Le "sfogliette"

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Le "sfogliette"

Messaggioda Nonna Tata » 7 nov 2013, 8:22

Immagine

E' un metodo che impazza nel web, permette di simulare la sfoglia riducendo tantissimo i grassi. Ho fatto queste brioches, che sono state molto apprezzate. In agosto avevo fatto con lo stesso metodo i panini sfogliati, naturalmente senza zucchero.
Ho preparato un semplice impasto
350 g farina 00
150 g farina Manitoba
250 g latte a temp. ambiente
5 g lievito disidratato
60 g zucchero
2 uova
2 cucchiai di olio di semi
scorza gratt. limone e 1 cucchiaio essenza vaniglia
Ho impastato bene, aggiungendo per ultime le uova a filo (mescolate agli aromi)
Fatto lievitare quasi tre ore, diviso in otto palline, tirato ogni pallina in una sfoglia tonda sottile, cosparsa ogni sfoglia (eccetto l'ultima) con burro fuso e zucchero (in totale 50 g burro, lo zucchero non l'ho pesato) e sovrapposte, a formare una pila di otto sfoglie.
Ho fatto un poco rassodare, poi ho passato leggermente sopra il mattarello (se si preme troppo addio sfogliette) e ho diviso l'impasto in sedici triangoli, che ho arrotolato a brioche e fatto lievitare a campana ancora mezz'ora.
Volendo si possono pennellare le brioches di uovo battuto con acqua, a me non piace...ho pennellato di latte e cosparso con poco zucchero. Cotte in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.
(Volendo si possono farcire da crude di marmellata o crema di nocciole, io le preferisco vuote)
Immagine

Metto anche la foto dei panini sfogliati (anche chiamati panini turchi) un normale impasto di pane bianco, pennellato di olio anzichè burro.
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Le "sfogliette"

Messaggioda Rossella » 7 nov 2013, 12:15

Interessante lavorazione :-)
Grazie Stefania, e ancora tanti auguri *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Le "sfogliette"

Messaggioda anavlis » 7 nov 2013, 12:45

Mi piace molto : WohoW : :clap: :clap: :clap: anche la formatura! che mi piacerebbe provare per fare i panini e userei l'olio al posto del burro e senza zucchero.

Grazie Stefania *smk* salvo subito
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10420
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Le "sfogliette"

Messaggioda misskelly » 7 nov 2013, 18:02

bella lavorazione. mi piace. :wink: :clap: :clap: :clap:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Le "sfogliette"

Messaggioda Luciana_D » 10 nov 2013, 6:22

Belli Stefania :clap:
Cosi' cicciotti sono golosissimi : Thumbup :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Le "sfogliette"

Messaggioda Nonna Tata » 10 nov 2013, 9:16

Con questa ricetta ho ricavato 16 cornetti, troppi per noi due...secondo voi come è meglio surgelare, crudi o cotti?
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Le "sfogliette"

Messaggioda Luciana_D » 10 nov 2013, 9:46

Nonna Tata ha scritto:Con questa ricetta ho ricavato 16 cornetti, troppi per noi due...secondo voi come è meglio surgelare, crudi o cotti?

Cotti Stefania.Da crudi e' un rischio perche' il ghiaccio che si crea tende a spaccare la maglia glutinica.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Le "sfogliette"

Messaggioda politiz29 » 10 nov 2013, 12:41

confermo quanto detto da Luciana, anche io adesso li congelo da cotti, basta tirarli fuori qualche ora prima e poi passarli magari in forno per qualche minuto e sembrano appena fatti (quasi)... mentre quelli che congelavo da crudi, in effetti dopo non venivano su bene come quelli cotti subito a lievitazione avvenuta senza congelare
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee