LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda panini e focacce » 31 gen 2011, 15:24

E dopo la pausa post natalizia eccoci pronti a riprendere la simpatica abitudine delle SFIDE :D
In questo mese di Febbraio siamo tutti invitati a giocare con la fantasia e la creativita' usando
come filo conduttore


LA FRUTTA SECCA

Immagine

Per frutta secca intendiamo sia i frutti oleosi caratterizzati dal guscio legnoso all’interno del quale è presente il seme come arachidi, nocciole, noci, mandorle, pinoli e pistacchi, che la frutta secca e disidratata cioè essiccata artificialmente

E' permesso esprimersi con qualsiasi tecnica in salato , in dolce e con i lievitati durante tutto il mese di FEBBRAIO.
Come potete vedere il campo di azione e' praticamente illimitato :wink:
Invitiamo tutti i partecipanti ad inserire la propria proposta (ricetta+descrizione+foto) in questo 3D con la raccomandazione di non proporre ricette gia' presenti a meno che non siano delle rielaborazioni .

Buon lavoro e buon divertimento a tutti!! :D

P.s.: e per ritrovare al volo le altre sfide e le classifiche dei vincitori cliccate QUI


======== Qui di seguito l'elenco delle preparazioni (in ordine di presentazione) ==========


1) Pain des îles - Sandra

2) Pane dolce brioche' al cocco e mirtilli - Luciana_D

3) Rosette di farina gialla e fichi - Clara

4)

5)

6)

7)

-------
Avatar utente
panini e focacce
 
Messaggi: 551
Iscritto il: 28 mar 2008, 22:40

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Sandra » 1 feb 2011, 18:25

Vi piace come sfida?
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda maria rita » 1 feb 2011, 18:32

sìììì, molto. Bellissima anche la foto. Chi l'ha fatta?
Sto pensando ad un pane con le noci o a dei taralli ma ancora non ho messo a fuoco una ricetta.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Rossella » 1 feb 2011, 21:37

maria rita ha scritto:sìììì, molto. Bellissima anche la foto. Chi l'ha fatta? Sto pensando ad un pane con le noci o a dei taralli ma ancora non ho messo a fuoco una ricetta.

dalla nostra Sandra, è diventata veramente BRAVA! *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Sandra » 5 feb 2011, 9:23

Cosi' intanto lo faccio risalire prima che venga dimenticato... :D

Pain des îles ,
ovvero coppia di pani per formaggio con frutta secca residua da foto :lol: :lol:

Immagine
Il testo dopo... :D

Immagine
pain des îles di Sandra tout court :-), su Flickr

Pain des îles
Rielaborazione della ricetta della Baguettes con pasta fermentata

350 gr di farina integrale (T150)150 gr di 0
400 ml di acqua
150 gr di pasta fermentata
10 gr di sale
6 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di malto di riso
300 gr di frutta secca mista tagliata grossolanamente (noci,mandorle,nocciole,prugne,tre albicocche,qualche quadretto di cocco secco,due pezzetti di banane secche tagliate,un pezzetto di mela secca..insomma i residui ,quelli che non avevo mangiato della foto:-))

La sera preparare un autolisi mescolando nella ciotola del Ken 500 gr di farina e 400 gr di acqua,impastare 3-4 minuti a V 1 ,lasciare riposare la pasta 1 ora poi aggiungete gli altri ingredienti,impastare 5 minuti V2 e versare la pasta in una ciotolona.Ho iniziato aggiungendo il malto ed il lievito fresco disciolto in poca acqua.Poi la pasta fermentata,poi il sale.Alla fine la frutta secca.Ho lavorato in totale di piu' di 5 minuti.Ogni volta che aggiungevo ingredienti abbassavo la velocita,mescolavo ed aggiungevo altro solo quando tutto ben amalgamato e la pasta incordata.
Lasciare raddoppiare di volume la pasta durante due ore a T ambiente poi coprire la ciotola con pellicola e mettere in frigo per la notte.
La mattina riprendere la pasta e fatela ritornare a T ambiente circa in un ora.
Versare la pasta sul piano di lavoro infarinato,fate qualche piega , fare una palla e lasciare riposare 10 minuti.Fatto due volte,pieghe e riposo.
Tagliare in 2 pezzi la pasta e lasciare riposare 20 minuti poi dare la forma e mettere nelle forme e lasciare lievitare 45 minuti.
Preriscaldare il forno a 250 gr con acqua in un recipiente.
Quando le pagnotte avranno raddoppiato,spolverarle con la farina,fare i tagli ed infornarle mettendo un altro bicchiere di acqua nella ciotola.
Cuocere le pagnotte 10 minuti a 250 ° poi 50 minuti a 200 °,tutto dipende ovviamente dal forno.Polverizzare per tre volte con spruzzino le pagnotte aprendo rapidamente il forno.Ultimi dieci minuti di cottura ,ho tolto l'acqua ed ho lasciato la porta del forno in fessura con cucchiaio per avere un pane morbidissimo dentro e crostosetto fuori

Pane da colazione o da servire con formaggi.Purtroppo come prevedevo da quando l'ho tagliato per fare la foto ne ho gia' mangiato quasi la meta'..
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda jane » 5 feb 2011, 10:04

Bello Sandra, ma non ti ferma più, :D
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda susyvil » 5 feb 2011, 10:32

Ho l'impressione che con il tema di questo mese ti scatenerai alla grande!! :D
E questi pani meravigliosi ne sono la prova!! :clap: :clap: :clap:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda rosanna » 5 feb 2011, 12:18

bel pane sandra ! che formaggio e' questo ? *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4418
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Sandra » 5 feb 2011, 12:42

rosanna ha scritto:bel pane sandra ! che formaggio e' questo ? *smk*


Ricotta di pecora da super francese ma stava bene anche come sapore con il pane...anche di quella ne é rimasta poca... :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Rossella » 5 feb 2011, 13:03

Sandra...non so più per cosa complimentarmi :shock: , mi spiego cara, se per le tue foto o per il pane che proponi , che è stupendo *smk* *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda stroliga » 5 feb 2011, 14:11

Sandra, questo pane te lo copio,
da mangiare cosi formaggi !
*smk*
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Sandra » 5 feb 2011, 14:18

stroliga ha scritto:Sandra, questo pane te lo copio,
da mangiare cosi formaggi !
*smk*

Esatto Licia!!Qui lo vendono simile dai fornai proprio da mangiare con i formaggi :)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Luciana_D » 5 feb 2011, 19:39

Magnifico il tuo pane Sandra !!!!!!! :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Luciana_D » 23 feb 2011, 13:34

Per il rotto della cuffia eccomi :lol:
Nato espressamente per questa sfida,questo pane e' stato idratato quasi esclusivamente con del latte di cocco che gli ha conferito una morbidezza mostruosa.
Non contenendo grassi animali,a parte le due uova sostituibili con dell'altro latte,o lattosio e' indicato anche per coloro che soffrono di intolleranze al lattosio.

Pane dolce brioche' al cocco e mirtilli rossi

Immagine

Ingredienti:
Farina,500gr(50% manitoba+50% 00)
Zucchero,100gr
Latte di cocco in scatola,200gr
Acqua,50gr
Uova intere,2 (75gr con guscio cad.)
Sale,4gr
LdB,8gr
Lecitina di soia,8gr(facoltativo)
Vaniglia in polvere,1/2 cucchiaino
Acqua(seconda),15gr se serve
Mirtilli rossi essiccati,75gr

Procedimento:
Ore 9.30 - Poolish : Ldb + 100 mix farina + 100gr latte di cocco.
Unire,sigillare la ciotola e riservare per 60'.

Ore 10.30 (tempi di lavorazione 60' circa)
Usando un frullatore sciogliere bene la lecitina in 50gr di acqua + 100gr latte di cocco.
Trasferire nella ciotola della planetaria,montare la frusta ,aggiungere le uova e montare per un paio di minuti.
Aggiungere lo zucchero e la vaniglia frustando sempre.
Montare la foglia e,poco alla volta,inserire la farina e incordare.Sara' un processo un poco piu' lento per via del grasso contenuto nel latte di cocco.
Montare il gancio,aggiungere il sale e lavorare per distribuirlo uniformemente.
Qualora l'impasto fosse troppo tenace aggiungere la seconda acqua o parte di essa o un poco di piu' (a vostro giudizio).
Fermare la macchina per 5' (aiuta a incordare) e riprendere a lavorare a velocita' moderata finche' l'impasto si presentera' elastico e con i tipici filamenti.

Immagine

Aggiungere i mirtilli precedentemente lavati e asciugati e lavorare delicatamente quel tanto per distribuirli uniformemente.
Direttamente nella ciotola fare una piega del tipo 2,sigillare e riservare per 60'.

Ore 12.30:
Foderare con della carta forno uno stampo rettangolare da 30cm.
Dividere l'impasto in tre parti uguali,fare a ciascuna porzione una piega del tipo due,con le mani imburrate arrotondare(pirlare) e trasferire nello stampo.
Infilare lo stampo in una busta di plastica e riservare finche' l'impasto non sara' raddoppiato.

Immagine

Io ,dopo 60',dovendo uscire l'ho trasferito nella parte alta del frigo e ritirato dopo due ore per terminare la lievitatura.

Spennellare con uovo e acqua in parti uguali e infornare in forno preriscaldato a 175* per circa 35'.
Fare la prova stecchino prima di sfornare.
Sfornare ,lasciare freddare per 30' su gratella, sformare e ritrasferire sulla gratella.
Se riposa per 24ore e' meglio :D

Immagine
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda nicodvb » 23 feb 2011, 15:07

Splendido, Luciana!
Che bella idea la lecitina *smk* *smk* *smk* *smk* *smk* *smk* *smk*
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Luciana_D » 23 feb 2011, 15:09

nicodvb ha scritto:Splendido, Luciana!
Che bella idea la lecitina *smk* *smk* *smk* *smk* *smk* *smk* *smk*

Questa e' stata la conferma perche' l'avevo gia' usata per dei panini al mais :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda susyvil » 23 feb 2011, 18:46

Dev'essere una vera bontà!! ^rodrigo^ ...bravissima!! *smk*
Ho letto da qualche parte che la lecitina dona morbidezza e consente al prodotto di conservarsi più a lungo :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Luciana_D » 23 feb 2011, 18:57

susyvil ha scritto:Dev'essere una vera bontà!! ^rodrigo^ ...bravissima!! *smk*
Ho letto da qualche parte che la lecitina dona morbidezza e consente al prodotto di conservarsi più a lungo :D

Stavo giusto cercando la pagina dove ne parla ma non la trovo :(
In questo preparato l'ho aggiunta per favorirne la conservazione.....sempre se rimane :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Sandra » 23 feb 2011, 19:31

Stupendo Luciana!!!

Ho letto da qualche parte che la lecitina dona morbidezza e consente al prodotto di conservarsi più a lungo


Qui é consigliata in vari forum ed usata appunto per pane brioche ed altro per la morbidezza e perche' prolunga la conservazione o quando si usano farine di difficile panificazione.la dose che consigliano sono 2 cucchiaini da caffe' per 500 gr di farina.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Clara » 23 feb 2011, 19:41

Bravissima Luciana, come sempre :clap: :clap: :clap:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee