Sfogliatelle Napoletane

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Messaggioda rosalbaf » 25 mar 2007, 21:07

Rossella i passaggi sono identici, solo la sfoglia e' leggermente tirata piu' sottile, e poi nel ripieno delle sfogliatelle manca la cannella e un pizzico di sale, ah anche nella sfoglia ci vuole un po' di sale.
rosalbaf
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Messaggioda Rossella » 25 mar 2007, 21:11

rosalbaf ha scritto:Rossella i passaggi sono identici, solo la sfoglia e' leggermente tirata piu' sottile, e poi nel ripieno delle sfogliatelle manca la cannella e un pizzico di sale, ah anche nella sfoglia ci vuole un po' di sale.

il tuo ripieno è diverso dalle classiche sfogliatelle fatte con semolino e ricotta, aggiungi anche la pasta choux, come si chiamano le tue?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 25 mar 2007, 21:13

ila ha scritto:Grazie per i complimenti :oops: , vedo cosa posso fare... grazie imercola per le varianti e la storia, non conoscevo né l'una né l'altra. Secondo me (o almeno visto che le mie a noi sono piaciute anche se chiaramente quelle di napoli o di un pasticcere saranno di un altro livello) sono fattibili, ci vuole un pochino di tempo (neanche tantissimo in realtá) pazienza e organizzazione (che però migliora ogni volta che si fanno) vado a vedere per la foto...

Grazie Ila sei stata chiarissima e bravissima
*smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda rosalbaf » 25 mar 2007, 21:16

a Napoli e campania si fanno tre tipi di sfogliatelle, lo hanno gia' spiegato sopra, queste sono le aragoste stessa pasta della sfogliata o della santa rosa.
L'aragosta viene riempita con una noce di pasta choux, quindi dopo cotta si riempi come mostro nella foto con crema chantilly e decorata con un'amarena
rosalbaf
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Messaggioda Rossella » 25 mar 2007, 21:18

rosalbaf ha scritto:a Napoli e campania si fanno tre tipi di sfogliatelle, lo hanno gia' spiegato sopra, queste sono le aragoste stessa pasta della sfogliata o della santa rosa.
L'aragosta viene riempita con una noce di pasta choux, quindi dopo cotta si riempi come mostro nella foto con crema chantilly e decorata con un'amarena

Grazie Rosalba, ho letto dopo :oops: distrattissima fui :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda rosalbaf » 25 mar 2007, 21:21

Rossella, non conosci le aragoste? ajajajajaja, devi fartela una passeggiata in campania.
rosalbaf
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Messaggioda Rossella » 25 mar 2007, 21:24

rosalbaf ha scritto:Rossella, non conosci le aragoste? ajajajajaja, devi fartela una passeggiata in campania.

ultimamente penso di avere mangiato più sfogliatelle a Napoli di quante ne abbia mai mangiate in tutta la vita, ma non ho mai assagiato le aragoste :evil:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Maria Francesca » 26 mar 2007, 22:13

Bravissimi, complimenti Ila & Rosalba!!!! :wink:
Avatar utente
Maria Francesca
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 25 nov 2006, 23:54
Località: Pizzo

Messaggioda Rossella » 30 mar 2007, 9:05

Ila non ti dispiace vero? :wink:
Anche Mariella sembra che ha un corso di pasticceria le ha fatte, su coquinaria foto passo passo
Mariella, le hai mai provate a casa?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda ila » 6 apr 2007, 21:00

Ciao sono appena tornata da Torino per le vacanze in famiglia... di cosa mi devo dispiacere? Le mie sono solo le prime prove e volevo far vedere che ci si può riuscire a farle, ma so che si può anche sempre migliorare quindi sono contenta di aver dato spunto per una discussione e dato coraggio a chi magari era intimidito dal farle perché é una operazione un po'complicata...ho visto che rosalbaf ha detto che manca il sale ma nella mia ricetta non c'era almeno mi pare, per la cannella a me non piace non l'ho messa e onestamente non ricordo se era scritta...
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda brilly » 22 apr 2007, 22:48

grazie all'idea di Ila
Imma ed io abbiamo sperimentato le sfogliatelle
mentre era qui in Italia
Ultima modifica di brilly il 22 apr 2007, 23:01, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda brilly » 22 apr 2007, 22:57

riprovo
Immagine
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

A sfugliatella

Messaggioda brilly » 1 nov 2007, 17:25

La sfogliatella riccia, una delizia classica campana, è tra quei dolci di non facile preparazione, e come al solito più è difficile l’impresa più mi accaloro a metterla in pratica. Questa preparazione ha bisogno di un bel po’ di tempo, e di buone braccia.


Per la sfoglia
• 500 gr di farina
• 200 gr di acqua
• 20 gr di miele
• 5 gr di sale
• 150 gr di strutto (sugna)

Per la farcia
• Per la farcia
• 900 gr di acqua
• 1piz di sale
• 300 gr di semolino
• 300 gr di ricotta
• 1 uovo
• 250 gr di zucchero
• vanillina
• 80 gr di canditi

procedimento
per la sfoglia:
unire tutti gli ingredienti tranne la sugna, noterete che l'impasto è durissimo, è proprio così, conviene lavorarlo con un robot, una volta che si è compattato ungerlo con un pò di sugna fusa e porlo in frigo per tutta una notte.
al mattino riprendere l'impasto e stenderlo un pò col matterello prima di passarlo nella sfogliatrice, io ho usato l'imperia, tirala fino all'ultima tacchetta, poi man mano che esce allargarla con le mani fino a renderla sottilissima. far fondere la sugna e pennellarla sulla sfoglia ed incominciare ad arrotolare.

Una volta che tutto l'impasto è finito, avvolgerlo in pellicola e far assodare in frigo, io preferisco far riposare tutta la notte.
riprendere il rotolino e tagliare a fettine di 1cm 1cm e mezzo. ora viene il bello, dovete far scivolare le sfogliette fino a creare un cono dove poi mettere la farcia che si fa così:
far bollire l'acqua col sale poi unire il semolino e cuocere, far raffreddare unire tutto il resto degli ingredienti e riempire la conchiglia, chiudere e cuocere in forno a 200° fino a doratura, adagiati in una teglia con carta forno. far raffreddare e spolverare con zucchero a velo.
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda Rossella » 1 nov 2007, 17:39

non hai più foto? :shock: dai, se hai la sequenza di ciò che hai fatto mostracele :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda brilly » 1 nov 2007, 17:45

si ma è parito il messaggio e non ho potuto modificare
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda Rossella » 1 nov 2007, 17:46

brilly ha scritto:si ma è parito il messaggio e non ho potuto modificare

se hai bisogno sono qui :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda luvi » 1 nov 2007, 17:46

:shock: che spettacolo..questo per me è tropo.. mi potrei solo offrire per assaggiarle.:D
luvi
 

Messaggioda brilly » 1 nov 2007, 18:57

*smk* D:Do vieniiiiiii te li rifaccio
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda Rossella » 1 nov 2007, 19:05

Grazie, interessante sequenza :D
Codice: Seleziona tutto
Per la farcia
• Per la farcia
• 900 gr di acqua
• 1piz di sale
• 300 gr di semolino
• 300 gr di ricotta
• 1 uovo
• 250 gr di zucchero
• vanillina
• 80 gr di canditi

sei sicura che il peso dell'acqua è esatto, cosi ad occhio mi sembra un pò tanta.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda brilly » 1 nov 2007, 19:09

noooooooo
il semolino assorbirà tutta l'acqua, anch'io credevo fosse tanta
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee