Sgombri al forno

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Sgombri al forno

Messaggioda Nonna Tata » 8 set 2012, 19:13

Ricetta presa su un sito di cucina greca, segnalatomi dalla mia amica Ruli

Per due persone

1 peperoncino verde piccante
mezza tazzina da caffè di olio evo
sale
succo e scorza di mezzo limone biologico
timo
1 patata grande tagliata a rondolle finissime
2 sgombri

Puliamo gli sgombri, li laviamo e li facciamo scolare. Facciamo due o tre incisioni poco profonde su tutti e due i lati del pesce.
Grattuggiamo la scorza del limone, lo spremiamo.
Prepariamo un'emulsione con l'olio, il succo e la scorza del limone, il peperoncino tritato, sale, timo.
Mettiamo sul fondo della pirofila le patate, sistemiamo sopra i pesci e versiamo l'emulsione.
Cuociamo al forno per 3o minuti.

Lo sgombro cucinato così è piaciuto molto anche a me, che non amo troppo il pesce. Ho dovuto allungare un poco la cottura, ma dipende dal forno e non ho messo il peperoncino perchè...non lo avevo, ne ho solo un tipo rosso piccolissimi e tremendi che avrebbero ammazzato di nuovo il pesce!

Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Sgombri al forno

Messaggioda misskelly » 8 set 2012, 20:01

: Thumbup : bello, si presenta molto bene...
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Sgombri al forno

Messaggioda Sandra » 8 set 2012, 20:17

Belli!!!Non amo molto neppure io gli sgombri :sad:
L'unico modo che mi piace é con il vino bianco come fanno in Normandia ma devono essere piu' piccoli dei tuoi..se ti capitano prova!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Sgombri al forno

Messaggioda Luciana_D » 9 set 2012, 7:02

Mai mangiato fresco :shock: pero' ho usato il metodo di cottura su patate (con vino come Sandra e aglio)
Grazie Stef *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Sgombri al forno

Messaggioda Rossella » 9 set 2012, 7:13

Luciana_D ha scritto:Mai mangiato fresco :shock: pero' ho usato il metodo di cottura su patate (con vino come Sandra e aglio)
Grazie Stef *smk*

E non sai cosa ti perdi : Chessygrin :
ma sono tanti anni che non lo preparo, è un pesce grasso difficile da digerire :sad:
Grazie Stefania!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Sgombri al forno

Messaggioda Nonna Tata » 9 set 2012, 7:54

Hai ragione, anch'io ero prevenuta verso questo pesce, ma cotto così si sgrassa molto ed è davvero buono. Occorre limone buono e non tralasciare il timo.
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Sgombri al forno

Messaggioda Dida » 9 set 2012, 8:08

Io preparo così le orate ma proverò con gli sgombri appena li trova al mercato.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee