LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Sandra » 6 feb 2012, 20:49

E brava Dida!!!Ottimo!!Sei sempre attentissima alle sfide e le segui tutte!!Grazie!!! *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda scarabeo14 » 7 feb 2012, 18:41

Che belle queste ricette!!!!!!!!!Mi piacciono moltissimo gl'intingoli, le lunghe cotture.......sto' ancora pensando alle ricette con il miele, mi piacerebbe trovare qualcosa di giusto da proporre :|? , comunque mi sto' dando daffare!!! :lol: :lol:
tra qualche giorno arrivooooooooooooo!!!!!!!!!
Complimenti a Sandra e a Daniela per la prontezza di riflessi!!! :lol:
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda susyvil » 7 feb 2012, 23:45

Sandra, che aspetto godurioso!! splendida ricetta, grazie!!! :clap: :clap: :clap:
Molto gustoso anche il tuo pollo Dida, grazie!!! :clap: :clap: :clap:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda anavlis » 8 feb 2012, 13:16

Già al lavoro con bei piatti :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda scarabeo14 » 11 feb 2012, 12:07

TARTE TATIN AI FINOCCHI
Ricetta di Simone Bianchi (con qualche leggero aggiustamento mio)

Immagine
Ingredienti per 4 persone

Farcia

700 g di finocchi
30 g di burro
5 foglie di salvia
2 foglie d’alloro
1 rametto di timo
sale e pepe

Tarte tatin

250 g di pasta brisée
30 g di burro
60 g di miele
50 g di parmigiano grattugiato
80 g di vacherin
0,3 dl d’olio extravergine di oliva
Preparazione


Per la preparazione della farcia:

mondare 700 g di finocchi e tagliarli a fette molto sottili. Sfogliare 1 rametto di timo e tritarlo unitamente a 2 foglie d’alloro e 5 foglie di salvia. In una padella rosolare dolcemente i finocchi con 30 g di burro, unire il trito di erbe, insaporire con sale e pepe, coprire e proseguire la cottura per 10 minuti. Trascorso il tempo togliere dal calore, scolare i finocchi dall’eventuale liquido in eccedenza e conservarli.

Per la preparazione della tarte tatin:

preriscaldare il forno a 210°. Imburrare una tortiera rotonda di circa 26 cm di diametro, cospargerla con 60 g di miele, spolverarla con 30 g di parmigiano grattugiato, adagiarvi i finocchi cotti precedentemente e cospargere la superficie con 80 g di vacherin tagliato a quadrettini. Stendere la pasta brisée sulla tortiera ripiegando i bordi in eccedenza verso l’interno, bucherellarla con una forchetta. Cuocere in forno per 20 minuti fino a doratura. Al termine sfornare, lasciar intiepidire, rovesciare la torta e servirla spolverandola con 20 g di parmigiano grattugiato e un filo d’olio extravergine di oliva.
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Clara » 11 feb 2012, 12:14

Che bella Diana, brava :clap:
Un modo nuovo per consumare i finocchi, bene :D da provare :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6380
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Dida » 11 feb 2012, 12:56

Bella idea per usare i finocchi, complimenti.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2200
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda susyvil » 11 feb 2012, 13:31

Bellissima Diana, bella e particolare!! :clap: :clap: :clap:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Luciana_D » 11 feb 2012, 14:59

Mi piace!! :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Danidanidani » 11 feb 2012, 17:41

Luciana_D ha scritto:Mi piace!! :clap: :clap: :clap:


Anche a me!!!!!!!!!!!!!! :-P o :p: :-P o :p: :-P o :p: :-P o :p: :-P o :p: :-P o :p: :-P o :p:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Rossella » 11 feb 2012, 18:10

Mi piace da morire, e visto che è piaciuta anche a Giulio la proverò presto :clap: :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda anavlis » 11 feb 2012, 18:24

Diana, ricetta deliziosa!!!! eseguita magistralmente :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Sandra » 11 feb 2012, 20:40

Mi fa tanta voglia!! D:Do Grazie Diana!!! *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda misskelly » 12 feb 2012, 0:32

Diana è stupenda! : Thumbup :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Gaudia » 12 feb 2012, 1:19

Una ricetta davvero insolita che mi incuriosisce.
Diana. secondo te con cosa si può sostituire il vacherin? Forse con uno stracchino, con un caprino o con cos'altro?
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda scarabeo14 » 12 feb 2012, 9:14

Gaudia ha scritto:Diana. secondo te con cosa si può sostituire il vacherin? Forse con uno stracchino, con un caprino o con cos'altro?

E' un formaggio originario del Cantone di Friburgo (CH), puo' assomigliare un po' al gruviera o gruyere francese(no buchi), viene usato molto per le fondute.
C'è poi un altro tipo di Vacherin, ma a pasta molle e si usa in modo completamente diverso ma buonissimo.
Grazie a tutte ragazze, è un piatto con ingredienti quasi poveri, ma cosi' diventa subito una preparazione ricercata e diversa, si puo' usare accompagnandolo a una bella costata o sottofiletto aglio e rosmarino.
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Dida » 13 feb 2012, 9:52

Immagine

Questa è una variante delle solite costine che cuocio abitualmente in forno. E' più "dietetica" perché cotta solo con il grasso presente sulla carne. Le costine restano molto morbide e succose, con la parte esterna caramellata.

Costine caramellate

Ingredienti:
3 o 4 costine di maiale a testa, a secondo della grossezza e della carne attaccata, in totale Kg. 1,200 – una piccola cipolla – zucchero semolato – zucchero di canna – miele liquido, tipo acacia o tiglio o castagno – salsa di pomodoro – aceto di mele o di vino bianco – vino bianco secco – salsa di soia - un limone – un peperoncino secco – aglio – due bacche di ginepro – poca cannella in polvere – curry dolce – paprica dolce – zenzero in polvere – coriandolo - sale.
Per cuocerle: un sacchetto per la cottura dietetica (vedere foto). Si trova la confezione da 8 sacchetti al supermercato vicino alla pellicola e alla carta metallizzata.

La sera prima di cucinarle preparare la marinata per le costine: mondare e lavare la cipolla quindi tagliarla a pezzi e frullarla, versando il ricavato in una ciotola. Unirvi un cucchiaino di zucchero semolato, uno di zucchero di canna, una cucchiaiata di miele, una di aceto, una di salsa di pomodoro, un cucchiaino di salsa di soia (o più se piace), la buccia grattugiata del limone e uno spicchio d’aglio tagliato in due, una punta di cucchiaino di cannella, una di curry, una di paprica, una di zenzero, una di coriandolo e le bacche di ginepro pestate. Amalgamare tutto molto bene, aggiustare di sale e aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco secco: la marinata sarà abbastanza densa. Impanarvi le costine coprendole bene poi metterle in una pirofila in un solo strato irrorandole con il resto della marinata. Coprire con pellicola e tenere in frigorifero sino al giorno successivo. Toglierle dalla pirofila e metterle nel sacchetto, chiuderlo seguendo le istruzioni sulla scatola e metterlo in una teglia da forno. Passarla in forno caldo a 180° per circa un’ora. Togliere dal forno, tagliare il sacchetto e servire le costine accompagnandole con una insalata verde (io: lattughino verde e rosso, songino, rucola e spinacini) o con patate lessate.

Immagine
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2200
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Gaudia » 13 feb 2012, 17:44

Che belle ricette, Dida : Thumbup :
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Clara » 13 feb 2012, 19:17

Gaudia ha scritto:Che belle ricette, Dida : Thumbup :


Quoto, ottime Dida, grazie :D :clap:
La ricetta della macedonia è spostata QUI
che sembra la stanza più appropriata :D *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6380
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO 2012 - IL MIELE A 360°

Messaggioda Sandra » 13 feb 2012, 21:42

Ottima Dida!!Come avrai capito le ricette con le spezie mi piacciono moltissimo.Anche la cottura é interessante!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

PrecedenteProssimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee