LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda Gaudia » 21 giu 2010, 22:00

Grazie alla pazienza di Clara, Sandra e Silvana ci sono riuscita, ma è stata dura!
Adesso non mi resta che imparare a fare delle foto decenti e a caricarle a pc; ma tanto sono ancora così giovane e ho tutto il tempo che serve per imparare :ahaha: :ahaha: :ahaha:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda nicodvb » 21 giu 2010, 22:08

Bellissimo piatto, Gaudia. E non è neanche fritto!
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda Sandra » 21 giu 2010, 22:23

Grande Gaudia!!!!E' tutta farina del tuo sacco? :lol: :lol: :lol:

Nico sei fortissimo!!Ti immagino al lavoro mentre fotografi di nascosto!!! :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda susyvil » 21 giu 2010, 22:45

:=:! :=:! :=:! ...Evvaiiii!....Grande Gaudia!!!! *smk* ...ed ora che hai imparato, e chi ti ferma più!?!? :lol: :lol: :lol:

Nico, la tua ricetta mi piace molto, grazie! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda Gaudia » 21 giu 2010, 22:56

Nico, in effetti quando ho scritto la ricetta la prima volta l'avevo dedicata a te appunto perchè le melanzane non sono fritte; quando poi mi si è cancellata e ho dovuto riscriverla ero tanto infuriata che ho dimenticato " la dedica"
Grazie a tutti per l'incoraggiamento :saluto:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda nicodvb » 22 giu 2010, 9:08

Gaudia ha scritto:Nico, in effetti quando ho scritto la ricetta la prima volta l'avevo dedicata a te appunto perchè le melanzane non sono fritte; quando poi mi si è cancellata e ho dovuto riscriverla ero tanto infuriata che ho dimenticato " la dedica"
Grazie a tutti per l'incoraggiamento :saluto:


Grazie Gaudia, non mancherò di farla (come anche come quella di Dani). Per me le melanzane sono una droga.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda Clara » 22 giu 2010, 14:00

Gaudiaaa!! Sei grande <)> <)>
Sia per la ricetta che per come hai imparato a mettere le foto ;-)) Bravissima :yeeeeh: *smk*

Che soddisfazioni che dà 'sta donna però!! ;-)) : Thumbup :
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda Gaudia » 22 giu 2010, 18:12

Sei troppo dolce Clara, grazie *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda susyvil » 22 giu 2010, 19:55

Melanzane a barchetta.jpg
Le preparava sempre la mia Mamma!



Melanzane a "barchetta"

Tagliare le melanzane nel senso della lunghezza, scavarne la polpa, tagliarla a cubetti e cospargere sia i gusci che la polpa con sale fino per una ventina di minuti.
Trascorso il tempo, mettere poco olio in una padella e far cuocere i gusci delle melanzane da ambo i lati finchè non appariranno morbidi ma non sfatti.
Estrarre le melanzane e nella stessa padella mettere la polpa delle melanzane, una manciata di capperi, olive nere, pomodorini a pezzetti e poco sale, far cuocere per una decina di minuti.
Farcire con il composto i gusci di melanzane e ricoprire con pezzetti di provola affumicata, ungere una pirofila, adagiarvi le "barchette di melanzane e proseguire la cottura in forno per altri 10 minuti.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda jane » 22 giu 2010, 20:38

Bellissime le tue barchette Assunta, faro' la ricetta della tua mamma D:Do grazie *smk*
Grazie gaudia per il passo passo, anche faro' le melanzane a portafoglio ma dovrei mettere la carta forno per cuocere al forno ? D:Do *smk*
e grazie anche a tutti, adoro le melanzane D:Do
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda Gaudia » 22 giu 2010, 20:52

Jane uso la carta forno perchè non metto olio nella teglia; in questo modo non si attaccano.
Assunta anche questa ricetta di tua mamma è gustosissima : Thumbup :
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda nicodvb » 22 giu 2010, 21:51

Assunta: hai tenuto questo segreto per tutto questo tempo???
Non si fa :no: :no: :no: però :fiori: :fiori: :fiori: :fiori:
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda anavlis » 23 giu 2010, 9:34

Assunta, le preparava anche la mia mamma! solo che lei aggiungeva la carne trita :no: che non amavo molto. Preferisco quella della tua mamma, sono più "fresche" più estive *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda jane » 23 giu 2010, 21:43

Gaudia ha scritto:Jane uso la carta forno perchè non metto olio nella teglia; in questo modo non si attaccano.

grazie Gaudia, allora faro'' come te, senza olio e con carta forno :D *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda cinzia cipri' » 24 giu 2010, 11:41

stasera faccio le melanzane di Gaudia : Love :
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda anavlis » 25 giu 2010, 19:14

Monachine di melanzana con cuore di pesto

Da noi, le polpettine piccole e tonde prendono il nome di monachine :|?

Ingredienti:
1 melanzana tunisina (più dolce)
5 pomodorini secchi
2uova
mollica bianca di una fetta di pane casareccio
caciocavallo grattuggiato 4 cucchiai e 3 di grana
pangrattato
1 scalogno
sale
salsa di pomodoro

Per il pesto:
1 mazzetto di basilico
1 pugno di mandorle fresche già pelate
olio (poco)
1 cucchiaio di caciocavallo
1 cucchiaio di grana
sale

Ho cotto la melanzana sullo spargi fiamma - recuperata la parte interna e messa in uno scolapasta con un peso sopra per fare perdere l'eccesso di umidità -ho impastato con 1 uovo - lo scalogno tagliato piccolo - i pomodorini secchi idratati in acqua calda e tagliuzzati - i 2 formaggi - la mollica di pane ammollata nel latte e il pangrattato per asciugare l'impasto.
Il pesto deve essere asciutto, con poco olio.
Preparare come si fa con le arancine, mettendo dentro un cucchiaino di pesto. Fare una pallina, passare in uovo battuto e pangrattato. Mettere a riposare in frigo e friggere in immersione con olio di arachide.

Ho anche fatto qualche melanzana nana "ammuttunata" (c'è già la ricetta postata) e con il loro olio di frittura, questa volta extra vergine, ho cotto la salsa di pomodoro. La salsa con l'olio in cui è stata sfumata la melanzana acquista un sapore unico!

monachine impanate prima della cottura
Immagine

Con una melanzanina ammuttunata

Immagine

Immagine
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda Danidanidani » 25 giu 2010, 19:38

Maròòò! Quando vengo a Palermo me le fai? :lol: :lol: :lol: :lol: :fiori: *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda anavlis » 25 giu 2010, 19:46

Questo ed altro!!! *smk* *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda cinzia cipri' » 25 giu 2010, 20:02

silvana.. da oscar!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: LA SFIDA DI GIUGNO - LA MELANZANA

Messaggioda Gaudia » 25 giu 2010, 20:59

Che meraviglia Silvana! Sei troppo brava :shock:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

PrecedenteProssimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee