ce l'ho fatta!
io e silvana siamo andate a cena assieme ad un ristorante di Palermo, che si chiama Il Mirto e La Rosa.
I fantastici chef di questo ristorante hanno rivisitato le panelle presentandole in questo modo cosi' carino e accompagnandole con questo chutney.
Ieri sera, presentandole ai miei ospiti, il palermitano del gruppo aveva esordito: panelle con una cosa indiana?! naaaaaa
ma io ho insistito: prova e vedrai.
Se l'e' pappate senza fiatare :D
Il mio chutney e' piu' dolce di quello di Nino (lo chef del mirto e la rosa), ma a me forse e' piaciuto di piu' cosi'.

sigarette di panelle con chutney al pomodoro

ingredienti per le panelle:

500 g di farina di ceci
1.5 lt di acqua
semi di finocchio (facoltativo, da aggiungere alla polenta di ceci)
sale
olio per friggere

ingredienti per la rascatura:

100 g di pasta di panelle
80 g di patate
50 g di caciocavallo
pangrattato se necessario (per me lo e' stato)
sale e pepe

ingredienti per la chutney:
500 g di pomodoro (io ho usato una latta di pelato)
10 g di burro + 2 cucchiai di olio
mezzo cucchiaino di cumino, mezzo di zenzero macinato, mezzo di semi di senape (meglio se nera), 1 stecca di cannella da 5 cm, 3 chiodi di garofano, 2-4 peperoncini aperti, 2/3 di una tazza di zucchero, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di curry.

portate a ebollizione l'acqua, assieme alla farina con un po' di sale, mescolando sempre per 20/30 minuti a fuoco basso (deve diventare ben solido).
Colate la polenta in un contenitore (io uso quello da plumcake) e lasciate raffreddare.
Sformate e tagliate come per fare le patatine fritte.
Bollite la patata da 80 g e passatela assieme a 100 g di polenta di ceci (meglio ancora se gia' avete fatto le panelle). Aggiungete il caciocavallo e se il composto risultasse liquido, aggiungete pangrattato, aggiustate di sale e pepe e formate delle palline (dovreste fare delle forme piu' affusolate, ma a me piacevano le palline....)

Per la chutney, fare soffriggere i semi di senape e quando scoppiettano, aggiungete cumino e cannella. Quando la cannella sara' bruna, aggiungete le altre spezie e la salsa e fate cuocere per i primi 15/20 minuti. Se si vuole tenere "lenta" la salsa, far cuocere altri 5 minuti, altrimenti per una crema densa, 15.
Allegati
tn_DSC_7344.JPG
tn_DSC_7344.JPG (38.39 KiB) Osservato 328 volte
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda anavlis » 29 set 2008, 13:29

Bravissima :clap: perfetta realizzazione, ma la "chicca" più importante è quella di avere aggiunto i semi di finocchio nell'impasto delle panelle. Ormai non ci pensa più nessuno. Complimenti : Thumbup :

La rascatura nasce per riciclare tutto quello che rimaneva la sera nelle friggitorie. Cose già cotte! si passavano al tritacarne:panelle, cazzilli (crocchette di patate) arancine (allora senza carne) credo aggiungessero solo un poco di cipolla rosolata. Si impastava tutto e formavano i parallelepipedi utilizzando un rettangolo di legno. Bastava ammonticchiare l'impasto sopra la tavoletta e facendo scorrere il palmo della mano (dita in giù) si creava il parallelepipedo...tipo piramide maya :lol: : E si rifriggevano!!! Debbo dire un poco pesantucci.

Oggi si preparano così come indicato da Cinzia. Solo non capisco perchè l'impasto ti è venuto molle :|? forse la patate è risultata troppo acquosa?
GRAZIE :saluto: *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda cinzia cipri' » 29 set 2008, 13:34

anavlis ha scritto:Bravissima :clap: perfetta realizzazione, ma la "chicca" più importante è quella di avere aggiunto i semi di finocchio nell'impasto delle panelle. Ormai non ci pensa più nessuno. Complimenti : Thumbup :

La rascatura nasce per riciclare tutto quello che rimaneva la sera nelle friggitorie. Cose già cotte! si passavano al tritacarne:panelle, cazzilli (crocchette di patate) arancine (allora senza carne) credo aggiungessero solo un poco di cipolla rosolata. Si impastava tutto e formavano i parallelepipedi utilizzando un rettangolo di legno. Bastava ammonticchiare l'impasto sopra la tavoletta e facendo scorrere il palmo della mano (dita in giù) si creava il parallelepipedo...tipo piramide maya :lol: : E si rifriggevano!!! Debbo dire un poco pesantucci.

Oggi si preparano così come indicato da Cinzia. Solo non capisco perchè l'impasto ti è venuto molle :|? forse la patate è risultata troppo acquosa?
GRAZIE :saluto: *smk*


sono queste patate qui: anche per il pane ho avuto lo stesso problema.
Sono delle patate bio, acquistate in offerta all'auchan: risultano dure quando le sbucci e in cottura prendono, evientemente, tanta acqua.
Piu' che acquosa, la parola giusta sarebbe...gommosa!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda elisabetta » 29 set 2008, 13:42

Le panelle sono buonissime,ultimamente le faccio spesso.Questo piatto è davvero sfiziosissimo,grazie Cinzia!!
Ma la polentina delle panelle va cotta per 30 minuti?Io sapevo sui 10 minuti,ma potrei sbagliarmi,anche se a me vengono buone,uguali quelle mangiate al corso di Giuliano.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1157
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda cinzia cipri' » 29 set 2008, 13:50

elisabetta ha scritto:Le panelle sono buonissime,ultimamente le faccio spesso.Questo piatto è davvero sfiziosissimo,grazie Cinzia!!
Ma la polentina delle panelle va cotta per 30 minuti?Io sapevo sui 10 minuti,ma potrei sbagliarmi,anche se a me vengono buone,uguali quelle mangiate al corso di Giuliano.


io tengo la temperatura bassissima e poi mi muovo di 10 minuti in 10 minuti.
Ho scoperto che non sempre le farine sono tutte uguali: qualcuna richiede un po' piu' tempo, qualcun'altra meno.
Di solito ne bastano 20 (10 lo trovo pochino), ma a volte (tipo ieri) ce ne sono voluti 30 di minuti
POi ci sono anche due scuole diverse: c'e' chi dice che vanno lasciate rigorosamente tra il liquido e il denso, altrimenti si rischia di avere l'effetto gnucco.
Sinceramente ho provato le due versioni, ma mentre una volta la polenta non si e' piu' rassodata nemmeno mettendola in freezer!, con i 20 minuti vado piu' serena che il risultato e' buono. ;)
sarei proprio curiosa di gustare le tue panelle D:Do
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda anavlis » 29 set 2008, 14:45

elisabetta ha scritto:Ma la polentina delle panelle va cotta per 30 minuti?Io sapevo sui 10 minuti


Non so se per la distribuzione nazionale abbiano realizzato un prodotto (tipo la polenta precotta) per cui pastano 10 minuti. Anch'io come Cinzia utilizzo farina di ceci e ti assicura che occorono per la cottura da 30 a 40 minuti...a fuoco lento (deve cuocere) fino a quando non si stacca dal fondo.


Arancina ha scritto: risultano dure quando le sbucci e in cottura prendono, evientemente, tanta acqua.
Piu' che acquosa, la parola giusta sarebbe...gommosa!


la patata nuova è particolarmente gommosa.
Le bollisci sbucciate? allora è per questo! mettile a bollire con la buccia e stai attenta che non si buchi, niente prova forchetta. Se utilizzi le patate vecchie è meglio. Comunque, quando una purea di patate risulta acquosa, dipende anche dalla qualità utilizzata, falla asciugare mettendola sul fuoco così perde l'acqua (evapora).
Altro trucchetto per la rascatura è quella di aggiungere un poco di riso, passato, freddo e asciutto. Non avrai bisogno di aggiungere formaggio, nè pangrattato.
In friggitoria aggiungono mentuccia, prezzemolo e cipolla rosolata.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda cinzia cipri' » 29 set 2008, 15:00

grazie per i consigli silvana :D
eseguiro' presto,ma garantisco che il formaggio ci stava benissimo 8))
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda anavlis » 29 set 2008, 16:16

Arancina ha scritto:grazie per i consigli silvana :D
eseguiro' presto,ma garantisco che il formaggio ci stava benissimo 8))


Ne sono convinta :wink: Piuttosto dimmi della salsina...ti ricordi quanto mi era piaciuta?! *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda cinzia cipri' » 29 set 2008, 16:24

anavlis ha scritto:
Arancina ha scritto:grazie per i consigli silvana :D
eseguiro' presto,ma garantisco che il formaggio ci stava benissimo 8))


Ne sono convinta :wink: Piuttosto dimmi della salsina...ti ricordi quanto mi era piaciuta?! *smk*


si' si' che me lo ricordo ;)

questa salsina risulta piu' dolce di quella di Nino, ma per il resto e' identica.
Se la vuoi riprodurre come quella assaggiata la', devi mettere meno zucchero.
Io ho preso proprio una tazza da te' e ho calcolato poco piu' dei 2/3
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda anavlis » 29 set 2008, 18:48

Arancina ha scritto:questa salsina risulta piu' dolce di quella di Nino, ma per il resto e' identica.
Se la vuoi riprodurre come quella assaggiata la', devi mettere meno zucchero.
Io ho preso proprio una tazza da te' e ho calcolato poco piu' dei 2/3


Grazie Cinzia per averla realizzata...e dedicata *smk* *smk* *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda elisabetta » 29 set 2008, 19:09

Ho usato una farina comprata all'Auchan,non è precotta:ho controllato la ricetta e ho visto che per 1/2 chilo di farina si aggiunge 1 litro e 300/400 di acqua,per cui,credo,si addensa prima.Proverò con la tua Cinzia,per vedere la differenza.Ma è giusto unire anche finocchietto selvatico fresco,come suggeriva il maestro del corso.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1157
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda anavlis » 29 set 2008, 22:26

elisabetta ha scritto:Ho usato una farina comprata all'Auchan,non è precotta:ho controllato la ricetta e ho visto che per 1/2 chilo di farina si aggiunge 1 litro e 300/400 di acqua,per cui,credo,si addensa prima.Proverò con la tua Cinzia,per vedere la differenza.Ma è giusto unire anche finocchietto selvatico fresco,come suggeriva il maestro del corso.


Elisabetta il rapporto è di 1 a 3 - gr.500 di farina di ceci - lt 1,5 di acqua - pizzico di sale e cucinata a fuoco lento fino a quando girando non vedi il fondo della pentola. Finocchietto selvatico fresco :|? sarà una variante del maestro del corso. Mai mangiate! i semini di finocchio (pochi) si , alcuni mettono il prezzemolo.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: per anavlis: sigarette di panelle con chutney al pomodoro

Messaggioda Rossella » 3 ott 2008, 22:49

e pensare che sono panelle cibo da strada ..da non crederci Cinzia :shock:
discreti ed eleganti servite cosi :D quel tocco di semi di finocchietto poi....

grazie gioia :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis

Messaggioda anavlis » 12 nov 2013, 19:51

salgo su, magari vi viene voglia :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis

Messaggioda zoster » 12 nov 2013, 21:05

urca se viene voglia, ho giusto giusto della farina di ceci... se domani il lavoro non mi occupa tutto il giorno potrei anche provarci :P

Il problema reale sono le moffolette palermitane, ma mi inventerò qualcosa :D
Avatar utente
zoster
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 30 nov 2006, 23:22
Località: Fabrica di cioccolato di Willy Wonka

Re: sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis

Messaggioda Rossella » 12 nov 2013, 21:27

zoster ha scritto:urca se viene voglia, ho giusto giusto della farina di ceci... se domani il lavoro non mi occupa tutto il giorno potrei anche provarci :P

Il problema reale sono le moffolette palermitane, ma mi inventerò qualcosa :D

Le ho fatte stasera, vai nel mulino caro : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis

Messaggioda rosanna » 13 nov 2013, 7:56

ho farina di ceci..quasi quasi faccio queste carinissime sigarette
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4408
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis

Messaggioda Nonna Tata » 13 nov 2013, 8:33

Questa ricetta si fa anche a Genova, senza i semi di finocchio (che comunque hanno il loro senso visti i problemi che può dare la farina di ceci) E' un cibo da strada, le chiamano "panissette" Per chi vuole friggerle a casa, nelle friggitorie vendono anche la polenta già cotta e raffreddata in piatti fondi (la panissa)
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis

Messaggioda Donna » 13 nov 2013, 8:58

Il mio "pusher" Ragusano mi ha portato anche la farina di ecci dalla sicilia..provero´a farli! *smk*
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: sigarette di panelle con chutney al pomodoro(per anavlis

Messaggioda anavlis » 13 nov 2013, 9:44

la farina di ceci viene usata in tanti paesi che si affacciano sul mare. Gli scambi di merci hanno sempre favorito la diffusione di popoli e delle loro abitudini alimentari e questa è tra quelle più diffuse. Poi la fantasia degli autoctoni ha creato le proprie ricette. Mio figlio è stato di recente a Marsiglia è ha trovato le panelle :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee